Laureana Cilento, aiutiamo un cucciolo a tornare dalla sua famiglia, Simba è lontano da casa

Il cucciolo si è allontanato di casa sfruttando un piccolo momento di disattenzione, il piccolo sarà spaventato, non conosce i tanti pericoli che la strada nasconde

Non si trova più dallo scorso 15 dicembre questo cucciolo di nome Simba, un simil Pastore Maremmano scomparso improvvisamente dalla sua abitazione. Succede a Laureana Cilento, in provincia di Salerno. A distanza di qualche giorno dall’accaduto, sono ancora in corso le ricerche per ritrovare il piccolo e porre fine a questo incubo.

Esatto, perché di incubo si tratta, tanto per il cagnolino di pochi mesi quanto per la famiglia, disperata per una mancanza insopportabile. Si è creato un vuoto che verrà colmato solamente dal ritrovamento del povero Simba. Si conosce la zona dalla quale tutto è partito, ovvero Acquasanta, ma non si conosce la direzione seguita dal cucciolo.

Da quest’ultima dipendono le ricerche; attenzione però, perché qualche segnalazione, riportata direttamente ai proprietari, ha riacceso la speranza nelle ultime ore. Sembra che qualcuno abbia accolto il cucciolo nella propria abitazione; magari i proprietari sono in contatto con questo “qualcuno”. Se così fosse, la svolta della vicenda sarebbe molto vicina.

cane simba disteso per terra

Noi però non diamo nulla per scontato e condividiamo un appello disperato per ritrovare un cucciolo troppo piccolo per affrontare i problemi della strada, del freddo e della solitudine. Simba ha pochi mesi di vita, è un maschietto molto affettuoso ed amichevole, dal pelo candido e non troppo folto.

Il cane non ha microchip, non è sterilizzato e non dovrebbe indossare alcun collare. Probabilmente sarà impaurito e alla ricerca d’aiuto. Nel caso qualcuno di Laureana Cilento (o vicinanze) dovesse trovarlo, il numero di riferimento, lasciato anche tramite appello, è il seguente: 393 564 8228.

cane simba davanti albero di natale

I proprietari offrono una ricompensa per chiunque riporti a casa sano e salvo questo cagnolino. Simba non può rimanere lì fuori per così tanto tempo, serve un’azione concreta, serve l’aiuto di tutti coloro che possono fornirlo. Salviamo una povera vita, aiutiamo Simba a tornare!

LEGGI ANCHE: Roma, intervengono i molecolari per risalire al cagnolino Teddy, il piccolo smarrito poche ore fa

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati