Ostruzione del tratto urinario nel cane: cosa sapere

Il tuo peloso ha questo problema? Scopriamo insieme cosa fare.

ostruzione del tratto urinario nel cane

Bisogna intervenire tempestivamente non appena si verifica. Ecco cause, sintomi e trattamenti di un’ostruzione del tratto urinario del cane.

Si verifica in maniera improvvisa, ma è necessario intervenire in fretta. Cosa succede a Fido in caso di ostruzione del tratto urinario?

Cosa è

L’ostruzione del tratto urinario nel cane è un problema da non sottovalutare. Bisogna intervenire tempestivamente.

Questa patologia blocca la minzione del cane. Il cane avrà difficoltà ad urinare e spesso la quantità di urina è poca, a volte anche solo di alcune gocce.

Ostruzione del tratto urinario nel cane: cosa sapere

Questa ostruzione può essere dovuta a infiammazione o compressione sull’uretra.

Il trattamento è disponibile e praticabile e le tempistiche di guarigione dipenderanno dalla gravità dell’ostruzione. Solitamente, vengo colpiti di più i cani di sesso maschile.

Cause

Tra le principali cause dell’ostruzione del tratto urinario nel cane, troviamo la formazione di calcoli di vario tipo e la presenza di elementi infiammatori tra cui detriti e cristalli.

Ostruzione del tratto urinario nel cane: cosa sapere

Altri fattori come alimentazione ad alto contenuto di minerali, stress e predisposizioni genetiche sembrano avere un ruolo nell’ insorgenza dell’ostruzione delle vie urinarie parziale o totale.

Sintomi

I sintomi legati a un’ostruzione del tratto urinario riguardano la quantità e il colore di urina del cane.

Durante la minzione, Fido, produrrà solo qualche goccia, nonostante non abbia urinato per tutto il giorno. Il colore delle urine sarà torbido e, spesso, potrà succedere di trovarvi tracce di sangue.

Ostruzione del tratto urinario nel cane: cosa sapere

Per quanto riguarda i dolori, alcuni cani arrivano a piangere durante la minzione. Un’intervento immediato sarebbe l’ideale per evitare complicazioni come l’insorgere di un’insufficienza renale.

Se questo dovesse succedere, un mancato intervento o uno effettuato troppo tardi, potrebbe risultare fatale per il nostro cane.

Diagnosi

Il primo passo da fare è verificare l’assenza di un’insufficienza renale attraverso un attento esame addominale. L’insufficienza renale, e in forma acuta, deriva dall’aumento della pressione nel sistema renale e dall’incapacità di eliminare l’urea e altri prodotti di scarto solitamente eliminati nelle urine.

Ciò comporta un aumento dei prodotti di scarto all’interno dell’organismo, incapaci di uscire e lo stesso aumenta riguarda la quantità di potassio nel flusso sanguigno. Verranno effettuati gli esami del sangue, tra i quali un emocromo completo.

Ostruzione del tratto urinario nel cane: cosa sapere

Man mano che il trattamento procede, saranno poi probabilmente prelevati campioni di sangue aggiuntivi per determinare i cambiamenti delle condizioni fisiche del cane.

Ulteriori analisi del sangue e imaging, inclusi raggi X o ultrasuoni possono essere utili per determinare la causa dell’ostruzione o altre malattie che contribuiscono. 

Trattamento

L’ostruzione deve essere eliminata il prima possibile. La sedazione è spesso necessaria. 

A seconda della gravità dell’ostruzione, il veterinario può utilizzare diversi metodi per rimuoverla.

Ostruzione del tratto urinario nel cane: cosa sapere

Due metodi particolarmente utilizzati sono il massaggio uretrale e l’uso di liquidi per spingere l’ostruzione fuori dall’uretra.

Una volta rimossa questa ostruzione, è previsto l’utilizzo di un catetere per almeno 24 ore. Possono anche essere necessari farmaci per trattare il dolore.

Prodotti Consigliati dal nostro Team: