5 Modi per migliorare l’odore del tuo cane

Il pelo del cane può avere un odore sgradevole, che difficilmente si riesce ad eliminare, soprattutto se si sottovalutano le cause e si va per tentativi. Talvolta i cani calpestano addirittura le loro feci e ci si rotolano dentro. Insomma, per quanto il proprio amico a quattro zampe sia buono e fedele, è difficile stare in sua compagnia se ha un cattivo odore, quindi è importante far sì che abbia sempre un buon profumo.

La cattiva alimentazione è la causa numero uno, non solo per il cattivo alito ma anche per la puzza che il manto tutto può emanare. Meglio quindi evitare cibi poco salutari e inappropriati che, oltre a far male agli organi interni e alla salute generale del nostro animale, gli rendono anche il pelo puzzolente e opaco.

Ecco 5 modi per migliorare l’odore del tuo cane

via: Wikihow

1 Fare il bagno al cane

5 Modi per migliorare l'odore del tuo cane

Compra dello shampoo per cani. Se il tuo cane si è rotolato in una sostanza dal cattivo odore, non è stato lavato da molto e sembra sporco, comincia col fargli un bel bagno. Acquista uno shampoo formulato per eliminare i cattivi odori, piuttosto che provare a mascherare la puzza con dei profumi. Spruzza il cane con uno shampoo secco e spazzola il pelo non appena lo shampoo viene a contatto con esso. In questo modo non rimuoverai il cattivo odore, ma pulirai la pelle e il pelo. In 1-3 settimane, il tuo cane avrà un buon profumo e sarà pulitissimo!