Cani e nuggets: possono mangiarle? O rischiano di stare male?

Lo sguardo che supplica qualche boccone extra ci pone l'obbligo di una domanda; cani e nuggets vanno d'accordo? Fortunatamente per loro sì!

cane che mangia

Cani e nuggets possono entrare in contatto. I bocconcini di pollo che tanto amiamo possono essere gustati senza conseguenze (o quasi) anche dal nostro amico a quattro zampe.

Cani e nuggets: possono mangiarle? O rischiano di stare male?

Non sono però tra i cibi più salutari a disposizione, non contribuiscono di certo alla dieta sana ed equilibrata che cerchiamo in tutti i modi di dargli, quindi meglio evitare.

Perché non è la pappa ideale

Cani e nuggets è meglio che non si incontrino mai, “questo matrimonio non s’ha da fare”: direbbe don Abbondio de I promessi sposi. Perché? Per la cottura dei fast food. Le crocchette di pollo vengono cotte in vasche piene di olio vegetale, questo satura la crosta e la carne al suo interno. Il grasso che produce è deleterio per le arterie, le ostruisce rallentando la circolazione del sangue.

Cani e nuggets: possono mangiarle? O rischiano di stare male?

Il nostro fedele amico andrebbe incontro a sovrappeso e pigrizia; inoltre, potrebbe cominciare a rifiutare il cibo di tutti i giorni. Ci sono molte ricette a base di pollo ottime per l’apparato gastro-intestinale di Fido, optiamo per una di queste.

Il pollo sano per Fido

Cani e nuggets non vanno molto d’accordo, meglio preparare loro la pappa di pollo e verdure: è facile da cucinare e decisamente più nutriente. Data nelle dosi giuste, non ha nessuna controindicazione.

Cani e nuggets: possono mangiarle? O rischiano di stare male?

La stessa cosa vale per le polpette di riso al pollo per cani: contengono molti ingredienti necessari per una crescita equilibrata. Il bollito poi è perfetto per chi ha problemi di stomaco, quadrupedi compresi. Ed è anche un’ottima fonte di proteine.

Attenzione alle contaminazioni

Cani e nuggets è bene che non si incontrino mai anche perché chi produce i cibi per i fast food non sempre rispetta gli standard di qualità.

Cani e nuggets: possono mangiarle? O rischiano di stare male?

Molto spesso non abbiamo idea di cosa contengano, e non è raro sapere di contaminazioni potenzialmente dannose per il nostro organismo e per quello del nostro peloso. Stessa cosa vale per le patatine: la frittura oltretutto è assolutamente da evitare.

E i cuccioli, possono mangiarli?

Cani e nuggets potrebbero incotrarsi, ma sarebbe meglio di no. Per i cuccioli invece è assolutamente vietato. Ricordiamo comunque che un corretta alimentazione è importante a qualsiasi età. In caso di dubbi, chiediamo consiglio al veterinario: se abbiamo il suo benestare procediamo, se no lasciamo stare.

Cani e nuggets: possono mangiarle? O rischiano di stare male?

Quando un amico a quattro zampe si sta formando, non è assolutamente consigliabile introdurre cibo spazzatura nella sua dieta. I nuggets fatti in casa sono sicuramente meno dannosi, ma la cottura a cui sono destinati non è comunque delle migliori.

Consigli utili

Cani e nuggets è meglio stiano lontani. Per resistere alle richieste insistenti del nostro amico a quattro zampe offriamogli un’alternativa più salutare. Diamogli cibo che garantisca tutti i nutrienti necessari e che soprattutto non faccia male.

Cani e nuggets: possono mangiarle? O rischiano di stare male?

Gli scarti della tavola possono andare bene, l’importante è che non siano tra i cibi proibiti per i cani, che tutti gli ingredienti utilizzati siano stati provati almeno una volta nell’alimentazione di Fido. Se così non dovesse essere, dobbiamo effettuare una prova allergica con una piccola quantità; qualora non notassimo reazioni sospette, possiamo procedere con la somministrazione, altrimenti optiamo per qualcos’altro.