Come deve essere la cacca nel cane (se sta bene)?

Ecco tutto ciò che riguarda le feci del cane, come deve essere la cacca nel cane che sta bene e che non ha problemi dal punto di vista fisico

I cani purtroppo (o per fortuna) non parlano la nostra stessa lingua per questo è fondamentale conoscere e comprendere tutti i segnali che denotano uno stato di salute alterato. Ecco quindi come deve essere la cacca nel cane quando sta bene per comprendere e riconoscere, sempre attraverso le feci, quando il vostro cane sta male.

cucciolo di cane

Cacca di un cane sta bene

A come deve essere la cacca nel cane è importante rispondere e sapere che un cane sta bene fa la cacca di colore marrone cioccolato. La bile, durante la fase digestiva, rilascia appunto questo colore che denota che il cibo ingerito dal cane è stato correttamente digerito e correttamente espulso.

cane ha fatto cacca

La dieta e l’idratazione possono creare delle piccole modifiche alle feci che tuttavia generalmente restano comunque di questo colore e di una consistenza semi solida.

Consistenza

I veterinari, per controllare la consistenza delle feci del cane, usano dei parametri numerici che vanno da 1 a 7, dove 1 rappresenta le feci in granuli duri e 7 rappresenta una cacca molto liquida. Generalmente alla domanda come deve essere la cacca nel cane, per quanto riguarda la consistenza, il numero perfetto è il 2.

carlino che fa la cacca

Feci troppo dure possono fare male al sedere del cane durante la defecazione e al tempo stesso anche feci troppo liquide possono dare fastidio e bruciore all’ano del cane.

Se le anomalie alle feci dovessero persistere per più di 1-2 giorni, è necessario ricorrere all’aiuto del veterinario che risalirà alla causa e attuerà la risoluzione al problema.

Anomalie

È possibile riscontrare alcune anomalie nella cacca del cane che possono essere il segnale che il vostro cane non sta molto bene. A seguire saranno elencati alcuni segnali che un cane, che non sta bene, manda attraverso le feci:

  • Tenia nel cane: questi sono alcuni vermi lunghi che ricordano molto il riso. Solitamente sono di colore bianco, ma dopo un po’ di tempo che le feci sono esposte, è possibile notare una colorazione più gialla che bianca;
  • Elementi strani dettati dall’insorgenza della pica ovvero l’ingerimento di sostanze normalmente non ingeribili come terra o sabbia. La presenza di pietruzze o plastica potrebbe mandare il segnale che il vostro cane attua questo comportamento;
  • Peli che possono essere presenti nelle feci del vostro cane; questi solitamente è possibile riscontrarli in caso di un cane stressato e quindi nel caso in cui è possibile riscontrare stress del cane 

Inoltre nel caso in cui doveste notare che il vostro cane espelle delle feci di colore verde, non preoccupatevi. Questo colore è dato dal fatto che probabilmente il vostro cane ha ingerito un quantitativo elevato di erba. Tuttavia è sempre bene non esagerare e cercare di capire i perché i cani mangiano l’erba.

Conclusioni

A come deve essere la cacca nel cane, la risposta, che definisce se il cane ha una salute di ferro, è che la cacca deve essere di una consistenza non troppo dura né troppo molle e deve avere il colore che ricorda il cioccolato.

Inoltre è da sottolineare che solitamente i problemi intestinali possono risolversi nell’arco di 24-48 ore. Nel caso in cui il vostro cane dovesse presentare ancora problemi è importante che ricorriate all’aiuto del veterinario. Questi che attraverso una serie di test e analisi anche fecali, potrà risalire alla fonte del problema e risolverlo.

cane che fa la caccaÈ altresì importante sottolineare che conoscere le feci del vostro cane quando sta bene, vi aiuterà a comprendere e a riconoscere delle feci diverse dal solito che possono segnalare un problema di salute.
Per qualsiasi altra informazione anche per informarvi su un’eventuale dieta per il cane, potete rivolgervi al vostro veterinario che in base al sesso, la razza e le condizioni cliniche del vostro cane, potrà consigliarvi una dieta specifica per prevenire eventuali problemi intestinali.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati