Perché il cane ha paura di uscire?

Ecco i motivi che rispondono alla domanda perché il cane ha paura di uscire. Cosa fare al riguardo e come cancellare al cane questa paura

Quando prendiamo il cane è possibile immaginarsi correre tra i prati insieme e fare tantissimi giochi all’aria aperta. Tuttavia non è sempre così, questo perché il cane ha paura di uscire. A seguire è possibile visionare tutti i motivi di questa strana paura e come bisogna affrontarla per rendere la qualità della vostra vita e quella del vostro cane, decisamente migliore.

cane sotto il letto

Il cane ha paura?

Intanto è necessario riconoscere la paura del vostro cane. Questa è possibile comprenderla attraverso alcuni comportamenti che attua il cane, tra cui:

  • Si nasconde quando capisce che lo volete portare in giro con voi
  • Non vuole scendere le scale
  • Tira il guinzaglio in direzione della casa
  • Si nasconde dietro le vostre gambe
  • Nasconde la coda tra le zampe
  • Abbassa le orecchie
  • Piange

cane spaventato

Questi sono i segnali più comuni che un cane manda quando ha paura. È necessario che non lo forziate ad uscire nel momento in cui doveste notare questi comportamenti. In caso contrario provocherete un eccessivo stress del cane, che per tale motivo collegherà sempre il guinzaglio ad esperienze del tutto negative.

Cause

Le cause del perché il cane ha paura di uscire possono essere davvero svariate e del tutto diverse, quali:

  • Panico da cambiamento; se portate un cucciolo a casa per la prima volta, sappiate che è normale che il cane pianga. Intanto un cane troppo piccolo non può essere portato in giro, fino a quando non ha completato il ciclo di vaccini nei cani e il vostro veterinario non via abbia dato l’autorizzazione. Fare uscire un cane troppo piccolo e senza vaccinazione potrebbe compromettere la salute del vostro cucciolo;

cane che si nasconde

  • Brutta esperienza. Un cane che ha avuto delle brutte esperienze per strada, una lite, un incontro spiacevole o se semplicemente il vostro cane è un trovatello che avete portato a casa dalla strada, è normale che abbia paura. Il cane ricorda la strada come esperienza negativa di vita e ha paura che possa accadere di nuovo. Un cane di questo tipo risulta essere un cane traumatizzato per questo risulta di aiuto la presenza di un comportamentista;
  • Trasloco dalla campagna alla città. È possibile che accada che voi e quindi anche il vostro cane dovete traslocare. Il passaggio da una zona tranquilla, come la campagna, alla città potrebbe causare al cane quale disagio. In città risulta necessario mettere il collare al cane e un cane che non lo ha mai messo, avrà particolari difficoltà ad accettarlo. Inoltre camminare tra le persone e il caos cittadino non risulterà facile per il cane abituato a correre libero e senza la preoccupazione di essere investito o fermato;
  • È possibile che il vostro cane abbia un problema fisico non diagnosticato. In quel caso il perché il cane ha paura di uscire è legato ad un fattore fisico e non psicologico. Fate controllare il vostro cane dal veterinario. È possibile che il vostro amato peloso possa soffrire di artrosi del cane o problemi alla schiena o alle zampe;
  • I rumori infine possono creare enormemente fastidio al cane proprio per la loro capacità di sentire i rumori in maniera molto più forte rispetto a come li percepiamo noi

cane spaventato

Queste risultano tra le cause principali del perché il cane ha paura di uscire. È possibile che ci siano altre cause più nascoste e più difficili da scoprire.

Aiutare il cane

È possibile che il vostro cane ritorni a camminare all’aria aperta e che gli venga voglia di uscire di nuovo. Questo però richiede esercizio e tantissima costanza e pazienza. Intanto, appurato che il vostro cane sta fisicamente bene, cercate l’aiuto di un comportamentista che analizzerà il cane e risalirà all’origine del trauma del vostro cane.

cane guarda dalla finestra

Poi è necessario che il vostro cane socializzi con l’ambiente esterno. Questa cosa è da fare in maniera graduale e sempre con l’ausilio di snack o biscotti per cani da usare come premio. Cercate per i primi giorni di fargli fare delle brevi passeggiate vicino casa e di sostare qualche minuto vicino casa, in modo tale che il cane possa comprendere e vedere quello che ruota intorno a lui. Fate questi esercizi ogni giorno e ogni giorno allontanatevi sempre un pochino di più.

cane felice

In definitiva al perché il cane ha paura di uscire è possibile rispondere che le cause sono parecchie, ma che tutte queste non possono e non devono essere un ostacolo, né per il vostro cane, né per voi. La paura e il disagio accomuna tutti gli animali, ma se c’è la possibilità di cancellare queste emozioni negative è necessario sfruttarla. Per qualsiasi informazione o consiglio rivolgetevi al vostro veterinario o ad un comportamentista che vi aiuterà a risolvere il problema in maniera efficace.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati