La cucciola di cane non lascia che la ragazza tocchi il proprietario, il video è una perla

La cucciola di cane Ginger non permette affatto alla ragazza di toccare il "suo" proprietario, il video della contesa vi farà sicuramente scoppiare dalla risate, ne siamo certi

cucciola cane non lascia ragazza tocchi proprietario video

Si dice come la gelosia sia una “brutta bestia” e in effetti questa affermazione ha molto senso di esistere. Uno dei tanti esempi ce lo da il video di questa cucciola di cane e il suo rapporto conflittuale con la ragazza del proprietario.

La cucciola di cane non lascia che la ragazza tocchi il proprietario, il video è una perla

Le cose stano in un modo e non possono variare, l’uomo appartiene alla cagnolina di nome Ginger, tutto il resto è vietato. Un messaggio chiaro, conciso e perentorio, che però non viene recepito alla perfezione dalla donna presente nel soggiorno.

Il video ci mostra una normale scena di relax nel salotto: sono in 3, la cucciola Ginger, la ragazza e il proprietario. La seconda apre il video asserendo come non ci sia alcun problema per lei nell’abbracciare o baciare il suo ragazzo.

Già qui le cose cominciano a farsi serie, visto lo sguardo minatorio che la piccola Ginger volge nei riguardi della sua “avversaria“. Quest’ultima sembra quasi sfidare l’inamovibile volontà dell’amica (non poi così tanto) a 4 zampe.

Ginger veglia sul suo papà e non permetterà a nessuno di toccarlo, anzi, di sfiorarlo se proprio la dobbiamo dire tutta. Ce ne accorgiamo nel momento in cui la ragazza prova invano ad avvicinarsi e la cucciola esplode di rabbia.

Una rabbia incandescente che riscalda in pochi attimi l’atmosfera; si è in un clima di aperta battaglia, perché la fidanzata continua a sfidare la creatura.

Ginger risponde con un altro sguardo minaccioso, come per dire “questa è l’ultima volta che ti risparmio”.

La cucciola di cane non lascia che la ragazza tocchi il proprietario, il video è una perla

Per l’ennesima volta la ragazza non sembra voler concepire il messaggio del cane e prova ad avvicinarsi ulteriormente all’uomo (quest’ultimo immobile per non mettersi in mezzo ad una faccenda più grossa di lui).

Si tratta di una vera e propria guerra che vincerà solamente chi sarà disposto a tenere duro per più tempo possibile; se esiste il detto “non mollare l’osso” ci sarà pur un motivo…

LEGGI ANCHE: Il cucciolo di Carlino è un asso della matematica, tutta la sua bravura in video