Pogliano Milanese, Amstaff di un anno viene smarrito, l’amichevole cucciolo risponde al nome di Tyson

Non perde la speranza la proprietaria del cane che continua incessantemente le ricerche, Tyson non può essersi volatilizzato come se nulla fosse

Smarrito dallo scorso 29 aprile, queste sono le condizioni attuali del piccolo Tyson, un cucciolo Amstaff che starà affrontando il momento più difficile della sua giovane vita. Succede a Pogliano Milanese (Milano) ed è proprio da qui che è partita la denuncia della proprietaria, letteralmente affranta per questa notizia.

Nessuno ad oggi sembra aver avvistato il cane, segnalazioni certificate non ve ne sono e la sensazione è quella che qualcuno abbia preso l’amico a 4 zampe. Ovviamente non ci sono certezze e il cane potrebbe benissimo essersi allontanato spontaneamente, ma scartare ipotesi a prescindere ci sembra prematuro.

Tutti sanno che più il tempo passa, più il cane ha possibilità di allontanarsi ulteriormente; questa è anche la ragione per la quale le zone di ricerca non si limitano a Pogliano Milanese, ma si spingono fino a Rho e attorno alla garibaldina di Pogliano (è ciò che conferma la proprietaria tramite social).

cane indossa collare

Ricordiamo come il cane oggetto della ricerca sia un cucciolo maschio Amstaff di un anno o poco più, nonostante ciò è già di grandi dimensioni; il pelo del cane verte sul beige, con delle sfumature più scure sul muso e in generale sul volto, mentre si notano delle chiazze bianche sotto il collo, all’altezza del petto.

Al momento della scomparsa Tyson indossava un collare. Quest’ultimo dovrebbe avere incastonati dei simil “diamanti” e risulterebbe facilmente riconoscibile. Oltre ciò non sappiamo dire se il cane sia castrato, se sia munito di microchip e così via. La proprietaria informa come il cucciolo sia estremamente amichevole e buono con chiunque.

cane tyson muso scuro

In caso di avvistamento, tentare l’approccio diretto, magari richiamando la sua attenzione; nel frattempo chiamare il numero 351 998 5772 avvisando i diretti interessati dell’eventuale ritrovamento. Aiutiamo il cagnolino a tornare dalla sua proprietaria, insieme possiamo farcela!

LEGGI ANCHE: Milano, meticcia di nome Noki viene smarrita, un avvistamento permette il proseguo delle ricerche

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati