Segnali di aborto spontaneo nel cane: quali sono?

Riconoscere i segnali di aborto spontaneo nel cane è importante per riuscire ad alleviare il dolore della cagnolina in tale momento difficile

cane coricato

Quando si parla di aborto spontaneo c’è sempre un po’ di malinconia anche se si tratta di animali; i segnali di aborto spontaneo nel cane sono evidenti.

Saperli riconoscere vi permetterà di provare ad alleviare il dolore fisico e quello emotivo della vostra cagnolina, in questo momento particolarmente difficile da affrontare.

Segnali di aborto spontaneo nel cane: quali sono?

Cos’è l’aborto spontaneo?

Per aborto spontaneo si intende la morte di un feto, prima che si possa portare a termine la gravidanza; nei cani però può non coinvolgere tutti i feti ed alcuni tuttavia possono comunque riuscire a nascere sani. Tra le cause di questo brutto episodio si possono annoverare squilibri ormonali o un batterio noto come la Brucella canis, che si diffonde molto rapidamente, soprattutto tra quei cani che si trovano in canile.

Segnali di aborto spontaneo nel cane: quali sono?

Tra le cause è possibile anche riscontrare la presenza del Neospora caninum, batterio che si diffonde attraverso le feci, il cibo o l’acqua infette. Raramente, è possibile che, l’aborto spontaneo, sopraggiunga a causa di un’alimentazione sbagliata e per nulla nutriente. Solitamente le gravidanze canine hanno una durata di circa 63 giorni anche se le cagnoline possono partorire qualche giorno prima o qualche giorno dopo tale scadenza.

Un cane che non riesce a partorire in modo tempestivo è possibile che abbia avuto un aborto spontaneo. È possibile inoltre che l’aborto avvenga senza che la cagnolina manifesti i sintomi; in quel caso l’aborto è avvenuto nelle fasi iniziali della gravidanza.

Sintomi

Tra i segnali di aborto spontaneo nel cane è possibile segnalare:

  • Sanguinamento vaginale: questo sanguinamento solitamente è molto abbondante e solitamente contiene anche del pus. Tuttavia è stato riscontrato anche il sanguinamento può essere anche di lieve entità
  • Vomito
  • Mal di stomaco
  • Inappetenza
  • Perdita di peso
  • Febbre del cane

Segnali di aborto spontaneo nel cane: quali sono?I segnali sono davvero angoscianti e dal punto di vista emotivo è anche peggio; il cane in questione infatti sembrerà stanco, letargico e depresso. Tutti questi sintomi sono chiaramente comprensibili e proprio per questo spetta a voi riuscire a fare riprendere in tempi molto brevi la vostra cagnolina.

Cosa fare

Purtroppo quando si presentano i segnali di aborto spontaneo nel cane, è purtroppo quasi impossibile riuscire a fare qualcosa; risulta quindi necessario provare a salvaguardare la salute della cagnolina per evitare che questo possa verificarsi. È importante comprendere cosa fare durante la gravidanza della cagnolina e per questo è necessario l’aiuto del veterinario. Se quindi pensate che la vostra cagnolina possa essere incinta, dovete recarvi dal veterinario; questi eseguirà una serie di test che permetteranno di determinare lo stato di salute sia della madre che dei cuccioli.

Segnali di aborto spontaneo nel cane: quali sono?

Una corretta e sana alimentazione inoltre sono fondamentali per riuscire a proteggere la loro salute e di permettere alla madre di trascorrere il periodo della gravidanza nella più totale serenità. Trascorso il periodo di gestazione infine, arriverà quello del parto. Riconoscere i segnali di una cagnolina che sta partorendo è indispensabile per comprendere se il parto sta riuscendo in maniera corretta o se sorgono delle complicazioni della gravidanza del cane, che possono mettere in serio pericolo la vita della mamma e dei cuccioli.

In definitiva, ecco quindi i segnali di aborto spontaneo nel cane; per qualsiasi altra informazione o dubbio è preferibile che vi avalliate del parere del veterinario, che potrà indicarvi tutto ciò che riguarda la vostra cagnolina e i suoi cuccioli.