Un cane disperato in mezzo all’oceano: salvato da un gruppo di amici

"Un miracolo!", è quello che è accaduto a Zuko, cagnolino salvato mentre cercava di tenersi a galla in mezzo all'oceano.

Il video del salvataggio dell’animale che galleggia nell’oceano è diventato virale. I suoi soccorritori hanno anche risolto il mistero di come l’animale fosse arrivato lì.
Bryan Crowell e un gruppo di amici stavano navigando con la loro piccola imbarcazione lungo le coste della Florida, negli Stati Uniti. Improvvisamente hanno visto qualcosa in mare che li ha lasciati perplessi. Era un piccolo cane, che scalciava e si dimenava per restare a galla in mezzo all’oceano lontano dalla riva.


Uno dei ragazzi si è tuffato immediatamente in acqua e lo ha salvato. Il video di questo momento è su TikTok dal 17 ottobre ed è diventato rapidamente un fenomeno virale.
Secondo quanto il giovane Crowell ha raccontato ai media americani di The Dodo, ha visto qualcosa muoversi nell’acqua e inizialmente pensava gli fosse caduto il cappello. “Un secondo dopo, quando l’autista ha rallentato la nave, mi sono reso conto che era un cane”, ha detto.

cane meticcio

Senza pensarci due volte, un suo amico si è tuffato in acqua e lo ha salvato. Per fortuna il cane era riuscito a nuotare e resistere tra le onde, era molto agitato, ma sano. Aveva la medaglietta appesa al collo, così hanno scoperto che il suo nome era Zuko. C’era anche il numero di telefono dei suoi proprietari.


Il ragazzo ha chiamato prontamente, e dall’altra parte c’era una famiglia sconvolta e devastata dal pianto. A quanto pare erano andati a navigare nelle stesse, il cane era caduto dalla barca e sul momento non se ne erano accorti.
Appena si sono accorti che l’animale era scomparso, iniziarono una disperata ma infruttuosa ricerca delle acque dell’Atlantico, che li lasciò immersi in un tremendo stato di angoscia.


“Quando abbiamo restituito il cucciolo, la famiglia non ha smesso di piangere mentre lo abbracciava e lo accarezzava”, ha detto Crowell.
Lo hanno definito come “Un miracolo!”.

cane con giubbotto

A corollario di questa drammatica storia a lieto fine, i proprietari della mascotte hanno caricato sui social un’immagine che mostrava il buon vecchio Zuko avvolto da un giubbotto arancione, quello che i marinai usano per restare a galla in caso di caduta in acqua.

LEGGI ANCHE: La storia di Balltze: il cane diventato un meme famosissimo

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati