Muore la cucciola di Cocker Maia, la cagnolina vigile del fuoco del comando di Massa Carrara

Purtroppo i pelosi se ne vanno sempre troppo presto e lo stesso vale per la cucciola di Cocker Maia; la pelosa ha lasciato un grandissimo vuoto

Quando un cane muore c’è sempre profonda tristezza e tantissima angoscia; alcuni cani eroi meritano però di essere ricordati per le loro imprese e il loro fondamentale ma spesso sottovalutato aiuto. La cucciola di Cocker Maia, famosa per essere stata una dei pelosi vigile del fuoco durante la catastrofe di Amatrice, è morta dopo una lunga malattia.

Il conduttore e proprietario della cucciola di Cocker Maia sta soffrendo moltissimo per la perdita della sua amica, compagna e collega. Questa splendida pelosa è diventata famosa per essere un meraviglioso pompiere. Alla fine del 2018 la pelosa si è ammalata e ha lottato con tutte le proprie forze, ma qualche mese fa, sfortunatamente, questa è venuta a mancare. Purtroppo, le cure non hanno salvato la vita di questa splendida e coraggiosa cagnolina che ha aiutato tantissime persone, durante i suoi anni di servizio. La piccola prestava servizio al comando provinciale di Massa Carrara che hanno deciso di ricordare e commemorare questa splendida pelosa. Cocker: carattere, a chi è adatto, cure e cosa sapere su questa razza.

Il 14 febbraio 2014 la cucciola Maia ha preso servizio presso il comando dei Vigili del Fuoco di Massa Carrara e ha lavorato in diverse regioni italiane, tra cui Umbria, Lombardia, Piemonte, Marche, Emilia-Romagna e anche Toscana. Ovunque ci fosse un’emergenza, Maia era sempre pronta a sostenere e aiutare il conduttore e tutta la squadra dei suoi colleghi pompieri. La cagnolina si è distinta per la sua bravura e, nella stessa Amatrice, è riuscita a trovare due vittime che altri cani non sono riusciti ad individuare. Tipi di addestratori per il cane, una piccola guida per l’educazione di Fido.

Sfortunatamente la pelosa adesso non è più in questa terra, nonostante le dure lotte contro la malattia che purtroppo ha vinto. Tutti coloro che sono entrati a contatto con Maia la ricorderanno come una cagnolina molto coraggiosa e particolarmente attenta. La sua dipartita ha provocato grandissimo dolore e un enorme vuoto che difficilmente il comando di Massa Carrara potrà mai colmare. Sfortunatamente ci sono molte Malattie dei cani: le più comuni.

Leggi anche Un cucciolo di Bassotto litiga con un cane robot (VIDEO)

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati