Razze di cani che sembrano degli animali selvatici

Personalità ed aspetto li rendono cani che sembrano degli animali selvatici. Affascinanti, sì, ma non per tutti: meglio conoscerli prima di adottarli

I cani che sembrano degli animali selvatici – ma non solo loro, tutti in realtà – discendono dai lupi. Loro più di altri, però, hanno mantenuto delle caratteristiche psicofisiche somiglianti ai cugini.

cane razza chow chow

Prima di adottare un amico a quattro zampe bisogna valutare se il proprio stile di vita, la disponibilità economica e la propria casa si sposino con una scelta del genere. Una scelta radicale, che cambia ogni aspetto della propria esistenza “finché morte non ci separi”.

Vallhund svedese

Il vallhund è un raro cane da pastore con un bellissimo manto grigio. Utilizzato nell’allevamento di bovini, le sue zampe corte hanno aiutato a evitare che ricevesse colpi durante le ore di lavoro.

Vallhund svedese cane

Ha un aspetto adorabile che ricorda quello di una volpe grigia: con le orecchie a punta, il manto spesso e la personalità esuberante (per questo si è guadagnato un posto tra i cani che sembrano degli animali selvatici). È un compagno attivo, che si comporta bene in ambito sportivo grazie all’agilità e all’obbedienza che lo contraddistinguono.

Piccolo cane leone

Il löwchen, come suggerisce il nome stesso, è tra i cani che sembrano degli animali selvatici perché somiglia molto a un leone, grazie alla tipica toelettatura a cui viene sottoposto.

piccolo cane leone

Questa è una razza molto rara, ma anche molto socievole; ottimista per natura e agile. È perfetta per chi cerca un compagno di avventure piccolo ed esuberante.

Shiba inu

Tra i cani che sembrano degli animali selvatici, lo shiba inu è molto popolare in Giappone e noto per il suo aspetto da volpe. Sebbene il suo mantello possa essere di vari colori, i cani rossi e bianchi sono molto più somiglianti.

shiba inu cane

Si tratta di una razza molto indipendente, che – per certi versi – ha dei comportamenti più da felino che da migliore amico dell’uomo (non che il gatto non possa esserlo, attenzione).

Bedlington terrier

È tra i cani che sembrano degli animali selvatici per il suo aspetto davvero unico: sembra molto più simile a un agnello. Originariamente allevato per scovare parassiti nelle miniere, adesso è molto incline allo sport e alle gare agonistiche (chissà che non lo si trovi nelle competizioni di canicross).

cane come agnello

Questo terrier – per essere tale – è tutto sommato mite, ma resta comunque energico e molto intelligente. Ha bisogno di spazio e di molte attenzioni da parte del proprietario.

Griffone di Bruxelles

Tra le razze di cani che sembrano degli animali selvatici, è sicuramente noto per essere uguale a Ewok di Star Wars, il personaggio della saga di George Lucas che ricorda un orsacchiotto e un grifone di Bruxelles, per l’appunto.

cane grifone di bruxelles

Ha un pelo piuttosto ruvido, è molto giocoso e ideale per le famiglie che hanno dei bambini (di qualsiasi età).

Cane lupo cecoslovacco

Originariamente allevato per essere un cane da guardia, il Lupo Cecoslovacco è un incrocio tra il pastore tedesco e il lupo carpatico: ecco allora che può far parte della lista dei cani che sembrano degli animali selvatici. Si tratta di un lupo sia nell’aspetto che nel temperamento.

cane lupo cecoslovacco

Anche lui è molto intelligente ed esuberante; è un ottimo compagno di avventure per grandi e piccini: l’età non importa, l’importante è avere tanta energia.

Chow chow

Questa razza cinese somiglia molto più a un orso che a un cane, specialmente per il suo pelo molto folto. È un’antica razza, originariamente utilizzata per la protezione di persone e territori.

cane chow chow

Tra i cani che sembrano degli animali selvatici, il chow chow ha bisogno di un buon addestramento nella fase di socializzazione. Se non viene gestito da un esperto cinofilo, può essere aggressivo con gli estranei; nei confronti della famiglia invece è molto fedele. Un altro punto a suo favore? È tra le razze di cani più pulite.

Shikoku

Lo Shikoku è soprannoninato cane lupo giapponese: ecco perché fa parte delle razze di cani che sembrano degli animali selvatici. Originariamente allevato per la caccia al cervo e al cinghiale, è molto robusto e agile.

cane Shikoku

Certamente non è tra le razze di cani a bassa manutenzione; non è indipendente, ma in compenso è un ottimo compagno per famiglie attive ed esuberanti.

Alano

Questa razza di mastino tedesco è nota per le sue dimensioni. Si tratta di un potente cane da lavoro, che veniva utilizzato per la caccia all’orso, al cervo e al cinghiale. L’Alano è una delle razze più alte oggi esistenti, e per questo somiglia a un pony (un cavallo in miniatura).

cane gigante

Molto elegante e bello da vedere, ha la tendenza ad ammalarsi di cuore e – per questo – ha bisogno di molte cure e attenzioni. A tal proposito potrebbe essere utile saperne di più sulle malattie cardiache dei cani.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati