I cani possono morire per le pulci?

Ecco la risposta alla domanda se i cani possono morire per le pulci; tutti i pelosi sono a rischio, quando si tratta di parassiti

naso del cane

I parassiti, come si sa, sono abbastanza pericolosi, soprattutto per i pelosi; ma i cani possono morire per le pulci o no?

In ogni caso, è di necessaria importanza riuscire a trattare le infestazioni parassitarie in breve tempo, per evitare che la salute di Fido possa peggiorare, anche irrimediabilmente.

I cani possono morire per le pulci?

Allarme pulci!!

Le pulci sono dei parassiti minuscoli e proprio per il loro essere così piccoli, hanno la capacità di insinuarsi molto facilmente. Queste, una volta occupato il corpo, causano prurito, piaghe e irritazione. La manifestazione fisica più irritante di tutti è la dermatite allergica causato dal morso delle pulci, che provoca prurito molto intenso, soprattutto intorno alla groppa, alla base della coda, alle zampe, ai fianchi e perfino alla pancia.

I cani possono morire per le pulci?

Il prurito innesca inevitabilmente l’azione del grattarsi; ciò comporta la comparsa di graffi, che possono perfino infettarsi. Le pulci però possono comportare l’insorgenza anche di altre problematiche, come la tenia e l’abbassamento dei globuli rossi e la conseguente anemia; quindi alla domanda se i cani possono morire per le pulci, la risposta è sì, ma non per la pulce in sé, quanto per il rischio di contrarre problematiche ben più gravi, causate non solo dalla pulce stessa, ma anche dal ritardo con cui vengono trattati i primi sintomi.

Segni e sintomi causate dalle pulci

Appurato che i cani possono morire per le pulci, è importante capire se il vostro cane è affetto da tale problema; un cane con le pulci manifesterà i seguenti sintomi:

  • Leccata continua di alcune parti del corpo, quelle interessante da ferite, piaghe o prurito
  • Il cane cerca di alleviare il prurito grattandosi sia con le zampe che con i denti
  • Sfregamento su oggetti e mobili, allo scopo di alleviare il prurito
  • Pelle rossa ed infiammata
  • Piaghe
  • Perdita di pelo

I cani possono morire per le pulci?Se doveste notare uno o più sintomi nel vostro peloso, è importante che lo portiate in tempi brevi dal veterinario, prima che la situazione possa sfuggire di mano e prima che possa peggiorare a vista d’occhio.

Trattamento e prevenzione

Riuscire a trattare le pulci non è molto semplice; queste, non solo devono essere eliminate dalla pelle del peloso, ma anche dall’ambiente in cui solitamente si trova il peloso. La prima cosa da fare è quella di curare il cane da tale parassita. Potete utilizzare il pettine per uccidere ed eliminare le pulci dalla pelle del cane; potete inoltre utilizzare degli shampoo, spray e collari, creati appositamente per questo scopo. È bene però che seguiate in ogni caso le direttive del veterinario, che potrà essere più specifico, solo dopo aver controllato il vostro cane.

Per quanto riguarda l’ambiente circostante, è necessario che questo venga pulito in maniera molto meticolosa. Per riuscire infine a prevenire l’insorgenza delle pulci, è necessario che il cane venga lavato ogni uno o due settimane con dei prodotti specifici antipulci e che il cane sia dotato anche di collare antipulci. La prevenzione deve essere fatta per tutto l’anno perché le pulci hanno la facoltà di annidarsi sia in estate che in inverno. Tra le malattie dei cani ci sono quindi anche quelle che vengono portate dagli insetti, per questo è necessario un intervento tempestivo.

I cani possono morire per le pulci?

Per qualsiasi altra informazione è necessario che vi rivolgiate al vostro veterinario; questi infatti, dopo aver controllato scrupolosamente il vostro cane, potrà essere più specifico e potrebbe consigliarvi nel dettaglio.