Snack croccanti per cani fatti in casa: la ricetta

Come si possono preparare degi snack croccanti per cani fatti in casa in modo facile, veloce e gustoso? Ecco tutto quello che occorre sapere

Variare l’alimentazione del cane, sempre dietro consiglio del veterinario, è possibile. Preparare degli snack croccanti per cani fatti in casa può essere per esempio un’idea interessante e gustosa per il palato di Fido.

Ecco tutto ciò che serve e il procedimento per prepararli passo per passo con un’attenzione particolare a ciò che può fare bene ai nostri amati quattro zampe.

Ingredienti

Per preparare gli snack croccanti per cani fatti in casa servono ingredienti di facile reperibilità e che ovviamente possono fare bene alla loro salute. Bisogna per prima cosa suddividere ciò che andrà cotto durante la preparazione da ciò che invece dovrà rimanere crudo.

Ingredienti crudi:

  • 3 tazze di manzo crudo
  • ½ tazza di olio di cocco
  • 6 uova intere
  • Polvere vitaminica per cani
  • ½ cucchiaino di sale marino

carne cruda nella ciotola del cane

Ingredienti da cuocere:

  • 1 tazza di brodo di ossa
  • ¾ tazza di semi di lino macinati o semi di zucca
  • 300 grammi di patate dolci
  • 6 fegatini di pollo o 2 fegatini di vitello
  • 2 mele

A piacimento è possibile aggiungere dell’olio di fegato di merluzzo, come fonte di vitamina A.

Preparazione

Passiamo quindi alla pratica per completare la ricetta degli snack croccanti per cani fatti in casa. Nella prima fase della preparazione bisogna mescolare tutti gli ingredienti crudi con l’aiuto di un frullatore fino a quando non si trasformano in un composto morbido e liscio.

Trasferite quanto ottenuto in una ciotola, copritelo con della pellicola trasparente e mettetelo in frigorifero. Intanto cuocete gli ingredienti in una pentola a pressione per 15 minuti ma, in alternativa, potete utilizzare anche una casseruola aggiungendo altre tre tazze di brodo.

Quindi coprite, portate tutto ad ebollizione e fate cuocere a fuoco lento per altri 25 minuti. Una volta pronto, lasciate raffreddare a temperatura ambiente, mescolando di tanto in tanto quanto ottenuto. Una volta diventata tiepidoa, trasferite la base cotta in un frullatore e mixate anche in questo caso fino ad ottenere un composto morbido, liscio e perfettamente amalgamato.

cane guarda il cibo sul tavolo

Non resta quindi che mescolare la base cruda a quella cotta. Aggiunte gli ingredienti cucinati in pentola a quelli crudi conservati in frigorifero e mescolateli con un grosso cucchiaio.

Una volta completato questo passaggio, dividete il composto ottenuto in piccoli stampi di silicone. Dopo aver riempito tutti gli stampi riponeteli in congelatore e lasciateli per circa 12 ore. Se il cane è più grande potete anche utilizzare degli stampi di maggiori dimensioni.

Quando volete somministrare uno di questi snack croccanti per cani fatti in casa, poneteli per circa un’ora prima fuori dal congelatore e fateli scongelare. In alternativa potete anche porli in frigorifero durante la notte.

Perché fanno bene a Fido?

Questi snack croccanti per cani fatti in casa fanno bene a Fido. Infatti i cani possono mangiare le uova e anche la carne cruda senza problemi ma con le dovute accortezze del caso.

Tra le pappe preferite dai cani c’è anche il brodo di ossa che aiuta a mantenere in salute le articolazioni, a combattere i disturbi gastrointestinali ed è un valido alleato per il sistema immunitario.

cane mangia dalla ciotola

Infine, uno degli ingredienti molto salutari per Fido contenuti in questa ricetta, compaiono anche le mele. I cani possono mangiare le mele perché sono un frutto ricco di vitamine, minerali, acidi grassi e fibre.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati