Infiammazioni delle arterie dei cani

Ecco come riconoscere e trattare efficacemente le infiammazioni delle arterie dei cani e come cercare di curare al meglio il vostro amico

Quando si ha soprattutto un cane anziano è possibile che il malessere del vostro peloso sia ad attribuire ad alcune infiammazioni delle arterie dei cani. Quando si parla di questa patologia risulta importante sapere di cosa si tratta per cercare di riuscire a combatterla efficacemente e garantire al vostro cane una vecchiaia e una vita serena.

cane che guarda

Di cosa si tratta

Quando si parla delle infiammazioni delle arterie dei cani, si parla di una patologia considerata abbastanza grave. Questa colpisce in particolar modo in cani anziani e raramente i cani giovani; è caratterizzata da un grave accumulo di placca nelle arterie che impedisce il regolare passaggio e trasporto del sangue.

cane a casa

Le arterie hanno lo scopo di condurre il sangue agli organi, ma quando le arterie si infiammano possono creare diversi danni all’organismo del cane affetto da tale problema.
Inoltre l’infiammazione potrebbe essere soltanto il campanello d’allarme della presenza di qualche malattia ancora più grave. Per questo risulta necessario un intervento veloce ed efficace per riuscire a salvaguardare la vita del vostro cane, che, a causa di questo problema, può essere compromessa.

Cause

Le infiammazioni delle arterie dei cani, chiamata anche malattia delle arterie periferiche, possono avere numerose cause, quali:

  • Difetti congeniti, anche all’apparato cardiaco;
  • Lesioni;
  • Anzianità;
  • Dieta totalmente sbagliata caratterizzata dalla presenza di alimenti molto grassi;
  • Infezioni;

cane che guarda in alto

Le cause possono essere molteplici e se non vengono trattate adeguatamente possono anche essere la causa dell’insorgenza di altri numerosi problemi.

Sintomi

La sintomatologia di questa patologia può essere caratterizzata da una serie di fastidi, che possono solo aumentare in contemporanea all’avanzare della malattia:

  • Tosse sia dopo eventuali esercizi, sia tosse notturna;
  • Dispnea;
  • Dimagrimento automatico e veloce;
  • Svenimento;
  • Vertigini;
  • Letargia;
  • Debolezza;
  • Disorientamento

cane sul divanoBisogna cercare di risolvere immediatamente il problema per evitare che la malattia possa espandersi in altre arterie, vene, capillari e venule.

Diagnosi

La diagnosi delle infiammazioni delle arterie dei cani non è assolutamente facile da eseguire. La sintomatologia infatti risulta essere molto vaga e l’infiammazione può espandersi in così tante parti del corpo che risulta difficile localizzare il problema.

cane che guarda

Il veterinario comunque si premurerà di eseguire numerosi test, tra cui un emocromo completo, un test biochimico per tracciare un profilo del cane ed eseguirà una serie di esami, compreso l’eco Doppler, per accertarsi l’origine del problema. Inoltre controllerà se altri organi sono stati compromessi e traccerà un profilo completo del cane e delle sue eventuali precedenti patologie.

Trattamento

Il trattamento e la cura delle infiammazioni delle arterie dei cani cambiano in base allo stato della patologia. È possibile che il veterinario prescriva al vostro cane una terapia farmacologia di inibitore Ace utilizzato anche negli uomini per diminuire la pressione arteriosa e regolare i valori cardiaci anche dopo un infarto del miocardio.

Questo inoltre aiuta a ridurre lo stress nel cane sul cuore e ridurrà la pressione del sangue e il suo volume che risultano essere le conseguenze dell’infiammazione.

cane anzianoAttraverso l’ausilio del farmaco, il cane potrebbe vivere una vita lunga e tranquilla, ma ci sono casi in cui si devono apportare altri cambiamenti, come nella dieta per il cane o negli esercizi per il cane.

Il cane non può più praticare esercizi particolarmente difficili o impegnativi e deve essere tutto l’opposto di un cane stressato. Calma, sana alimentazione e coccole possono sicuramente migliorare la condizione clinica del vostro cane.

Inoltre il veterinario vi consiglierà un migliore stile di vita da attuare in caso di infiammazioni delle arterie dei cani e cercherà la cura più adeguata per il vostro cane con lo scopo di garantirgli una vita lunga e sana e senza particolari problemi. È sconsigliato attuare delle cure fai da te che possono solo peggiorare anche in maniera irrimediabile la salute del vostro cane.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati