Occhiobello, non si sa che fine abbia fatto il povero Jack, il cane fuggito in seguito ad un piccolo incidente

Il piccolo cagnolino è stato urtato da una bicicletta mentre era a passeggio, spaventato ed agitato come non mai si è dato alla fuga totale

Un incidente, piccolo per entità, ma tale da causare la fuga e la conseguente scomparsa di un cagnolino. Il suo nome è Jack e la famiglia al momento sta facendo di tutto per ritrovarlo. Il cane si è perso nel comune di Occhiobello, siamo in provincia di Rovigo; al momento nessuno sa dire con certezza che fine abbia fatto e che strada abbia intrapreso.

Per quanto il caso sia ancora recente (nel momento in cui scriviamo, la situazione potrebbe cambiare molto velocemente) non si hanno segnalazioni di nessun tipo, così come nessuno sembra averlo avvistato da qualche parte. Si sarà nascosto in attesa di aiuti? Qualcuno l’avrà preso con sé pensando di fare la cosa giusta?

Le incognite sono tante e pesano come un macigno sul cuore dei familiari, disperati per una scomparsa così improvvisa. I proprietari hanno affidato i loro pensieri e le loro preoccupazioni ai social, mostrando la stampa del volantino che denuncia lo smarrimento di Jack. Anche un’associazione di salvataggio locale è a conoscenza del caso.

cane volto prevalentemente scuro

La speranza è che un team di ricerca possa in qualche modo scoprire una pista da seguire e, chissà, ritrovare il cane prima che passi troppo tempo. Jack è un meticcio di piccole dimensioni, pesa all’incirca 10kg, a differenza di quello che mostra l’immagine del cane, quando è scappato via, egli non indossava la pettorina.

Si prega, in caso di avvistamento, di non rincorrerlo per nessun motivo al mondo; se possibile, anche di non provare l’approccio diretto col cagnolino. Jack è timido, sa essere molto diffidente, perciò chiamare immediatamente uno dei numeri che riporteremo qui di seguito se avvistato: 348 414 3667345 212 7000347 320 2079.

cane meticcio piccolo di dimensioni

Fino ad adesso le ricerche hanno coperto solo la zona di Occhiobello. È probabile che il cane abbia percorso lunghe distanze allontanandosi parecchio dal luogo dello smarrimento.

LEGGI ANCHE: San Secondo di Pinerolo, fa male la scomparsa della cagnolina Wendy, la famiglia è disperata

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati