Cane che si fionda fuori dalla porta: come riuscire a impedirglielo

Ecco come comportarsi quando abbiamo un cane che si fionda fuori dalla porta senza il nostro permesso

Cane che si fionda fuori dalla porta: come riuscire a impedirglielo

Nonostante il nostro cucciolo a quattro zampe ci ami più di ogni altra cosa, sembra proprio che tutti i suoi sentimenti svaniscano appena si trova in prossimità di una porta dalla quale uscire.

Eppure in casa non gli manca niente: coccole, cibo, snack deliziosi e la nostra compagnia. Cosa fare quindi quando si ha un cane che si fionda fuori dalla porta ad ogni occasione?

Cane che si fionda fuori dalla porta: come riuscire a impedirglielo

Il cane vuole scappare

La prima cosa che ci viene in mente quando vediamo il cane che cerca di uscire di casa ogni volta che la porta si apre, è quella relativa al fatto che lui stia scappando. Questo comportamento è frustrante per l’essere umano e pericoloso per il cane, che potrebbe non saper gestire i pericoli della strada o comunque perdersi.

Cane che si fionda fuori dalla porta: come riuscire a impedirglielo

Perché un cane molto amato che ha cibo, acqua, giocattoli e attenzione umana in abbondanza dovrebbe scegliere di scappare? Perché è divertente! Il mondo esterno infatti, per il nostro cucciolo a quattro zampe è davvero molto stimolante.

Alla scoperta del mondo esterno

L’olfatto è il senso più sviluppato nei nostri amici a quattro zampe, ecco perché i cani annusano tutto. Alcune razze hanno questo senso ancora più amplificato, complice il loro istinto di investigazione.

Cane che si fionda fuori dalla porta: come riuscire a impedirglielo

L’esterno in questo senso è per loro un invito a nozze alla scoperta, basta un solo profumo dall’esterno per spingere fido fuori la porta per curiosare su tutto quello che c’è fuori casa.

Come educare il cane

Qualsiasi cosa faccia fido, anche se ai nostri occhi sbagliata o pericolosa, dobbiamo sempre tenere a mente che ogni sua azione è fatta istintivamente, i nostri migliori amici infatti non farebbero mai nulla per ferire i loro amati padroni.

Se il vostro cucciolo tende a scappare ogni volta che la porta è aperta non sgridatelo, né utilizzate le cattive maniere. Piuttosto uscite con lui e riportatelo a casa con gentilezza. Se lo inseguite infatti, lui penserà che voi stiate giocando e nella sua testa quello di scappare fuori casa sarà un gioco davvero divertente.

Insegnare al cane a non scappare

Il vostro cane in realtà non sta davvero scappando, ma per voi è necessario adottare delle misure affinché non si lasci più guidare dall’istinto e la curiosità, specie se possono metterli in pericolo.

Quando il vostro cane si avvicina alla porta per scappare o esce fuori casa perché è riuscito nell’intento, uscite con lui con molta calma e distraetelo con giochi o altri passatempi.

Restate fuori con lui e giocate un po’, magari utilizzando il rinforzo positivo per cane per fargli capire che giocare fuori insieme è una cosa bella, ancora di più rispetto al fuggire via. Solo così imparerà a non farlo più.