La cucciola di Labrador Retriever Sasha è stata riportata a casa dai suoi rapinatori (VIDEO)

Spesso si compiono azioni di cui spesso ci si pente; la cucciola di Labrador Retriever Sasha è stata riportata a casa dei suoi stessi rapinatori, insieme al resto della refurtiva.

Spesso è impossibile comprendere perché l’uomo compia certe azioni malvagie, a volte però l’uomo cerca di rimediare a quelle stesse azioni. Un po’ di tempo fa dei ladri hanno sottratto da una cosa la cucciola di Labrador Retriever Sasha e una serie di oggetti personali; la bambina della casa ha sofferto moltissimo per la perdita della sua pelosa di otto settimane.

La cucciola di Labrador Retriever Sasha è stata rubata a una bambina di quattro anni di nome Maia che soffriva moltissimo per la perdita della sua pelosa; i ladri avevano preso la piccola pelosa di otto settimane e insieme al cane, i ladri hanno rubato gioielli, tablet e altri oggetti di valore. Dopo qualche giorno, però, questi hanno cambiato idea e hanno deciso di riportare tutto il bottino ai proprietari. Tra le cose più di valore c’era la piccola Sasha che era contentissima di rivedere la sua sorellina umana. Cucciolo di cane rapito da una scimmia: le immagini del gesto.

Sasha viveva con la famiglia da una sola settimana, prima che questa fosse rapita, ma aveva già legato tantissimo con la piccola; anche la piccola era super felice di condividere il proprio tempo con Sasha e il suo rapimento ha turbato profondamente la piccola. Per questo la mamma della piccola Maia aveva fatto un appello sui social per riavere la pelosa indietro; un paio di giorni dopo la pubblicazione dell’appello, i ladri hanno riportato a casa Sasha e con lei anche il resto della refurtiva. Labrador, tutto su questa razza: carattere, curiosità, consigli e cure.

La polizia, a tal proposito, ha dichiarato che “I proprietari del Labrador Sasha hanno notato che il loro adorato cucciolo era stato riportato nel cortile della loro casa di Croydon Hills Drive verso le 7:20 di giovedì mattina.” I ladri hanno sentito il rimorso emergere ed evidentemente non potevano convivere con se stessi, sapendo di avere deluso una bambina così piccola; Sasha è a casa e adesso la piccola Maia non la lascia più da sola. Ci sono 4 fatti davvero curiosi che non sai sui Labrador Retriever.

Leggi anche Come si fa ad amare davvero un cane, ricambiando il suo sentimento?

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati