Razze di cani che puzzano: eccone 10 (e come rimediare)

Sembrerà strano, ma ecco quali sono le più famose razze di cani che puzzano e come riuscire a cercare di risolvere questo fastidioso problema

cane dentro la vasca

Chi vuole prendere un cane o chi nutre semplicemente curiosità sull’argomento, può prendere visione delle razze di cani che puzzano di più. Solitamente se un cane non viene lavato è normale che possa emanare cattivo odore, lo stesso in fondo vale anche per le persone; alcuni cani però puzzano inevitabilmente più di altri e questo per la loro natura.

Razze di cani che puzzano: eccone 10 (e come rimediare)

San Bernardo

Tra le razze di cani che puzzano di più, non per ordine di importanza o di grandezza, rientra il San Bernardo; loro sono a più rischio puzza rispetto ad altre razze perché la loro faccia e il loro collo accumulano un quantitativo di bava veramente esorbitante.

Razze di cani che puzzano: eccone 10 (e come rimediare)

Inoltre proprio per la sua stazza, questo cane tende moltissimo a stare all’aperto e ad entrare in contatto con qualsiasi cosa che può solo peggiorare il suo odore.

Bulldog inglese

I bulldog per una loro peculiare conformazione sono soggetti ad uno spostamento e disallineamento dei denti che può comportare inevitabilmente all’insorgenza di placca e carie. Inoltre le rughe presenti sul volto possono creare un accumulo di sporcizia con la conseguente insorgenza di infezioni.

Razze di cani che puzzano: eccone 10 (e come rimediare)

Per evitare quindi che possano manifestarsi queste complicanze è preferibile che puliate attentamente il viso del cane e che impariate a pulire i denti al cane.

Beagle

Contro ogni pronostico, tra le razze di cani che puzzano particolarmente rientrano i beagle; questi piccoli cani sono principalmente allevati con lo scopo di cacciare i branchi ed emanano un odore in grado di tenere la traccia di ogni membro, nei casi in cui si insegue una preda.

Razze di cani che puzzano: eccone 10 (e come rimediare)

Inoltre questa razza è famosa per avere un mantello oleoso e le orecchie molto lunghe, che a contatto continuo con il pavimento, possono essere infettate, se non vengono sistematicamente controllate e pulite.

Carlino

Questa razza è famosa per avere il muso schiacciato e per avere delle rughe in faccia molto profonde, che possono trattenere il cibo ed emanare uno sgradevole odore.

Razze di cani che puzzano: eccone 10 (e come rimediare)

Inoltre questa razza necessita di un controllo periodico delle ghiandole perianali del cane, che possono gonfiarsi e non esplodere correttamente.

Segugio

Tra le razze di cani che puzzano è possibile inserire nell’elenco anche il Segugio; questa razza famosa per avere le orecchie lunghe, è soggetta a continue infezioni proprio alle orecchie.

Razze di cani che puzzano: eccone 10 (e come rimediare)

Inoltre hanno un pelo molto oleoso con molte pieghe che possono trattenere anche sporcizia. Proprio per questo sono consigliabili dei lavaggi frequenti.

Yorkie

Questa razza, famosa per avere il pelo molto lungo, richiede bagni regolari, perché il pelo può trattenere sporcizia e residui di cibo che in breve tempo, e con il caldo in particolar modo, emana degli odori veramente sgradevoli.

Razze di cani che puzzano: eccone 10 (e come rimediare)

È preferibile inoltre che tagliate loro il pelo presente davanti la bocca, in modo da facilitarli durante l’atto del mangiare e per evitare che eventuale cibo possa rimanere impigliato sul pelo.

Cocker spaniel

Le pelose e lunghe orecchie dei cani di questa razza, sono soggette a frequenti infezioni. Inoltre il loro pelo è particolarmente oleoso, per questo il cane in questione necessita di numerosi bagni; in questo modo sarà possibile prevenire l’accumulo di grasso.

Razze di cani che puzzano: eccone 10 (e come rimediare)

Infine questa razza è particolarmente incline a contrarre allergie alimentari che sfociano quindi in gas e flatulenze.

Boxer

I boxer rientrano tra le razze di cani puzzolenti, a causa delle loro continue flatulenze; come tutti i cani dalla faccia piatta, come i carlini, il boxer durante l’atto del mangiare ingerisce un quantitativo di aria notevole che inevitabilmente sfocia nelle flatulenze.

Razze di cani che puzzano: eccone 10 (e come rimediare)

È quindi possibile vedere e soprattutto sentire il cane che rutta e che emana odori poco piacevoli, a volte anche disgustosi.

Shar Pei

Questa razza è famosa per avere una quantità molto elevata di acido ialuronico; questa razza può quindi soffrire di una patologia famosa che crea delle vesciche cutanee che possono provocare delle infezioni veramente puzzolenti.

Razze di cani che puzzano: eccone 10 (e come rimediare)

Perché il cane puzza?

La risposta più comune a questa domanda è perché il cane ha un’infezione in corso. Le orecchie, le rughe e i denti sono le parti che possono contrarre più infezioni e che quindi possono puzzare di più.

In ogni caso, per il benessere del vostro cane e per non dover essere costretti a sentire puzza, è preferibile che sottoponiate a frequenti lavaggi il vostro peloso. Inoltre mantenere una corretta igiene del vostro cane, permetterà al peloso di sentirsi meglio anche con se stesso.

Razze di cani che puzzano: eccone 10 (e come rimediare)

Se avete bisogno di essere consigliati su eventuali prodotti da utilizzare per il lavaggio del vostro cane, è preferibile che vi informiate con il vostro veterinario, il quale risponderà a tutte le esigenze che il peloso richiede.