Lasciare il cane in macchina: ecco perché non puoi, neanche d’inverno

Lasciare il cane in macchina: non si può fare neanche in inverno perché il cane può subire conseguenze anche molto dannose per lui.

cane in auto

Mai lasciare il cane in macchina, neanche d’inverno. Questa è una regola, una legge, una norma da rispettare sempre, senza ma e senza forse. Prima di tutto, è d’obbligo non pensare neanche di lasciarlo lì durante l’estate, ma in realtà questa dannosa azione non si può fare nemmeno nella stagione invernale.

Il problema è che la macchina, sia che faccia freddo, sia che faccia caldo, fa da vero e proprio forno per il cane. Il cucciolo infatti potrebbe iniziare ad ansimare, a stare male, o addirittura potrebbe essere letale per lui dover stare lì per diversi minuti o ore. Ovviamente se è solo un minuto, non morirà, ma perché farlo stare male?

Mai farlo

Mai lasciare il cane in macchina, dato che se il padrone dovesse farlo, potrebbero esserci conseguenze devastanti per il cane. Addirittura, anche se ci si trovasse nella stagione invernale, il cane potrebbe comunque rischiare la vita. Il discorso è uguale a quello di non lasciare il cane in balcone.

Lasciare il cane in macchina: ecco perché non puoi, neanche d'inverno

Ovviamente va sottolineato che il problema maggiore sarebbe lasciare il proprio cucciolo a quattro zampe in auto durante la stagione estiva. Nel caso però fosse inverno, il discorso non è poi tanto diverso. Il cane infatti potrebbe provare diversi sintomi, addirittura letali.

Prima di tutto, uno dei problemi sarebbe la mancanza di ossigeno. Oltre a questo, si deve ricordare che anche se la macchina fosse spenta, comunque conserverebbe almeno per un po’ un certo calore, soprattutto se mentre era accesa, lo erano anche i riscaldamenti.

In tal caso, il cane potrebbe improvvisamente avere caldo, ansimare e sudare. Oltre a questo, in casi particolari, la sua lingua potrebbe addirittura cambiare tonalità. Potrebbe provare nausea o addirittura avere problemi allo stomaco.

Altri problemi

Un altro problema sarebbe anche morire di freddo. Ovviamente questo dipende dalle ore che il cane dovrà sopportare stando in macchina e da solo. Oltre a questo, si devono considerare anche le conseguenze psicologiche.

Lasciare il cane in macchina: ecco perché non puoi, neanche d'inverno

Da sottolineare infatti che l’amico a quattro zampe potrebbe subire traumi e da lì potrebbe non voler mai più salire in macchina. Oltre a questo, abbaiando potrebbe destare allarme in qualche passante, e il proprietario si troverebbe di fronte anche a problemi legali.

Altri dettagli

Quando un cane sta da solo in macchina e lo si nota, si possono subito chiamare i vigili, oppure anche cercare di tirarlo fuori dalla macchina, se ci fosse qualche finestrino molto abbassato.

Lasciare il cane in macchina: ecco perché non puoi, neanche d'inverno

Se la situazione è di emergenza e si nota il cane che sta male e sta soffrendo, allora rompere il vetro senza esitazione perché questo potrebbe salvare la vita all’amico a quattro zampe.

Insomma, il cane non va mai lasciato in auto, nemmeno durante la stagione invernale, anche perché di certo è una forma di maltrattamento. In più, non solo non è bello essere lasciati in uno spazio piccolo e da soli, ma per il cane c’è anche la possibilità purtroppo di ricevere conseguenze gravi.

Prodotti Consigliati dal nostro Team: