Cane che tossisce dopo mangiato: cosa sta succedendo?

Ecco perché il cane tossisce dopo mangiato;è importante riuscire a comprendere i segnali di malessere del vostro cane per intervenire in tempo

cane che dorme

La salute del cane dipende da voi e dalle attenzioni che gli riservate; ecco quindi perché il cane tossisce dopo mangiato.

Capire quando il vostro cane sta bene, vi permetterà di capire e comprendere quando il vostro cane non sta bene e necessita del supporto del veterinario.

Cane che tossisce dopo mangiato: cosa sta succedendo?

Perché il cane tossisce?

Alla domanda perché il cane tossisce dopo mangiato, si possono dare diverse risposte. Il motivo più comune è che il cane beve o mangia troppo rapidamente e tossisce esattamente come accadrebbe a qualsiasi umano, che mangia in maniera vorace. Fino a quando questa situazione si presenta raramente, non ci sono grossi problemi. Tuttavia se la tosse dovesse presentarsi ogni volta che il cane mangia o beve, è necessario ricorrere all’aiuto del veterinario.

Cane che tossisce dopo mangiato: cosa sta succedendo?

Inoltre, c’è da tenere a mente che se il cane mangia o beve troppo in fretta è perché potrebbe nascondere un problema di ansia; l’ansia infatti modifica il comportamento, creando quindi dei problemi comportamentali, che possono perfino sfociare nell’aggressività. In questo caso l’aiuto di un comportamentista risulta indispensabile, per la risoluzione del problema.

Problemi di salute?

Dietro al fatto che il cane tossisce dopo mangiato, può nascondersi un altro motivo, ovvero quello che riguarda la salute; se la tosse dovesse infatti presentarsi sempre dopo i pasti, è indispensabile che andiate dal veterinario. I problemi legati alla tosse infatti possono essere parecchi; potrebbero infatti esserci problemi neurologici, anatomici e perfino infezioni alle vie respiratorie.

Le ragioni più comuni potrebbero riguardare l’esofago, la trachea e perfino la laringe; nello specifico:

  • Le malattie all’esofago rallentano il movimento dell’acqua e del cibo verso lo stomaco
  • Il collasso tracheale può causare tosse
  • La laringe che non funziona tende a chiudere in maniera scorretta durante la deglutizione, per proteggere le vie aeree

Cane che tossisce dopo mangiato: cosa sta succedendo?Tra le altre cause potrebbero esserci irritazione alla gola, allergie ed altre malattie, che interessano l’apparato cardiocircolatorio. Nel caso in cui dovesse effettivamente presentarsi un problema fisico, il veterinario deciderà il trattamento più opportuno; questo può includere l’ausilio di farmaci, cambiamenti nello stile di vita e perfino un trattamento chirurgico.

Cani più inclini alla tosse dopo i pasti

Appurato quali sono le cause per cui il cane tossisce dopo mangiato e che tra queste cause, molte derivano da un problema di tipo medico, è importante capire quali sono i cani che, per predisposizione, sono più inclini a contrarre malattie che denotano tale fastidio. I cani più predisposti sono:

  • Cuccioli; questi sono soggetti a ostruzione, infezioni sia batteriche che virali e problemi digestivi
  • Pelosi brachicefali, inclini a malattie che interessano l’apparato gastrico, le vie respiratorie e l’esofago
  • Cani di taglia grande, che sono soggetti alla paralisi della laringe, in particolare i Labrador Retriever, Husky siberiani e Dalmata
  • Cani giganti, che sono inclini a gonfiarsi

Cane che tossisce dopo mangiato: cosa sta succedendo?In definitiva ecco perché il cane tossisce dopo mangiato e quali sono i cani che sono più predisposti e inclini a tale problema. Per qualsiasi altra informazione o dubbio, è necessario che vi rivolgiate al vostro veterinario, che dopo un’accurata visita determinerà l’eventuale problematicità del vostro peloso.

La salute del peloso dipende da voi e dalle attenzioni che gli riservate; cercate quindi di conoscere approfonditamente il vostro cane, per capire quando qualcosa non va e quando è necessario l’intervento del veterinario.