Serino, proprietari alla ricerca della dolce Chihuahua di nome Milly, la cagnolina si è persa

Disperata la famiglia che in queste ore sta facendo di tutto per ritrovare la piccola Milly, la cagnolina Chihuahua è scomparsa da pochissimi giorni

Ci troviamo in provincia di Avellino, nel comune di Serino; la mattina del 6 marzo, nei pressi della macelleria Matrella, viene a smarrirsi una cagnolina Chihuahua di nome Milly. L’appello, anzi, gli appelli spuntano fuori sui social, tutti accomunati da unico fattore: la disperazione per uno smarrimento improvviso.

Tutti sono alla ricerca della dolce Milly e la cosa che lascia ben sperare, nonostante la complessità nonché la delicatezza del momento, è il fatto che si possa tener conto di alcune segnalazioni verificate. Lo dicono gli stessi appelli sui quali facciamo riferimento per narrare i fatti. Qualcuno ha visto Milly e l’ha reso noto.

Purtroppo questi avvistamenti non sono bastati alla famiglia per riportare a casa la dolce cucciola; vuoi a causa della sfortuna, vuoi per una questione di tempistiche, tuttavia la fiducia e la speranza di certo non mancano. Si pensa comunque che la creatura possa essere rimasta nella località di Serino, a meno di ribaltoni.

cagnolina chihuahua collare

Si, perché ancora si ragiona sulla base di uno smarrimento, perché se la vicenda dovesse prendere una piega diversa da quella immaginata, allora le carte in tavola cambierebbero, eccome. Milly si presenta come una cucciola Chihuahua, ovviamente di piccole dimensioni, dal pelo raso prevalentemente bianco, anche se non mancano macchie marroncine.

Queste sono ben visibili soprattutto sul volto, all’altezza delle lunghe orecchie che caratterizzano l’amica a 4 zampe. Non sappiamo se al momento della scomparsa, avvenuta lo ricordiamo la mattina del 6 marzo, il cane indossasse il suo collarino rosso (come quello che vediamo ripetutamente nelle immagini pubblicate sui social).

cagnolina indossa indumento

Al contrario, si è certi sulla presenza di un microchip di localizzazione, che aiuta e non poco in casi come questo. Da quel che lascia trapelare la famiglia, la cucciola si spaventa molto facilmente perciò non tentare l’avvicinamento ma chiamare il 345 641 5186 in caso di avvistamento. C’è una ricompensa; forza Milly, torna a casa!

LEGGI ANCHE: Marano Vicentino, rapita una cagnolina Pitbull di 6 mesi, rabbia ed apprensione per questo caso delicato

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati