Aromaterapia per cani: come funziona e quali sono i vantaggi

Aromaterapia per cani: cosa è e come utilizzarla correttamente nei confronti del cane

L’aromaterapia, che è definita come una pratica alternativa alla medicina convenzionale, consiste nell’uso di oli essenziali per la cura di diversi disturbi a livello fisico ed emotivo. È necessario precisare che è un tipo di medicina naturale che non cura alcuna patologia, ma potrebbe essere intesa come un trattamento di supporto. Questa pratica è stata sempre utilizzata dall’uomo, ma negli ultimi anni è stata estesa anche ai cani e ai gatti. Curiosi di saperne di più? Continuate a leggere!

Ovviamente dobbiamo fare una doverosa precisazione: l’olfatto dei cani è molto più sviluppato rispetto a quello degli esseri umani. Per questo, per evitare rischi, bisogna seguire scrupolosamente ciò che ci indica il veterinario e il naturopata. Ci sono inoltre altre due indicazioni di essenziale importanza: evitare il fai da te e comprare oli di buona qualità.

Passiamo ora a elencare qualche olio che potrebbe essere utile ai cani. L’olio di camomilla potrebbe essere utile nei casi di irritabilità e di ansia. C’è poi l’aspen, utile per il cane che ha paura dei temporali. Altro olio molto utile potrebbe essere quello di rosellina delle rocce, che aiuta ad alleviare lo stato di stress anche nelle situazioni post traumatiche. Infine possiamo citare il prunus domestica, nel caso in cui il cane soffra di mal d’auto.

Oltre a questi che vi abbiamo elencato ce ne sono molti altri, adatti per ogni esigenza. Se vi stavate chiedendo come usarli, vi diamo subito la risposta. Potreste diffondere l’aroma in acqua bollente così che i vapori si diffondano nell’aria, oppure potreste utilizzare un diffusore per ambienti.

Ovviamente, come abbiamo già detto, prima di fare qualsiasi mossa è opportuno ascoltare il parere del veterinario e di tutti gli altri professionisti del settore. Nel caso di risposta positiva, magari, potrebbe rivelarsi davvero utile nell’aiutare il nostro cane nel caso di alcuni disturbi.

Leggi anche:I cani possono bere la camomilla o gli fa male?

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati