Le razze di cani che scavano più delle altre: ecco quali sono

Chi è in grado di fare una buca profonda in poco tempo? Viene subito in mente Fido. Ci sono però delle razze di cani che scavano più delle altre: ecco quali

cane husky che scava

Ci sono razze di cani che scavano alla velocità della luce e che si divertono anche molto. Fanno sembrare un’impresa faticosissima la cosa più facile del mondo e, alla fine, non sono nemmeno poi così stanchi.

Le razze di cani che scavano più delle altre: ecco quali sono

Può apparire ai nostri occhi un comportamento immotivato, in realtà ci sono molte ragioni che spingono i nostri amici a quattro zampe ad agire in questo modo.

Il cane e il clima rigido

Le razze di cani che scavano più delle altre: ecco quali sono

Noi li consideriamo dei comportamenti anormali, ma non è così. Le razze come l’husky, il chow chow e il malamute (o altre come lo spitz) sono note per essere delle escavatrici a quattro zampe provette e per coprire lunghe distanze con la slitta.

Queste sono razze di cani che scavano per proteggersi dal freddo, ma funziona anche contro il caldo. Lo fanno all’esterno e in punti strategici. Se il nostro Fido è uno di loro assicuriamoci che non soffra né le basse né le alte temperature.

I segugi

Le razze di cani che scavano più delle altre: ecco quali sono

Sono dei veri professionisti del settore, perché sono stati allevati per questo. I terrier sono nati per volere degli agricoltori e per la caccia alle piccole prede, inclusi animali sotterranei come le donnole. Cercare cibo è un’altra ragione istintiva: le radici degli alberi nascondono veri e propri tesori, e offrono l’opportunità di fare una grande gara di tiro alla fune.

Ai veri cani da tartufo, come i whippet o i beagle, buche e tunnel non possono sfuggire. Hanno un olfatto davvero molto sviluppato, così come i cani molecolari impiegati nelle operazioni di ricerca e salvataggio. Oltretutto scavano per uscire da un recinto e inseguire prede in superficie come scoiattoli e volpi.

Gli stakanovisti

Le razze di cani che scavano più delle altre: ecco quali sono

A proposito di divertimento, alcuni amici a quattro zampe scavano per noia. Hanno bisogno di più stimoli e cose interessanti da fare. Le razze da lavoro, come i pastori delle Sheltland e i border collie, necessitano di giochi ad hoc per incanalare positivamente le ‘energie in eccesso’.

Anche quelli con problemi di socializzazione o che soffrono di ansia da separazione possono sviluppare un comportamento del genere e rientrare tra le razze di cani che scavano di più. Gli esperti consigliano di costruire una fossa nel giardino di casa (quando possibile), delimitata da mattoni o rocce e riempita di terra soffice e sabbia. Giocattoli e dolcetti nascosti all’interno offrono ulteriore divertimento e soddisfazione.

Dipende tutto dall’istinto

Le razze di cani che scavano più delle altre: ecco quali sono

Seppellire prelibatezze e ossa in luoghi protetti per il recupero successivo è un comportamento tipico dei cani e dipende dal loro istinto. In natura, si fa per assicurarsi che il cibo sia disponibile quando se ne ha più bisogno. I bocconi succulenti sepolti sottoterra sono più sicuri dei pasti lasciati all’aperto.

I pet invece lo fanno perché è rimasto nel loro dna. Se vengono scoperti accidentalmente, state sicuri che dissotterreranno immediatamente per trovare un nascondiglio inedito. Infine, le statistiche dimostrano che gli esemplari non castrati hanno maggiori probabilità di uscire da un recinto per cercare una femmina in calore. L’unica soluzione per impedirlo? Valutare pro e contro della sterilizzazione insieme al veterinario di fiducia. Saranno più felici, più sani e più disposti a rimanere a casa.