Ecco quali sono i poteri “paranormali” che hanno i nostri cani

Tutti sappiamo che i cani sono animali intelligenti, ma non tutti sanno che hanno delle abilità uniche, al limite del paranormale, sono dotati di un sesto senso talmente affinato da lasciare sbalorditi quando ne fanno “uso”.

Molti studi hanno dimostrato, ad esempio, che i cani riconoscono le emozioni umane, altri, come quelli condotti da alcune riviste come Animal Planet e Psychology Today e dalle Università, hanno dimostrato che i cani sono dotati di particolari “poteri” che gli consentono di percepire alcuni fenomeni in modo inspiegabile, non riconducibili soltanto ai loro sensi altamente sviluppati.

Di seguito vi elenchiamo i comportamenti particolari dei nostri amici a quattro zampe, con le spiegazioni che stanno dietro ciascuno di essi:

 

#1: malattie e tumori

resting-cdog

A volte, i cani possono prestare particolare attenzione ad alcune parti del corpo, e questo può essere un segnale che c’è qualcosa che non va e che sarebbe meglio fare una visita di controllo.

Studi hanno dimostrato che, attraverso il loro acuto senso dell’olfatto, i cani possono “prevedere” diverse malattie.

L’American Urological Association ha concluso uno studio asseverando che i cani sono in grado di fiutare il cancro della prostata con una precisione del 98%.

Un altro studio ha riscontrato che i cani sono in grado, attraverso l’odore del sudore o respiro di una persona, di rilevare livelli alti o bassi di zucchero nel sangue nei pazienti diabetici.

I cani hanno la capacità di rilevare sostanze chimiche note come composti organici volatili. Questi composti si riferiscono alle naturali sostanze chimiche, tra cui profumi e gli odori. Gli esseri umani possono percepire certi composti organici volatili, ma i cani hanno una maggiore capacità di rilevare quei composti e soprattutto quelli potenzialmente pericolosi.

Provate a immaginare questo: I cani hanno un olfatto che può essere 10.000 a 100.000 volte più forte di un essere umano. Ciò significa che essi possono sentire odori che sono fino a 100.000 volte più deboli di quelli rilevati dagli esseri umani.

Per rendere meglio l’idea, un cane può annusare un cucchiaino di zucchero in un milione di litri d’acqua.

#2: Gravidanza

dog-intuition-thumb-1

Molte donne hanno riferito che i loro cani diventano improvvisamente più attenti e protettivi quando sono in dolce attesa. Spesso annusano la pancia e riposano poggiandovi la testa.

La loro capacità di rilevare cambiamenti del corpo umano può essere motivata dal loro forte senso dell’olfatto. Quando una donna è incinta, il corpo cambia e di conseguenza il suo odore.

Spesso scatta un sorta di gelosia nell’animale e quindi sarebbe buona cosa prepararli all’arrivo del nascituro, gli esperti raccomandano di approntare un posto speciale che appartenga esclusivamente a loro, dove trascorrere qualche ora ogni giorno in loro compagnia.

Stabilire questa dolce routine con loro, e continuarla anche dopo che il bambino è nato, è estremamente importante.

 

#3: disastri naturali

animal-earthquake-prediction-dog

Esistono molti casi documentati in cui i cani (e anche altri animali) sono stati in grado di “prevedere” i terremoti. I cani come i gatti possono diventare molto irrequieti alcuni giorni prima di un terremoto, ma se i gatti, possono avere la tendenza ad essere sfuggenti prima di un terremoto o di una tempesta, i cani si dimostrano protettivi nei riguardi dei loro amati esseri umani.

Nel 1975, le autorità della città di Haichengin, Cina, ordinarono una evacuazione di massa alcuni giorni prima di un terremoto di magnitudo 7,3 che colpì la zona. I funzionari avevano osservato il crescente strano comportamento degli animali, comportamento che li ha indotti a dare l’avviso ai residenti di evacuare la città.

Molti studi hanno dimostrato che i cani sono in grado di percepire frequenze che sono circa il doppio di quelle che gli esseri umani possono rilevare. Possono anche riconoscere suoni che sono quattro volte più distanti di quelli percepiti dagli esseri umani.

Essi possono essere in grado di avvertirci con grande precisione dei disastri naturali in arrivo, perché tutti i loro sensi impegnati simultaneamente gli permettono di rilevare i cambiamenti della pressione atmosferica, della deformazioni del suolo, e della gravità.

#4: generosità umana

generosity

I cani sono molto attenti ai comportamenti degli esseri umani, anche a quelli che hanno tra di loro. L’Università degli Studi di Milano, ha condotto un esperimento comportamentale, ha creato due gruppi di persone, il primo gruppo “generoso” che ha fatto, con gentilezza, l’elemosina, dandogli del cibo, ad un uomo senza fissa dimora, il secondo gruppo, invece, ha trattato in malo modo il senzatetto.

In seguito, i due gruppi hanno cercato di chiamare i cani contemporaneamente. Quasi tutti si sono avvicinati agli attori “generosi”, e nessuno si è accostato agli uomini “cattivi”.

I cani in grado di percepire i comportamenti dell’uomo, dal tono della voce alla posizione del corpo.

 

#5: animosità tra gli esseri umani

project-members-hands

I cani sentono quando non ci piace un’altra persona, lo capiscono dal nostro linguaggio del corpo, spesso diventano protettivi se percepiscono gli altri come una minaccia.

Quando proviamo delle emozioni come l’amore, gioia e felicità, il nostro corpo rilascia dei composti chimici come la dopamina e la serotonina. Allo stesso modo, sostanze chimiche vengono rilasciate dal corpo in risposta a pensieri di avversione, irritazione, d’odio, ecc.

Proprio come riescono a fiutare le molecole chimiche associate alle malattie, i cani sono in grado di rilevare queste molecole associate alle emozioni.

 

 

#6: Attacchi diabetici

article-2147787-0d699e8c000005dc-631_468x305

Oggi, molti cani vengono addestrati a riconoscere e diagnosticare le malattie. Una delle loro abilità più note è quella di avvisare i diabetici di tipo 1 quando i loro livelli di zucchero nel sangue si abbassano troppo.

Alcuni diabetici potrebbero non monitorare costantemente i segnali di pericolo, e possono a volte non mangiare abbastanza, o accidentalmente prendere troppa insulina.

I “diabetes alert dog” sono in grado di rilevare i cambiamenti che si verificano nell’odore del corpo che possono indicare una diminuzione o un aumento dei livelli di zucchero nel sangue.

 

# 7: Depressione

I cani sono noti per confortare i loro esseri umani durante i periodi di tristezza o di disagio. Spesso sono in grado di riconoscere una persona triste tra tante, e andare dopo un po ‘ a sdraiarsi proprio vicino a quella persona, infatti, esistono i Funeral dog Therapy, dei cani particolarmente sensibili che vengono portati durante i funerali per dare un po’ di conforto ai famigliari del defunto.

I ricercatori dell’Università di Londra hanno scoperto che i cani sono più inclini ad avvicinarsi ad una persona che piange, piuttosto che ad una persona che sta semplicemente parlando o canticchiando.

Hanno notato che i cani rispondono alla tristezza con comportamenti sottomessi. Il fatto che essi siano in grado di distinguere il pianto e la tristezza in qualche modo ci dice che i cani hanno una sorta di empatia con l’essere umano.

 

# 8: Ovulazione

Molte donne hanno riferito che i loro cani si comportano in modo diverso e più inquieto, durante il ciclo mestruale. Alcuni studi hanno rilevato che i cani fiutano molto le donne quando sono ovulazione, perché i feromoni emessi durante il ciclo sono più forti di quanto non lo siano in altri momenti.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati