Bagaglio del cane in vacanza: cosa metterci (e cosa non dimenticare)

Preparare il bagaglio del cane in vacanza risulta importante per non dimenticare tutto ciò che è necessario per il vostro amato peloso

Andare in vacanza con Fido è un’esperienza meravigliosa, che tutti i padroni dovrebbero fare almeno una volta nella vita. Preparare il bagaglio del cane in vacanza però risulta davvero fondamentale.

Questo per evitare che possano essere dimenticate delle cose che risultano necessarie per garantirvi una vacanza indimenticabile.

cane con la valigia

Partiamo!

Riuscire ad organizzare una vacanza perfetta per voi e il vostro peloso, comporta una serie di difficoltà che vanno dalla ricerca della meta perfetta alle strutture adibite ad ospitare i pelosi. Pianificare minuziosamente il viaggio è di grande importanza per evitare di incombere in momenti spiacevoli che possono rovinarvi gli agognati giorni di ferie. Inoltre anche il vostro peloso può subire uno stress del cane, perché andare in vacanza comporta anche un cambiamento della routine del cane che potrebbe non capire i motivi di tale stravolgimento.

cane in macchina

Proprio per evitare questo, è quindi necessario prendere alcuni accorgimenti per fare sentire il peloso tranquillo e sereno come se fosse a casa. È preferibile inoltre che facciate mangiare il cane qualche ora prima della partenza, soprattutto se avete previsto un viaggio in macchina; i cani sono molto propensi ad avere dei disturbi legati a tale movimento che può compromettere il sistema digestivo. Inoltre è preferibile che il cane non stia molto al sole per evitare che possa avere un colpo di sole nel cane.

Documenti

Preparare il bagaglio del cane in vacanza è di estrema importanza sia per voi che per il vostro peloso. A seguire sarà possibile prendere visione di tutto ciò che risulta necessario:

  • Libretto sanitario
  • Certificato che attestano il fatto che siano stati effettuali i vaccini o i vaccini necessari per viaggiare
  • Certificato d’iscrizione all’anagrafe canina
  • Passaporto europeo per il cane
  • Assicurazione di viaggio per animali domestici, importante per coprire eventuali danni a terzi, provocati dal cane
  • Numero del veterinario della località di destinazione
  • Numero di eventuali dog-sitter del luogo

cane che guardaQuesta è lista della documentazione necessaria per il cane, per evitare che, in caso di eventuali controlli, possiate incombere in ostacoli che riguardano l’ingresso e il sostare del vostro cane con voi.

Cibo

Per quanto riguarda il cibo, portate con voi solo quello necessario durante il viaggio; giunti a destinazione potrete trovare tutto ciò che occorre per alimentare il vostro amato peloso. Tuttavia se il vostro peloso segue una dieta per il cane particolare è importante che portiate razioni doppie per evitare che Fido possa patire la fame o essere costretto a mangiare cibo che possa fargli male. Inoltre nel bagaglio del cane in vacanza è preferibile che portiate le seguenti cose:

  • Ciotola di acqua e cibo
  • Acqua
  • Due guinzagli
  • Collare con targhetta in cui devono essere incisi nome del cane e numero del vostro cellulare; in questo modo se il vostro peloso dovesse perdersi, contattarvi risulterà molto semplice
  • Giochi preferiti del cucciolo
  • Cuccia
  • Lenzuola e coperte
  • Museruola, obbligatoria in alcuni posti
  • Trasportino, nel caso in cui doveste viaggiare in aereo con il cane
  • Eventuali vestiti, nel caso in cui aveste deciso di andare in una meta fredda

cane che parteQueste cose risultano necessarie e in alcuni casi obbligatorie; in questo modo permetterete al vostro cane di essere al sicuro e tranquillo, circondato dai suoi oggetti quotidiani.

Medicinali

Se il vostro cane dovesse seguire una terapia specifica, è importante che portiate tutti i medicinali necessari per mantenerlo in buona salute. Inoltre è consigliabile un kit pronto soccorso per cani, in modo tale da essere preparati in caso di piccoli incidenti che coinvolgono il peloso.

cani in treno

In definitiva preparare il bagaglio del cane in vacanza è di vitale importanza per essere sicuri che voi e il vostro peloso non corriate alcun problema. Viaggiare con il cane può essere motivo di preoccupazione per il padrone, ma con le dovute precauzioni, potete stare tranquilli sul fatto che la vacanza sarà l’esperienza più bella della vostra vita.

Per qualsiasi altra informazione è comunque consigliabile che vi rivolgiate al vostro veterinario che vi potrà dare ulteriori delucidazioni prima di intraprendere il viaggio.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati