Sowie, il cane incastrato con la testa viene liberato (VIDEO)

sowie cane incastrato testa viene liberato

Può capitare che, a volte, i nostri animali domestici si comportino in maniera sconsiderata e poco appropriata, andando incontro a guai facilmente evitabili. È il caso di un cucciolo di nome Sowie, un cane con una curiosità immensa.

Sowie, il cane incastrato con la testa viene liberato (VIDEO)

Proprio questa curiosità ha condotto il dolce Labrador Retriever a cacciarsi in un bel pasticcio, a pochi metri da casa sua. I suoi famigliari, non trovandolo da nessuna parte nell’abitazione, si sono preoccupati e non poco.

Il cane vive nella città Zapopan, un grosso centro urbano confinante con Guadalajara, nel Messico centrale. In una città di un milione di abitanti è facile perdersi e andare ovunque, fortunatamente per Sowie non è stato così.

Una veloce ricerca ha permesso alla famiglia di trovare il cucciolo, di fatto nel parco vicino casa. Sowie è rimasto incastrato nella recinzione che delimita l’entrata del parco, bloccato con la testa in una fessura circolare.

I proprietari le hanno provate tutte per tirarlo fuori di lì, ma nessuna manovra è sembrata funzionare. Temendo un soffocamento, la famiglia ha chiesto l’aiuto dei vigili del fuoco locali, che sono giunti nel minor tempo possibile.

Sowie, il cane incastrato con la testa viene liberato (VIDEO)

La squadra di soccorso, munita di attrezzi adatti per il taglio del ferro, si è messa al lavoro e in meno di 5 minuti ha tirato fuori il cucciolo. La cosa che maggiormente ha lasciato di stucco tutti i presenti è stata sicuramente l’espressione di Sowie.

Sowie, il cane incastrato con la testa viene liberato (VIDEO)

Un misto fra pazienza e calma zen, nonché felicità per la liberazione, tutte queste emozioni chiaramente visibili in un singolo sorriso.

L’immagine, scattata dalla mamma, ha fatto il giro del web in pochissimo tempo, diventando virale, in particolar modo nel paese.

Sowie, il cane incastrato con la testa viene liberato (VIDEO)

Sowie è tornato alla sua libertà grazie al veloce intervento dei vigili del fuoco, ancora una volta essenziali, in ogni parte del mondo. Siamo certi che il Labrador Retriever di 6 anni ci penserà due volte prima di uscire da solo un’altra volta.