5 razze di cani rugosi: adorabili e spiegazzati

Tutti i cani sono diversi, ma alcune razze sono particolarmente simpatiche; ecco quali sono le razze di cani rugosi e come trattarle

cane piccolo

Prendere un cane è sempre un’emozione incredibile; solitamente si tende a scegliere un cane per alcune caratteristiche che colpiscono particolarmente. Ecco quali sono le razze di cani rugosi e perché sono così famose.

Avere un cane però non è solo qualcosa che deve essere presa alla leggera, ma richiede grande responsabilità.

5 razze di cani rugosi: adorabili e spiegazzati

Shar-Pei cinese

Tra le razze di cani rugosi, il primo che risalta è questa razza molto grande. I cani di questa razza hanno grandi teste, la lingua nera, gli occhi piccoli e infossati e la coda affusolata.

5 razze di cani rugosi: adorabili e spiegazzati

Sono facilmente riconoscibili per le grandi pieghe e le grandi rughe presenti sul volto e sul resto corpo; infatti testa, collo e spalle sono caratterizzate da rughe spesse e dalla pelle caduta. Hanno comunque un carattere molto dolce e amano trascorrere il tempo con la propria famiglia. Questa rientra anche tra le razze di cani con problemi allo stomaco, per questo è fondamentale che rispettino una dieta sana ed equilibrata.

Carlino

La razza del Carlino è caratterizzata da cani molto piccoli ma con un forte carattere e i cani in questione sono dotati di grande vivacità. Le rughe sono localizzate soprattutto lungo il volto; sono cani brachicefali, ovvero cani con il muso appiattito e hanno delle profondi rughe sulla fronte e sul muso.

5 razze di cani rugosi: adorabili e spiegazzati

Sono comunque cani molto socievoli e amano trascorrere il tempo a giocare e a divertirsi nonostante la loro piccola taglia.

Bulldog inglese

Tra le razze di cani rugosi spicca anche il bulldog inglese; questo è un cane di taglia grande e anche i cani appartenenti a questa razza sono cani brachicefali. Sono cani molto tranquilli e le loro rughe attraversano tutto il corpo, dalla coda alle orecchie.

5 razze di cani rugosi: adorabili e spiegazzati

Quando sono cuccioli le rughe risultano molto più pronunciate che in fase adulta, anche se comunque restano abbastanza pronunciate nel viso, per tutta la durata della loro vita.

Mastino Napoletano

Tra le razze di cani rugosi, questo è quello decisamente più grosso a tal punto che può arrivare a pesare anche 140 chili. I loro volti sono rugosi e cadenti e anche se le loro dimensioni possono intimidire o spaventare, questi cani sono veramente dolcissimi, a meno che non si rendano conto che la propria famiglia è in pericolo.

5 razze di cani rugosi: adorabili e spiegazzati

Sono cani che amano giocare e trascorrere il tempo in serenità anche con i bambini, soprattutto se gli vengono fatte tantissime coccole.

Bloodhound

Questa razza è davvero famosa per il loro fiuto, anche se le rughe sono davvero profonde. Hanno orecchie e occhi cadenti e sono famosi per essere impiegati dalle forze dell’ordine per il loro fiuto infallibile; riescono infatti a rintracciare persone, oggetti e perfino altri animali a distanze davvero incredibili. I loro volti sono magri e con la pelle cadente che gli circonda il viso. Sembrano cani sempre tristi a causa della loro conformazione facciale.

5 razze di cani rugosi: adorabili e spiegazzati

In definitiva, tra le razze di cani rugosi, queste sono quelle più famose; per quanto però possano piacere le rughe, queste risultano essere abbastanza problematiche per la salute del peloso. Le rughe infatti intrappolano lo sporco, i residui di cibo e l’umidità che possono compromettere la salute del cane. Queste razze richiedono spesse pulizie approfondite, in particolar modo nelle piaghe, dove è necessario pulire approfonditamente, anche con l’aiuto di qualche panno.