Far imparare al cane i nomi degli oggetti: si può

Far imparare al cane i nomi degli oggetti non è impossibile ma anzi è più semplice di quanto possa sembrare seguendo pochi passaggi

Far imparare al cane i nomi degli oggetti non vi deve sembrare assurdo. I cani infatti sono molto più intelligenti di quanto si possa credere e sono capaci persino di imparare molti nomi associandoli correttamente agli oggetti di riferimento. Per esempio la notizia del border collie di nome Chaser è rimbalzata sui giornali perché è stato capace di imparare 100 nomi diversi battendo ogni record.

Come fare

Far imparare al cane i nomi degli oggetti non è impossibile. Ma partiamo dal presupposto che non tutti i cani amano svolgere le stesse attività e gli stessi giochi. Se quindi non riusciste nel vostro intento non colpevolizzate né voi né il vostro cane che potrebbe essere semplicemente non interessato a questo gioco in particolare.

jack russel corre sul prato

Iniziate quindi poggiando un oggetto sul pavimento e, nominandolo, indicatelo. Quindi fate il nome dell’oggetto e controllate se il vostro amico peloso lo tocca con il naso o lo afferra con la bocca. Se lo fa premiatelo con un snack e lodatelo con tante coccole.

Verifica

Per capire se è stato un gesto volontario riprovate a fare il nome dello stesso oggetto fino a cinque volte. Se il cane continuerà ad identificarlo vorrà a dire che avete raggiunto il vostro obiettivo e siete entrambi pronti per lo step successivo.

un cane lascia la palla sulla mano

Posizionate accanto al primo un secondo oggetto e ripetete quanto fatto nella prima fase. Se non confonde gli oggetti premiatelo. Questa volta, per verificare, alternate i nomi degli oggetti: se non li confonde vorrà dire che il gioco è riuscito.

Risultati

Questi comandi possono esservi utili per attività di riporto o per far riconoscere al vostro cane anche i membri della sua famiglia. Come per gli oggetti, infatti, i cani possono imparare i nomi delle persone che gli stanno accanto e possono essere capaci di rivolgersi e recarsi a comando da loro.

cane riporta un bastoncino

E lo stesso vale per i luoghi come letto, cuccia, angolo, tavola etc.

Difficoltà d’apprendimento

Può capitare che il cane non riesca subito ad eseguire l’esercizio. In questo caso è probabile che abbiate scelto degli oggetti apparentemente molto simili tra di loro e che il cane faccia confusione. Allo stesso modo il vostro cane potrebbe essersi stancato: si calcola infatti che un cane adulto riesca a rimanere concentrato solo per 7/10 minuti.

maltese guarda negli occhi

Provate inoltre a cambiare oggetti, magari i suoi giochi preferiti, o ambiente di lavoro cercandone uno che possa rilassare e concentrare il vostro cane. Non tutti i cani inoltre sono interessati alle stesse attività e agli stessi giochi. Provate quindi a intrattenerlo diversamente per passare del tempo in sua compagnia.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati