Insulinoma del cane: cause, sintomi e diagnosi della malattia

Scopriamo insieme cos’è l’insulinoma del cane, il raro tumore al pancreas che colpisce i nostri animali a quattro zampe

Insulinoma del cane: cause, sintomi e diagnosi della malattia

Quando i nostri amici pelosi si ammalano, la sofferenza che proviamo è immensa e tutto quello che desideriamo è solo fare qualcosa per loro e per tornare a ridere insieme. Tra le malattie più rare che possono colpire i nostri cuccioli c’è l’insulinoma.

L’insulinoma del cane è un raro tipo di tumore pancreatico con un alto tasso di mortalità. Può colpire cani di tutte le età, meticci e di razze diverse. Allo stesso modo può essere diagnosticato in gatti domestici in età avanzata.

Insulinoma del cane: cause, sintomi e diagnosi della malattia

Insulinoma nei cani: che cos’è?

L’insulinoma è un tipo di tumore che colpisce le cellule beta del pancreas dei cani. Queste cellule sono responsabili del rilascio di insulina nel sangue, che serve a mantenere il glucosio su livelli normali.

La formazione di una massa anomala nel pancreas altera la sua funzione principale, che è quella di regolare il rilascio di insulina. Questo tumore, causato proprio dalla massa, causa un’ipersecrezione di questo ormone. In parole povere fa sì che le cellule beta del pancreas rilascino troppa insulina. Di conseguenza, l’animale presenta ipoglicemia, un consumo eccessivo di glucosio presente nel sangue.

Cause dell’insulinoma

Le cause di questi tumori non sono ancora state riconosciuta, nonostante i numerosi studi di settore. Allo stesso tempo, però, si è osservata una certa predisposizione genetica nello sviluppo dell’insulinoma nei cani.

Insulinoma del cane: cause, sintomi e diagnosi della malattia

In particolare, la malattie interesserebbe maggiormente alcune razze tra le quali quella del Golden retriever, labrador, fox terrier, boxer, barboncino e setter irlandese.

Come riconoscere i sintomi

I primi sintomi dell’insulinoma nei cani appaiono a causa dell’ipoglicemia cronica. Spesso i cani sono soggetti a episodi di sincopi accompagnati da convulsioni. Affaticamento e svenimento rendono il cane impossibilitato a svolgere attività fisica.

Insulinoma del cane: cause, sintomi e diagnosi della malattia

Normalmente, l’animale perde conoscenza e subisce episodi di sincope, quasi sempre accompagnati da convulsioni. Se notate questi sintomi, è opportuno portare subito il cane a uno specialista.

Come curare i cani che soffrono di insulinoma

Se al cane è stata diagnosticata l’insulinoma, è opportuno riorganizzare la vita del nostro pelosetto, a partire dall’alimentazione all’attività fisica, del resto si tratta pur sempre si uno squilibrio metabolico. In questo modo si cerca di combattere e tenere sotto controllo la malattia.

Negli animali sani, si procede solitamente con intervento chirurgico o con dei trattamenti di chemioterapia per intervenire sul tumore. Come anticipato purtroppo il tasso di mortalità di questo raro tumore è piuttosto alto. La diagnosi precoce è essenziale per la cura, quindi tenete sempre sotto controllo il vostro pelosetto.