La carne cruda fa male al cane?

I cani sono onnivori e di conseguenza non hanno problemi a mangiare la carne. È importante chiedersi però se la carne cruda fa male al cane

cane vuole la carne

Chi ha un cane solitamente ha due opzione per quanto concerne il mangiare: o somministrargli cibo per cani o fargli seguire una dieta in casa. Se sceglieste la seconda opzione è importante sapere se la carne cruda fa male al cane oppure se è possibile dargliela senza che questi incomba in qualche problema digestivo o gastrointestinale.

La carne cruda fa male al cane?

La carne 

Prima dell’addomesticamento, i cani si nutrivano di ciò che trovavano in natura. È importante ricordare, prima di affrontare tale discorso, che il cane è diretto discendente del lupo e in quanto tale mangiano qualsiasi animale. Non sarebbe quindi strano vedere il proprio cane che mangia qualsiasi cosa reputa commestibile.

La carne cruda fa male al cane?

Tuttavia esiste una dicotomia di pensiero; ci sono quelli che affermano che dare la carne cruda al cane faccia bene perché la carne non ancora cotta mantiene tutte le forze nutritive di cui necessita il cane. Dall’altra parte esiste una scuola di pensiero che afferma che la carne non cotta possa provocare la ehrlichiosi del cane e la salmonellosi, malattie potenzialmente mortali.

Tuttavia per evitare di incombere in queste malattie è possibile congelare la carne e scongelarla solo qualche ora prima di somministrarla al cane oppure potete cucinarla per qualche minuto.

Ma la carne non cotta fa bene al cane?

Non ci sono serie motivazioni che avallino la teoria che la carne cruda fa male al cane, anzi. Il corpo del cane, come già accennato, è simile a quello del lupo e di conseguenza possiedono:

  • Una dentatura forte in grado di rompere con facilità addentare e strappare la carne;
  • Uno stomaco piccolo ma allo stesso tempo abbastanza muscoloso da riuscire a digerire la pesantezza dalla carne e non rischiano effetti collaterali sullo stomaco;
  • Un intestino abbastanza corto da riuscire a digerire la carne prima che questa vada in decomposizione;
  • La loro saliva e i succhi gastrici hanno le peculiarità di riuscire ad assimilare con molto facilità le proteine della carne;

La carne cruda fa male al cane?

Appurato con assoluta certezza che i cani possono mangiare la carne curda, è fondamentale chiedersi la quantità che gli può essere somministrata.

Quanta carne posso dare al cane?

Ovviamente la quantità cambia in base a diversi fattori quali:

  • Qualità della carne;
  • Tipo di carne;
  • Età del cane;
  • Razza del cane;
  • Stazza del cane;
  • Eventuali patologie del cane;

È importante sottolineare che la carne non deve l’unico alimento della dieta di un cane. Gli amici a quattro zampe, essendo onnivori, necessitano di altri cibi che fanno bene ai cani come le verdure, la frutta e i carboidrati.

La carne cruda fa male al cane?

Tuttavia la carne è altresì importante ma non bisogna eccedere nelle quantità. Come accennato il cane ha uno stomaco molto piccolo che favorisce la digestione, quindi è preferibile dare al cane piccole porzioni di carne sparse in 3-4 pasti, che devono essere accompagnati necessariamente da altri alimenti; questo per rispettare il loro fabbisogno giornaliero.

Che tipo di carne posso dare al cane?

Partiamo dal presupposto che va bene somministrare al cane qualsiasi tipo di carne. Tuttavia ai cani di piccola taglie è preferibile dare carne di pollo, coniglio o tacchino. I cani di grande taglia possono anche tranquillamente mangiare carne un po’ più grassa come quella di pecora, capra o bovino.
Questa è possibile darla a pezzetti tagliati piccoli soprattutto se si tratta di un cane di piccola taglia. Ricordatevi inoltre che la conformazione fisica del cane è adatta a masticare e digerire la carne.

La carne cruda fa male al cane?

In definitiva non è vero che la carne non cotta faccia male al cane, ma solo se questa si trova nelle condizioni di poter essere mangiata senza incorrere nel rischio di malattie che possono compromettere la salute del vostro cane.

Inoltre è bene ricordare che è assolutamente sconsigliato dare al cane le ossa della carne, perché potrebbe compromettere irreparabilmente la salute del vostro amico.
Infine è bene sottolineare che la leggenda che narra che i cani che mangiano la carne cruda diventano aggressivi è totalmente errata ed è un pregiudizio senza fondamento.