Cuccioli di cane Xoloitzcuntle: cosa sapere e come prendersene cura

Sognate di adottare cuccioli di Xoloitzcuntle? Ecco tutto quello che dovete sapere per prendervene cura al meglio.

cuccioli di Xoloitzcuntle

Vi siete innamorati dei cuccioli di Xoloitzcuntle e non vedete l’ora di averne uno in casa con voi? Vi capiamo, tranquilli. Per quanto il cosiddetto cane nudo Messicano possa essere abbastanza raro nel nostro continente, non è difficile trovare anche qui degli amatori della razza. Anzi, in genere chi sceglie di prendere un cucciolo lo fa perché è davvero un grande estimatore. Oltre ad essere alquanto rari, questi cani sono anche piuttosto costosi e richiedono cure molto specifiche per via della totale assenza di pelo. Prima di fare un acquisto del genere, quindi, assicuratevi di conoscere davvero bene lo Xoloitzcuntle. Cerchiamo allora di conoscere più da vicino i cuccioli di questa razza, così da capire se davvero possono essere adatti a tutti o meno.

Tutto quello che c’è da sapere sul carattere

Al di là del suo aspetto, che è davvero molto caratteristico per via dell’assenza di pelo, il cane nudo Messicano si distingue anche per il suo carattere. Per quanto si dimostri esteticamente burbero, il cucciolo di Xoloitzcuntle si rivela incredibilmente affettuoso, tanto da essere un perfetto animale da compagnia per tutta la famiglia. Anzi, dato il suo animo da inguaribile giocherellone, è l’amico a quattro zampe ideale per i bambini, ammesso che questi sappiano comportarsi bene e non si rivelino troppo fastidiosi. Aspettatevi quindi un cucciolo con una grande energia e voglia di giocare, sia dentro sia fuori casa.

Al tempo stesso, però, dovete anche considerare che si tratta di un cane piuttosto riservato e sospettoso nei confronti di chi non conosce. Dovrete quindi essere molto attenti alla sua socializzazione, onde evitare che da adulto possa causarvi dei problemi nel rapporto con gli estranei. E se è vero che la razza si dimostra schiva verso gli sconosciuti, al tempo stesso si rivela incredibilmente attaccato al suo padrone, tanto da soffrire i lunghi periodi di solitudine se non abituato dai primi mesi di vita. Ricordatevi quindi, nel corso dell’educazione del piccolo, di inserire anche questo aspetto, soprattutto considerando che il cane può rivelarsi distruttivo se soffre troppo la vostra mancanza.

Cuccioli di cane Xoloitzcuntle: cosa sapere e come prendersene cura

Cuccioli di Xoloitzcuntle: come addestrarli

Come anticipato, l’educazione dei cuccioli di cane nudo Messicano è molto importante, soprattutto considerando la particolarità del suo carattere. Dovrete quindi lavorare molto sulla socializzazione del piccolo, soprattutto nei confronti delle persone che non fanno parte della sua famiglia. Sin dai primi mesi di vita, cercate quindi di fargli incontrare quanti più sconosciuti possibili, sia invitandoli a casa sia portandolo spesso in giro. In questo modo il cane si abituerà alla presenza degli estranei, identificandoli non più come una fonte di pericolo, bensì come una papabile amicizia. Lo Xoloitzcuntle non è assolutamente un animale aggressivo, per cui non attaccherà mai chi non conosce. Si dimostrerà piuttosto riservato e pauroso, ma voi potete cambiare questo atteggiamento dandogli l’occasione di incontrare molte persone.

Fortunatamente, il cucciolo non avrà alcun problema a socializzare con i suoi simili, tanto meno con i gatti. Portarlo al parco sarà quindi non solo un buon modo per fargli apprezzare gli estranei, ma anche per farlo giocare e divertire con altri cani, verso i quali si dimostra solitamente accogliente ed espansivo. D’altronde, come anticipato, questo cane è un incredibile giocherellone, per cui non c’è da stupirsi se sia così lanciato nei confronti degli altri animali. Al di là della socializzazione, quindi, non dovrete preoccuparvi di molte altre cose. Al pari di altri cuccioli, anche il vostro dovrà imparare a rispondere ai comandi più comuni, ma non avrete affatto problemi ad insegnarglielo, perché lo Xoloitxcuintle è un cane davvero molto intelligente. La sua educazione, però, dovrà essere corredata di rinforzi positivi e godere anche della possibilità di avere qualche premio sfizioso per insegnare al cucciolo che si sta comportando bene. Stiamo parlando di un animale tendenzialmente goloso, per cui ricordatevi che potete usare premiati sfiziosi per aiutarvi nel nostro duro lavoro di educatori.

Prendersi cura di uno Xoloitzcuntle

Prima di decidere di adottare un cucciolo di cane nudo Messicano è bene che sappiate a cosa andate incontro. Troppo spesso, infatti, i padroni si pentono di aver preso con sé un animale perché non conoscono bene le caratteristiche della razza che hanno scelto. Vi abbiamo già detto che lo Xoloitzcuntle non ama particolarmente la solitudine, per cui evitate di adottare un cucciolo se poi dovrà passare moltissime ore da solo durante il giorno. Finirà con essere un problema sia per la salute del vostro amico a quattro zampe, che tenderà ad assumere un atteggiamento distruttivo, sia per voi, che dovrete trovarvi a gestire un cane con una grossa problematica (oltre che con una casa piuttosto messa male). Se lavorate tutto il giorno e non riuscite a stare dietro al vostro cane, allora i cuccioli di Xoloitzcuintle non fanno per voi. Viceversa, se avete molto tempo libero oppure qualcuno che si occupi del vostro amico a quattro zampe al posto vostro, allora adottatelo pure senza problemi.

Cuccioli di cane Xoloitzcuntle: cosa sapere e come prendersene cura

Al di là di questo, dovete anche considerare che questo cane ha bisogno di esercizio fisico e di attività mentali piuttosto stimolanti. Sin dai primi mesi di vita, quindi, dovrete intrattenere il cucciolo con giochi di ogni genere, cercando di attivarne l’intelligenza quanto più possibile. La razza ha bisogno anche di questo, oltre alle tradizionali passeggiate, alle scampagnate, agli incontri con altri cani e via dicendo. Infine, se decidete davvero di adottare un cane nudo Messicano, considerate anche che dovrete essere molto attenti alla sua salute. Facciamo una precisazione. Questo cane non soffre di alcuna patologia particolare ma, essendo del tutto privo di pelo, ha una pelle delicata e sensibile. Vediamo allora come prendersene cura nel migliore dei modi.

L’importanza della toeletta tura

La toelettatura, se così possiamo chiamarla, è una pratica molto importante per i cuccioli di Xoloitzcuntle. A dispetto di altre razze, questa richiede lavaggi piuttosto frequenti, onde evitare la chiusura dei pori, che potrebbe poi provocare problemi di altro genere come acne o altri disturbi della pelle. Dovrete però fare attenzione a non esagerare, perché altrimenti rischierete di compromettere il Ph naturale dell’epidermide del cane. Per l’esattezza, vi consigliamo quindi lavare il vostro amico a quattro zampe almeno una volta al mese, così da venire incontro a tutte le sue esigenze. Ma il fatto che questo animale sia totalmente privo di pelo non si traduce soltanto in un’eccessiva sensibilità della pelle e in una richiesta smodata di attenzioni e cure da parte del padrone.

Cuccioli di cane Xoloitzcuntle: cosa sapere e come prendersene cura

Dovete assolutamente considerare che i cuccioli di Xoloitzcuntle avranno problemi a sopportare sia il caldo sia il freddo. Una volta che avrete deciso di adottare questa razza, dovrete gestire il vostro cane per fargli sopportare al meglio sia le alte sia le basse temperature. In estate, ad esempio, vi suggeriamo vivamente di ricorrere ad una protezione solare per evitare che il piccolo si bruci. Certo, dovreste evitare che questo trascorra molte ore al sole, ma se decidete di uscire per una passeggiata lunga vi consigliamo di munirvi di crema. Lo stesso vale per l’inverno, perché la pelle sottile e delicata rischia di avere grossi problemi per via del freddo e delle intemperie. La soluzione, in questo caso, è quella di proteggere il cucciolo con un cappottino, così da mantenerlo al caldo ed evitare che possa raffreddarsi troppo.

Cuccioli di Xoloitzcuntle sì o no?

Rispondere a questa domanda non è affatto facile. Il cane nudo Messicano è un animale da compagnia incredibile, in grado di legarsi al padrone in maniera folle e di regalargli emozioni uniche. Perfetto con i bambini, con gli anziani e persino con gli altri cani, questo è a tutti gli effetti l’amico a quattro zampe che tutte le famiglie desiderano. Ma, come ogni altra razza, non possiede soltanto pregi. Pur essendo un ottimo primo cane, per via del suo carattere tranquillo ed equilibrato, si rivela anche un animale che richiede attenzioni smisurate per via delle sue caratteristiche personali. Dall’alimentazione alla toelettatura, tutto deve essere controllato nella vita del vostro cucciolo (e poi anche dopo). Non possiamo certo scegliere noi se questo è davvero un cane adatto a voi, ma possiamo mettervi in guardia sui suoi bisogni. Starà poi a voi scegliere se riuscirete a soddisfarli o meno.

Prima di adottare un cucciolo, fate quindi molta attenzione a conoscere la razza, perché altrimenti potreste finire con il creare problemi al vostro amico a quattro zampe. Troppo spesso, infatti, l’incuria dei padroni si rivela quasi letale per i cani stessi. Scegliete quindi con grande cautela, sapendo che il cucciolo di cane nudo Messicano ha bisogno di un padrone presente e molto attento. Considerate anche che in cambio avrete un affetto infinito da parte del Xoloitzcuntle, una delle razze meno note nel nostro continente, ma senza dubbio una delle più amante in quello sudamericano. Se siete grandi appassionati della razza, fate bene a scegliere di adottare un cucciolo. La sola cosa che vi suggeriamo è di fare attenzione, perché potreste rischiare di vivere male la convivenza con il vostro amico a quattro zampe. Cuccioli di Xoloitzcuntle sì o no? A questo punto sta a voi la scelta, lasciatelo dire.