Socializzazione del cucciolo: quando iniziarla e tutti i trucchi

Socializzazione del cucciolo: ecco i diversi benefici relativi al fatto che il cucciolo si abitui a vedere diverse persone e cani.

cane cucciolo

Socializzazione del cucciolo: cosa significa? Con questa espressione si vuole indicare un tipo di comportamento a cui il cucciolo di cane deve essere indotto al più presto. Farlo socializzare infatti può aiutarlo a non diventare aggressivo quando sarà più adulto, e non solo.

I benefici relativi al fatto che il cucciolo si abitui presto a vedere diverse persone e soprattutto veda anche altri cani, sono davvero tantissimi. È bene infatti, come sottolineano i più grandi addestratori di cani, insegnare al cucciolo ad assumere un atteggiamento socievole, il prima possibile.

Cosa significa

Socializzazione del cucciolo: cosa significa? Con queste parole si intende dire che il cane deve abituarsi a vedere altre persone oltre al suo padrone, il prima possibile, fin dai primi mesi di vita. Non solo: il discorso infatti riguarda anche farlo socializzare con altri cani.

Socializzazione del cucciolo: quando iniziarla e tutti i trucchi

Questo è proprio il concetto principale, in quanto se fin dai primi mesi riesce ad imparare a socializzare, allora ci sono molti benefici. Da grande ad esempio, di sicuro non potrà assumere un atteggiamento aggressivo. Questo perché sarà già stato abituato ad incontrare altri suoi simili.

La socializzazione aiuta tantissimo il cucciolo ad imparare a non avere paura dell’altro, che sia una persona oppure un ospite che arrivi in casa, o un altro cane incontrato al parco. Lo stesso discorso può essere utile anche quando si parla di incontri tra cani ed altri animali.

I benefici

Come già accennato, i benefici del fatto che il cane impari fin da piccolo a socializzare sono davvero tantissimi. Il cane acquisterà presto una maggiore sicurezza in se stesso e così non abbaierà nemmeno troppo, quando vedrà altri cani.

Socializzazione del cucciolo: quando iniziarla e tutti i trucchi

Come dicono gli esperti, quando un cane è aggressivo, il motivo potrebbe risiedere proprio nel fatto che da piccolo non sia stato adeguatamente abituato a socializzare. In questi casi si parla di vera e propria emergenza canina, anche perché è difficile poi far cambiare tipo di atteggiamento al cane.

Un cucciolo abituato a socializzare invece tenderà ad essere sempre affettuoso anche con persone nuove, senza aggredirle né abbaiare in modo minaccioso o spaventato contro di loro. Insomma, un atteggiamento positivo che permette a chiunque di prendere il cane a ben volere.

Come fare

Per far sì che il cucciolo diventi socievole, si può iniziare anche facendolo uscire spesso. Non si tratta di doverlo addestrare, ma semplicemente portarlo spesso dove sono altri cani, altri cuccioli ed anche altre persone.

Socializzazione del cucciolo: quando iniziarla e tutti i trucchi
Dog Brown Dachshund Puppy Pup Puppies Litter

Facendolo rimanere molto in casa invece non si farà altro che danneggiare il cucciolo, per diversi motivi. Primo fra tutti il fatto che il cane si annoia a stare sempre nello stesso ambiente, ma non solo. Ha anche bisogno di interagire con altri cani e di giocare con loro!