Artrite nel cane in inverno: 7 modi per alleviare il dolore

Con le basse temperature l'artrite nel cane in inverno può diventare davvero dolorosa. Vediamo cosa fare per alleviare i dolori di Fido

cane sulla neve

Se Fido ha le ossa doloranti le temperature basse possono essere un problema: l’artrite nel cane in inverno, infatti, può aggravare la situazione.

Non esiste una vera e propria cura per l’artrite nel cane ma possiamo prendere delle precauzioni per alleviare il dolore, la rigidità e altri sintomi della patologia.

Dato che ogni cane ha le sue esigenze specifiche, consultiamo sempre il veterinario prima di prendere qualsiasi decisione.

Gestire il peso del cane

Qualsiasi veterinario ve lo confermerà: controllare il peso del cane è uno degli strumenti più importanti per la gestione dell’artrite nel cane in inverno.

Più Fido è pesante, maggiore è lo stress che grava sulle sue articolazioni. Mantenere il cane snello può migliorarne la mobilità e la tolleranza all’esercizio fisico.

Artrite nel cane in inverno: 7 modi per alleviare il dolore

Per sapere se il cane è in sovrappeso possiamo usare dei “trucchetti”, come verificare se riusciamo a sentire le costole al tocco: in questo caso è in peso forma.

Trucchetti a parte, il miglior modo per controllare e gestire il peso di Fido è sottoporlo a regolari controlli dal veterinario.

Il medico saprà darci i migliori consigli sull’alimentazione ed eventuali cambi nella dieta.

Per il cane con l’artrite, ad esempio, ci può prescrivere degli integratori o degli alimenti specifici che contengano acidi grassi omega 3, un toccasana per le articolazioni.

Far muovere il cane

Sbagliamo se pensiamo che il movimento faccia male al cane con i sintomi dell’artrite, anzi è l’esatto contrario.

Artrite nel cane in inverno: 7 modi per alleviare il dolore

Un cane con questa patologia dovrebbe muoversi spesso perché l’immobilità peggiora i dolori e causa rigidità.

Non possiamo sottoporre un cane con l’artrite a sforzi troppo grandi: evitiamo attività come la corsa, il salto o un gioco troppo frenetico.

Ma attività più “dolci” e a basso impatto possono solo giovare alla sua salute: parliamo di passeggiate al guinzaglio oppure il nuoto, che migliorano la mobilità di Fido.

Durante l’inverno, inoltre, è consigliato utilizzare maglioncini e cappottini per riparare i cani dal freddo, specialmente le razze a pelo corto o di taglia piccola.

Integratori per cani

Quando parliamo di integratori ci riferiamo ad alimenti o supplementi alla dieta di Fido da utilizzare solo ed esclusivamente sotto il controllo del veterinario.

Artrite nel cane in inverno: 7 modi per alleviare il dolore

Parliamo di alcune sostanze, contenute ad esempio nell’olio di pesce, che agiscono da antinfiammatori naturali e possono alleviare i dolori causati dall’artrite nel cane in inverno.

Fra tutti gli omega 3, acidi grassi essenziali dalle molte proprietà da integrare nella dieta del cane perché il suo organismo non riesce a produrli spontaneamente.

Antinfiammatori e antidolorifici

Nei casi più estremi Fido prova dei dolori davvero lancinanti a causa della sua artrite, perciò il veterinario può prescrivere dei farmaci specifici per alleviare i sintomi.

Artrite nel cane in inverno: 7 modi per alleviare il dolore

Parliamo di antinfiammatori e antidolorifici, prodotti che si trovano ormai facilmente in commercio e sono studiati apposta per i nostri amici a quattro zampe.

È sottinteso, ma lo ribadiamo: qualsiasi tipo di farmaco deve essere usato solo ed esclusivamente sotto prescrizione del veterinario, mai prendere l’iniziativa.

Anche perché è importante seguire delle precise dosi e una precisa posologia: l’utilizzo a lungo termine potrebbe causare dei brutti effetti collaterali sul nostro Fido.

Prevenire cadute e scivolamenti

Quando un cane soffre di artrite è più sensibile rispetto ai cani in condizioni di salute normali, perciò anche una semplice caduta può essere davvero dolorosa.

Per evitare spiacevoli incidenti, soprattutto in inverno quando le strade e i marciapiedi sono spesso gelati e molto scivolosi, possiamo munirci di imbragature di supporto.

Artrite nel cane in inverno: 7 modi per alleviare il dolore

Così durante la passeggiata il nostro Fido non rischia di scivolare o urtare muri e altri oggetti e può fare i suoi bisogni in tutta tranquillità.

Un altro accessorio molto utile in questi casi sono i calzini o gli stivaletti per cani, che creano più attrito fra le zampe di Fido e il pavimento scivoloso prevenendo le cadute.

Ma il pericolo di cadute non è solo una faccenda “da esterni”, anche in casa Fido rischia di farsi male.

Sono utili gradini e rampe, acquistabili in tutti i negozi specializzati in articoli per animali, che aiutano il cane a salire e scendere da scale, divani o letti.

Fisioterapia

La fisioterapia veterinaria è un altro strumento utile per combattere i sintomi dell’artrite nel cane in inverno.

Artrite nel cane in inverno: 7 modi per alleviare il dolore

Il fisioterapista può personalizzare gli esercizi in base alle esigenze specifiche del nostro Fido, tutti a basso impatto e molto efficaci contro i dolori.

Altre volte può prescrivere un piano terapeutico che prevede degli esercizi da fare direttamente in casa, senza la necessità di andare alle sedute.

Può raccomandare inoltre terapie aggiuntive come impacchi caldi, massaggi o movimenti passivi.

Tra i trattamenti complementari alla terapia per l’artrite c’è l’agopuntura per il cane, una pratica non convenzionale ma della quale si è già dimostrata l’efficacia.

Letto confortevole

Dormire comodamente è essenziale per tutti i cani, soprattutto per quelli che soffrono di artrite.

Artrite nel cane in inverno: 7 modi per alleviare il dolore

Esistono in commercio degli appositi tappetini ortopedici e lettini in memory foam, anche rialzati, che agevolano il sonno per i cani doloranti.

Per rendere il riposino di Fido più caldo muniamoci di coperte o di lettini riscaldati da usare però con la temperatura sempre al minimo.

Prodotti Consigliati dalla nostra Redazione: