Cuccioli di cane, giochi fai da te: come fare divertire i più piccolini

State cercando qualche idea per i cuccioli di cane giochi fa da te? Ecco qui qualche suggerimento per far divertire il vostro nuovo amico a quattro zampe.

cuccioli di cane giochi fai da te

Avete mai sentito parlare di cuccioli di cane giochi fai da te? Se siete padroni poco esperti, probabilmente no, ma siamo abbastanza certi che chi ha già avuto a che fare con un cucciolo si sia ingegnato più di una volta per creare un gioco nuovo e divertente per il suo amico a quattro zampe. Certo, sappiamo perfettamente che in commercio esistono un’infinità di giochi ideati per gli animali domestici, ma sappiamo anche che si tratta di proposte costose. Al di là della spesa, c’è anche da considerare che generalmente un gioco ha una vita molto breve con un cucciolo. Un giorno, massimo due o tre.

Questo significa che vi troverete ad affrontare una spesa ingente solo per i giochi, senza neppure pensare a tutti gli accessori che dovrete acquistare. Qual è la soluzione migliore allora? Senza dubbio quella di creare giochi fai da te per il vostro cucciolo, così da ammortizzare i costi e assicurargli ogni giorno – o quasi – un intrattenimento diverso. Vediamo allora come e con cosa si possono realizzare questi giocattoli, e soprattutto scopriamo quali sono quelli più semplici da realizzare e più divertenti per il vostro amico a quattro zampe.

Cuccioli di cane, giochi fai da te: quali materiale usare

I giochi per il vostro cane posso essere realizzati praticamente per qualunque cosa, soprattutto se pensate che spesso per i cuccioli anche una pantofola rappresenta una fonte di divertimento. Ma se dovete pensare, progettare e realizzare un gioco, vi consigliamo di farlo con materiali e/o oggetti che non utilizzate più. Una sorta di riciclo creativo, sì, ma per il vostro nuovo amico a quattro zampe. Cosa utilizzare? Quello che volete. Dalle bottiglie di plastica alle coperte, che sembrano essere tra i giochi preferiti dei cuccioli di cane. Vi basterà stendergliene una a terra per vedere il vostro piccolo lanciarsi alla cattura dei lembi di tessuto, rotolarcisi sopra e mordicchiarla. Anzi, se avete un bambino, sappiate che si divertirà non poco a giocare sulla coperta in compagnia del suo nuovo amico peloso.

Come vedete, quindi, serve davvero poco per intrattenere e far divertire il vostro cane. Certo, potete anche costruire giochi più complessi, in grado di stimolare l’intelligenza del piccolo, ma non avrete bisogno di chissà quali strumenti o materiali per prepararli. D’altronde, abbiamo già anticipato che questa è una soluzione economica per far divertire il vostro piccolo. Palline da tennis, vecchi palloni, tessuti inutilizzati e quant’altro si dimostrano perfetti per creare, cucire e realizzare giocattoli per i nostri amici a quattro zampe. Ma, bando alle ciance, vediamo quali sono le idee migliori da poter creare in casa.

Cuccioli di cane, giochi fai da te: come fare divertire i più piccolini

Giochi fai da te: 10 idee da realizzare in casa

La bottiglia che scricchiola

Cominciamo subito da uno dei cuccioli di cane giochi fa da te più semplice che ci sia, la bottiglia di plastica. Assolutamente poco costosa, semplice da gestire e incredibilmente divertente per il vostro piccolo, questa diventa un giocattolo in pochissimi secondi. Non appena avete finito di bere acqua a tavola, noterete subito che il vostro piccolo vi guarda con occhi trasognanti. Perché non accontentarlo allora? Schiacciate un po’ la bottiglia e copritela con un panno vecchia o una maglietta che oramai non utilizzate più, in modo tale che non si tagli e si faccia male quando morde la plastica. Lasciate pure il giocattolo in balia del vostro cucciolo e vedrete (sentirete, anzi) che passerà molte ore a morderlo e acchiapparlo. Il suono dello scricchiolio della plastica, infatti, è quasi una “droga” per il cane, che non può fare a meno di schiacciare la bottiglia. Andrà avanti per molto tempo, vi avvisiamo. Fateci l’abitudine e, una volta che il gioco è definitivamente distrutto, non dovrete far altro che sostituirlo con uno nuovo, ovvero la bottiglia che avete appena finito di bere a tavola. Semplice no?

Il distributore di sorprese

Quale cucciolo di cane non ama le sorprese? Nessuno, esattamente. Ecco perché questo ci sembra uno dei giochi più adatti da realizzare in casa per intrattenere e far felice il vostro amico a quattro zampe. E se vi state chiedendo cos’è un distributore di sorprese, non è altro che un dispenser di crocchette o premi sfiziosi che il vostro cane si deve riuscire a guadagnare. Per realizzarlo, vi servirà una bottiglia di plastica oppure un tubo in PVC da usare come contenitore all’interno del quale nascondere leccornie di ogni genere. Una volta riempito, forate il contenitore, in modo tale che il vostro cucciolo debba ingegnarsi per riuscire a far uscire le crocchette direttamente dal foro. Fate attenzione alla grandezza del buco che andate a realizzare, perché potrebbe influenzare non poco l’efficacia del gioco: se troppo piccolo, i premi non usciranno mai e il cane si annoierà, ma se troppo grande il gioco risulterà inutile. Il principio alla base di questo giocattolo è lo stesso del celebre Kong, che stimola l’attività cerebrale dei cuccioli costringendoli a trovare la soluzione giusta per ottenere quello che vogliono. Qui vi proponiamo di realizzarlo in casa spendendo pochissimo, ma facendo divertire molto il vostro amico a quattro zampe. Anzi, se volete rendere il tutto un po’ più complesso, potreste pensare addirittura di lasciare il contenitore in sospensione, praticando due fori nella bottiglia attraverso cui far passare uno spago. In questo modo, potrete attaccarla tra due alberi in giardino – se ne avete uno -, oppure ingegnarvi per fare lo stesso in casa. Ad ogni modo, il vostro cucciolo farà davvero di tutto per far roteare il contenitore e riuscire a guadagnare le crocchette che contiene. Sarà un vero e proprio spettacolo vederlo giocare, che siamo certi farà divertire entrambi.

Cuccioli di cane, giochi fai da te: come fare divertire i più piccolini

La pallacorda

Tutti conosciamo la passione dei nostri cani per palle e palline di ogni genere, forma e dimensione. Proprio per questo, non poteva certo mancare la pallacorda nell’elenco di giochi fai da te per i vostri cuccioli di cane. Questo è l’intrattenimento perfetto per gli esemplari di tutte le taglie: dal chihuahua all’alano, dal bulldog francese al bracco di Weimar. Come realizzarla? Ve lo spieghiamo subito. Avrete bisogno di una vecchia pallina da tennis e di un pezzo di corda particolarmente resistente, che possa resistere al morso del vostro cane. Valutate quindi voi, anche a seconda della grandezza del cucciolo, che tipologia di materiali utilizzare. Più è grande e forte, più avrete bisogno di una corda ben resistente. In ogni caso, vediamo come costruire questo gioco: fate due piccoli buchi al lato della pallina, cercando di ottenere quanto più possibile una simmetria, e fateci passare poi la corda. Legate bene e otterrete in pochi minuti la tanto nota pallacorda, uno dei giocattoli più amati dai nostri amici a quattro zampe. Con questa potete divertire a lanciarla e tirarla affinché il cane la morda e cerchi di acchiapparla, oppure potete anche lasciarci giocare il cucciolo da solo e vedrete che si divertirà moltissimo.

La pignatta

Ecco un altro dei giochi fai da te che i cuccioli di cane amano davvero. Costruirlo è semplice e richiede pochi materiali, ma il risultato finale è davvero incredibile. Tutti conosciamo la pignatta, che davvero non ha bisogno di nessuna presentazione, ma quanti sanno che questa può essere utilizzata per intrattenere il vostro amico a quattro zampe? Se non ne avete mai sentito parlare prima d’ora, eccovi spiegato come realizzarla in casa. Prendete una borsa di carta, datele la forma che preferite e poi riempitela di croccantini, biscotti e premi di ogni genere. Prendete un filo e appendetela al soffitto in modo tale che il vostro piccolo possa arrivarci senza dover fare movimenti bruschi o salti che possano farlo stare male. Una volta trovate l’altezza giusta, chiamate il vostro cane e lasciate che cerchi di raggiungere il contenuto della pignatta. È chiaro che il profumo degli snack giocherà la sua parte, e il cucciolo farà di tutto per cercare di averli. Si divertirà non poco, e sarà soddisfatto una volta che avrà accesso al suo premio. Un consiglio: se avete un po’ di tempo libero, cercate di rendere il gioco esteticamente appetibile, magari aggiungendo decorazioni colorate o impreziosendolo con stickers e quant’altro. In questo modo, il cucciolo sarà attirato non soltanto dall’odore, ma anche dal colore del suo nuovo gioco.

La coperta che diventa fune

Vi abbiamo già detto della passione degli animali domestici per le coperte, ma questo va ben oltre. Qui parliamo di come riuscire a realizzare una fune per intrattenere il cucciolo utilizzando una vecchia coperta o un pile. Ancora una volta parliamo di un giocattolo economico, che utilizzano vecchi materiali per creare qualcosa di nuovo e divertente per il vostro nuovo amico a quattro zampe.

Cuccioli di cane, giochi fai da te: come fare divertire i più piccolini

Prendete allora la coperta, il pile o un paio di jeans, e tagliate il tessuto in piccole strisce. Una volta fatto, intrecciatele tra di loro in modo che rimangano ben salde e chiudete il tutto con due grandi nodi alla fine. Se volete rendere il gioco ancora più divertente, potete addirittura inserire una pallina da tennis ad una delle due estremità, ma considerate sempre la tipologia di cucciolo per cui state preparando il giocattolo. Una volta pronto, datelo pure al vostro cane e vedrete che si divertirà a mordicchiarlo e poi a portarvelo. Tenete ben salda la fune e lasciate che il piccolo faccia di tutto per averla. Sarà divertente, e lo vedrete spendere molte delle sue energie.

L’osso homemade

Nel nostro elenco di cuccioli di cane giochi fai da te poteva mai mancare un osso? Chiaramente no. Qui però non parleremo di giocattoli in plastica, silicone o chissà quale altro materiale, bensì di un tradizionale osso in stoffa. Per realizzarlo ci vorrà un po’ di tempo, ma siamo certi che il vostro piccolo apprezzerà molto il regalo che gli farete. Munitevi allora di ago, filo, forbici, imbottitura e stoffa. Cominciate con il disegnare la forma dell’osso, la cui grandezza varia a seconda di quella del cane, su di un foglio di carta e poi ripassatene il contorno su di una maglietta che non usate più o su di un tessuto avanzato da qualche lavoro di sartoria. Ritagliate le sagome, fatele combaciare alla perfezione e cucitele tra loro, facendo attenzione a lasciare uno spazio dove poter inserire l’imbottitura in un secondo momento. Vi consigliamo anzi di aggiungere anche qualche oggetti che faccia rumore quando il cane lo morde, così da farlo divertire ancora di più e da incentivarlo a giocare con il suo nuovo osso. Una volta che avete l’imbottitura all’interno della sagoma, non dovrete far altro che richiuderla e poi lasciare che questo diventi il gioco preferito del vostro piccolo. Probabile che non lo usi solo per morderlo, ma anche per dormirci sopra o tenerlo vicino quando riposa, quasi come fosse un peluche.

Giochi fai da te per tutti i gusti

Questi sono alcuni dei giochi fai da te più semplici da realizzare e più adatti a cuccioli di tutte le razze e le grandezze. Al pari della fune o dell’osso, potete anche creare un anello con brandelli di tessuto di ogni genere, in modo da creare un gioco da lanciare al vostro piccolo anche in casa. Le idee sono davvero tantissime, ma dovrete avere un po’ di pazienza per realizzarle, perché non tutte sono semplici come la bottiglia di plastica o il dispenser di crocchette. Qualcuno addirittura si diverte a creare giochi mai inventati prima: in Rete, ad esempio, circolano notizie di padroni che hanno deciso di utilizzare le teglie da forno per cupcake per nascondere palline da tennis che il cucciolo deve cercare di prendere.  Insomma, cercate di pensare a qualcosa che possa far divertire il vostro cucciolo, anche sulla base dei suoi gusti, e poi realizzare il vostro giocattolo homemade. Potete prepararne qualcuno e lasciare che ci si diverta fino a quando resistono, e poi farne di nuovi non appena ne avete la necessità. Insomma, sta a voi scegliere come far divertire il vostro cucciolo, considerando che potete realizzare giochi ogni qual volta serva. Il costo è minimo e il risultato assicurato, per cui vi suggeriamo di prendere quello di cui avete bisogno e cominciare. Che ne dite? Fatevi venire una buona idea, e vedrete che sarà divertente per entrambi.