5 razze di cani legate a strane leggende, misteriose e oscure

Storie che si perdono nella notte dei tempi: vediamo insieme cinque razze di cani legate a strane leggende

cane e farfalla

C’erano una volta (e ci sono ancora) delle razze di cani legate a strane leggende: storie avvolte nel mistero che si tramandano di generazione in generazione.

Nessuno sa come nascano certe storie, sappiamo soltanto che alcuni cani sono da sempre fantastici protagoniste di miti e leggende che si perdono nella notte dei tempi.

Guardiani degli inferi, creature fatate, mutaforma e addirittura personificazioni del “male”: ma qual è la verità?

Scopriamolo insieme con le storie di queste cinque razze di cani legate a strane leggende, misteriose e oscure.

Shih Tzu

Lo Shih Tzu non è solo un piccolo fagottino di coccole e morbido pelo, è anche protagonista indiscusso della tradizione buddhista.

La leggenda narra che Buddha viaggiò proprio a fianco di uno Shih Tzu. Un giorno dei ladri tentarono di attaccare il suo padrone e tutti i suoi seguaci.

5 razze di cani legate a strane leggende, misteriose e oscure

Ma il fedele Shih Tzu si trasformò in un grande leone, inseguendo i malvagi uomini e salvando la vita di Buddha.

Una credenza popolare legata proprio a questa storia vuole che il segno bianco sulla fronte di questi cani sia l’impronta del bacio di Buddha sul suo amico fedele.

Nei secoli gli Shih Tsu sono diventati i “cani ufficiali” dei monaci tibetani, tanto da essere allevati proprio come fossero dei piccoli leoni.

I monaci credevano che fossero l’incarnazione degli spiriti divini legati alla famiglia, o che accompagnassero le anime perdute che ancora non avevano raggiunto il Nirvana.

Xoloitzcuintli

Lo Xoloitzcuintli, chiamato anche più brevemente “Xolo” o più semplicemente cane nudo messicano, non ha soltanto un nome strano ma anche una storia insolita.

5 razze di cani legate a strane leggende, misteriose e oscure

I messicani si tramandano la credenza che lo Xolo sia un cane dagli incredibili poteri curativi.

Per via della sua temperatura corporea generalmente molto alta, questo cane veniva usato infatti per scaldare le persone che soffrivano di brividi di febbre, ma anche per curare artrite e reumatismi.

E, come se non bastasse, i messicani credevano che lo Xolo fosse un magico guardiano che spaventava e cacciava gli spiriti maligni.

Welsh Corgi (Pembroke)

Uno dei cani più famosi del mondo, nonché il “cane della Regina” ormai simbolo di regalità e nobiltà: nel Regno Unito il Welsh Corgi è una razza quasi venerata.

5 razze di cani legate a strane leggende, misteriose e oscure

La regina Elisabetta II ricevette in dono il suo primo Corgi addirittura nel 1933: da allora non è riuscita più a separarsi da questa dolcissima razza di cani!

La leggenda narra che il Welsh Corgi (o Pembroke), con quella sua codina quasi mozzata che si agita allegramente, sia nato dalle tane delle fate.

E che queste fatine cavalcassero tra gli alberi nei boschi proprio a dorso di un Corgi, o almeno di un cane di piccole dimensioni e molto basso come questa razza.

Shar Pei

A dispetto dell’aspetto morbido e rugosissimo, lo Shar Pei forse è il cane che di più in assoluto ha da sempre terrorizzato gli umani.

5 razze di cani legate a strane leggende, misteriose e oscure

Sarà per via del suo carattere un po’ aggressivo, o del muso sempre corrucciato, fatto sta che in Cina avere uno Shar Pei era una garanzia di sicurezza.

La credenza popolare cinese vuole che la sua caratteristica lingua viola e quella pelle tutta ricoperta di rughe servissero addirittura a “inglobare” i fantasmi.

Per tutti i proprietari di uno Shar Pei: state tranquilli, potete tranquillamente vivere in una casa infestata!

Chihuahua

Ultima tra le razze di cani legate a strane leggende è il famosissimo e amatissimo Chihuahua, piccolissimo cane di origine messicana.

5 razze di cani legate a strane leggende, misteriose e oscure

Si dice che un Chihuahua sia talmente devoto al suo padrone e si affezioni a lui talmente tanto che il loro legame continua nell’aldilà.

Ma non solo, la leggenda vuole che questo cane piccolissimo ma con il temperamento di un Rottweiler sia un traghettatore degli inferi.

Secondo tradizione il Chihuahua accompagna le anime ribelli attraverso il ventre degli inferi, proteggendole dai pericoli e portandole in salvo.