Cucciolo di cane corre sempre: è normale oppure è iperattivo?

L'equilibrio psicofisico di Fido è prioritario e, in tal senso, conoscere i motivi per cui un cucciolo di cane corre sempre è fondamentale

cucciolo di cane con occhi azzurri

Soprattutto se si è alla prima esperienza, un cucciolo di cane che corre sempre può destare qualche sospetto e, in effetti, per essere certi che non ci sia niente di strano sotto bisogna imparare a interpretare il linguaggio del corpo di queste straordinarie e dolcissime creature.

Cucciolo di cane corre sempre: è normale oppure è iperattivo?

Più tempo passiamo insieme al nostro fedele amico, più il nostro rapporto sarà simbiotico e più ci si potrà capire con un solo sguardo. Cominciamo però col capire perché Fido improvvisamente sembra aver messo il turbo, e se è sempre e comunque normale.

L’istinto la fa da padrone

Un cucciolo di cane che corre sempre può sembrare apparentemente strano, ci dà l’impressione di avere qualche malessere, ma in realtà chiunque abbia un po’ di dimestichezza con i quadrupedi sa che si tratta di un atteggiamento assolutamente naturale, anzi necessario.

La scienza corre in nostro soccorso e rende assolutamente comprensibile quello che fino a due minuti fa ci appariva assolutamente anomalo e preoccupante. Non a caso abbiamo parlato di… turbo.

Il turbo mode

Cucciolo di cane corre sempre: è normale oppure è iperattivo?

Altro non è che un modo per descrivere momenti di attività frenetica casuale. In inglese si chiamano Frenetic Random Activity Periods, anche conosciuti con l’acronimo Frap. Si tratta di un vero e proprio bisogno dei nostri amici a quattro zampe, assolutamente naturale.

Nasce dall’esigenza di incanalare correttamente la propria energia e di scaricare quelle in eccesso. Come una sacca troppo piena che deve essere alleggerita se non vogliamo che si rompa: si sta parlando dell’equilibrio psicofisico del cane, importante tanto quanto il nostro.

Niente rimproveri o castighi

Trattandosi di un’esigenza naturale e per nulla dannosa, un cucciolo di cane che corre sempre non va rimproverato o punito. Il suo comportamento va assecondato e non dobbiamo dimenticarci di fare in modo che scarichi durante le passeggiate al parco. Un cane troppo sedentario o casalingo, a meno che non ci siano esigenze di salute particolari, soffrirà e ciò avrà delle ripercussioni sul suo benessere e sul comportamento in generale.

Le energie del nostro amico a quattro zampe vanno canalizzate in condizioni di sicurezza. È bene evitare che il nostro amato Fido corra all’impazzata dentro casa, con il rischio che distrugga tutto quello che incontra sul proprio cammino. Inoltre, è pericoloso per la sua salute. Soprattutto quando è ancora piccolo non è sempre in grado di riconoscere ciò che è innocuo da ciò che invece può fargli male.

È bene che certe corse, anche per rispondere al bisogno iniziale di liberazione, avvengano in uno spazio aperto e privo di pericoli. Al parco, alla villa o nelle aree create ad hoc per i nostri amici a quattro zampe si può agire indisturbati e al sicuro.

La condivisione è sempre positiva

Cucciolo di cane corre sempre: è normale oppure è iperattivo?

Un buon metodo per aiutare il cucciolo di cane che corre sempre è invitarlo a farlo accanto a noi. È un ottimo modo anche per intensificare il rapporto bipede-quadrupede.
Questo, oltre ad aiutarci a mantenere sotto controllo la situazione, ci consente di condividere un momento importante e di gioia con il nostro amato Fido.

Ormai non si tratta di più di adottare un animale che faccia da guardia o ci aiuti a tenere a bada il bestiame: il cane fa parte della famiglia come qualsiasi altro membro.

Come anticipare Fido

Per capire quando questo bisogno assolutamente naturale si sta facendo impellente ci sono dei segnali chiari. È sufficiente imparare a riconoscerli.

Alcuni esemplari scodinzolano in maniera evidente, altri si impuntano sulle zampe posteriori. In questi casi, se ci è possibile, portiamoli al parco sotto casa e aiutiamoli a sentirsi più tranquilli e rilassati.

E se non possiamo uscire

Cucciolo di cane corre sempre: è normale oppure è iperattivo?

Se il cucciolo di cane che corre sempre manifesta il desiderio di scorrazzare in lungo e in largo in un momento poco indicato per pianificare o improvvisare un’uscita, facciamo in modo che si senta meglio con il nostro tempestivo intervento.

Possiamo cercare di fare una leggera pressione sulle spalle o accarezzarlo dietro le orecchie. Questo massaggio è il corrispettivo del nostro massaggio relax alla spa: una vera e propria goduria.

Questione di razza

Quando adottiamo un amico a quattro zampe, meglio se al canile, teniamo conto che ci sono delle razze (o degli incroci di razze) più attive di altre. Questa è una valutazione da non tralasciare perché dobbiamo avere il tempo, le energie e le capacità economiche per prenderci cura di un altro essere vivente.

Se stiamo fuori casa parecchie ore al giorno o non abbiamo tantissimo tempo per assecondare le loro mille e sacrosante esigenze, evitiamo di prendere in considerazione i levrieri e i terrier. I jack russell, i pitbull e gli yorkshire sono dei veri e propri maestri del Frap.

E di età

Cucciolo di cane corre sempre: è normale oppure è iperattivo?

Niente paura, soprattutto se scegliamo un esemplare più calmo di quelli appena citati, con l’età questa sorta di iperattività si placherà sensibilmente.

Ma facciamo attenzione che la troppa tranquillità non sia un sintomo di malessere. Se notiamo che il nostro amico a quattro zampe è un po’ apatico e non ha la solita voglia di giocare, chiediamo il parere del nostro veterinario di fiducia.

Perché i cani si inseguono la coda

Il detto “il cane che si morde la coda” nasce proprio da una pratica molto diffusa tra i quadrupedi, ma anche in questo caso è bene sapere interpretare correttamente.

Fido può comportarsi così per due ragioni: il desiderio di incanalare le proprie energie in eccesso, e di questo ne abbiamo già parlato, oppure può essere un atteggiamento che nasconde traumi pregressi, stress accumulato perché rimasto troppo tempo in casa o l’impossibilità di fare amicizia e relazionarsi con il prossimo, sia che si tratti di un bipede o di un quadrupede.

L’addestramento

Cucciolo di cane corre sempre: è normale oppure è iperattivo?

Quando decidiamo di portare a casa con noi un amico a quattro zampe, che si tratti di un cucciolo di cane che corre sempre o meno, non sottovalutiamo la fase di socializzazione e l’importanza di avvalersi di un professionista esperto.

Esistono dei corsi di addestramento per cuccioli che rispondono a ogni esigenza, dai comandi base a quelli più avanzati. Basta contattare un etologo certificato e che sappia il fatto suo: con la salute del nostro fedele amico non si scherza e collezionare traumi, purtroppo, non è poi così difficile.