Sinusite nel cane: come riconoscerla e trattarla

Anche i cani possono incombere in problemi nel tratto nasale;ecco quindi come riconoscere e trattare in maniera efficace la sinusite nel cane

Quando si ha la dolce compagnia di un cane, si deve fare i conti con il fatto che questo possa contrarre diversi problemi, tra cui quelli legati al naso. Il naso infatti è il mezzo con cui loro comunicano maggiormente e non è strano che possa infiammarsi. Ecco quindi come riconoscere e trattare una sinusite nel cane e quali sono le cure più efficaci per fare ritornare il proprio cane in grandissima forma.

naso del cane

Cos’è la sinusite

La sinusite è un’infiammazione, che può essere acuta o cronica, delle mucose dei seni paranasali; questa solitamente è accompagnata dalla “rinite”, che descrive l’irritazione e l’infiammazione della mucosa nasale.

cane che guarda

Entrambe separatamente e insieme possono provocare l’insorgenza e la produzione incontrollata di muco. È importante curare questo problema perché i cani necessitano inevitabilmente del fiuto per riuscire ad avere una vita non complicata.

Cause

Purtroppo le cause di questo problema possono essere parecchie, tra cui:

  • Parassiti;
  • Funghi nel cane;
  • Ascesso ai denti;
  • Infezione virale, rientra tra le cause più comuni;
  • Infezione batterica;
  • Palatoschisi nel cane;
  • Crescita anomala dei tessuti;
  • Presenza di un oggetto estraneo nel naso;
  • Cimurro nei cani;
  • Inalazione di gas irritanti;
  • Allergie;
  • Polipi nasali;
  • Tumore nasale

cane che starnutisceQueste rientrano tra le cause più o meno gravi della sinusite nel cane. È quindi decisamente molto importante riuscire a rintracciare la causa e riuscire a risolvere velocemente il problema.

Sintomi

Tra la sintomatologia della sinusite nel cane è possibile riscontrare:

  • Starnuti continui;
  • Deformità facciale;
  • Inappetenza e conseguente anoressia;
  • Produzione continua di muco;
  • Naso chiuso con seria difficoltà a respirare normalmente;
  • Inversione degli starnuti con l’emissione di rumori forti che possono ricordare i rumori causati dall’asma del cane. Questa condizione è innocua e ha lo scopo di eliminare le sostanze irritanti, esattamente come si fa con un qualsiasi e normale starnuto;
  • Cane che russa;
  • Lacrimazione oculare continua con rischio che sfoci in congiuntivite;

cane piccoloSe doveste notare questa sintomatologia nel vostro cane, cercate di sentire il parere del vostro veterinario che analizzerà e visiterà il cane e vi darà i consigli migliori per trattare questo fastidio.

Diagnosi

Visto che le cause possono essere molteplici, il veterinario inizierà la visita di Fido, chiedendovi tutte le informazioni sulla storia clinica del cane. Il veterinario inoltre eseguirà un primo esame sui denti e sulla bocca del cane per vedere se la radice del problema è da ricollegare alla bocca.

Escluso quindi un problema dentale, il veterinario eseguirà un esame dell’emocromo completo per vedere se il problema è da ricercare in un’infezione o in una malattia decisamente più grave.

cane dal vet

Controllerà il naso del vostro cane per accertarsi che non siano presenti dei piccoli oggetti estranei che gli impediscano il normale flusso d’aria. Eseguirà una biopsia nasale che analizzerà attraverso una rinoscopia. Inoltre verranno eseguite al cane delle colture nasali e raggi X.

Trattamento

Una volta accertata la causa della sinusite nel cane, il veterinario si adopererà nell’eseguire un trattamento che possa finalmente fare riprendere il vostro cane a respirare normalmente. È possibile che vi consigli, oltre le cure farmacologiche, anche l’uso di un umidificatore che avrebbe lo scopo di rallentare e diminuire la produzione di muco e facilita la possibilità di espellere quello già accumulato. Inoltre se la causa è da attribuire ad un’infezione batterica, con molta probabilità il veterinario vi prescriverà l’antibiotico da somministrare al cane.

cane che guarda

In definitiva la sinusite nel cane è un fastidio che non colpisce soltanto gli uomini; a differenza degli uomini però, nel cane è decisamente più invalidante visto e considerato che hanno un fiuto molto più potente del nostro e con il naso fanno praticamente di tutto. Inoltre il naso e di conseguenza il fiuto è considerato il primo senso dei cani ed è anche quello che li relaziona con gli altri cani, con gli uomini e con il resto del mondo.

Per questo è importante cercare di porre rimedio a questo fastidio il prima possibile, per evitare che il vostro cane possa sentirsi escluso e stressato a causa di questo problema.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati