Cane depresso: le cause più comuni

Il cane depresso si riconosce per alcuni sintomi e per il loro insorgere in seguito a determinate condizioni: scopriamo quali

cane depresso

La depressione è una malattia che purtroppo non è circoscritta sollo all’uomo, ma a tutte le specie viventi. Quando però questa malattia entra nelle vostre case è fondamentale e necessario il supporto medico e familiare. Ma se ad essere depresso fosse il vostro cane? Come ci si comporta in questi casi? Come si aiuta un cane depresso?

Cane depresso: le cause più comuni

Sintomi della depressione canina

Innanzitutto è importante chiarire i sintomi che compaiono quando un cane è depresso. I sintomi, come nel caso degli uomini, possono essere molteplici e possono essere più o meno gravi. Tra questi troviamo:

  •  Sonno eccessivo/ letargia
  •  Inappetenza
  •  Apatia
  • Tendenza all’isolamento
  • Atteggiamento anaffettivo

Cane depresso: le cause più comuni

Questi sintomi possono essere collegati anche a diverse malattie non legate alla mente, ed è pertanto indispensabile il consulto del vostro veterinario: letargia e inappetenza sono, per esempio, sintomi della leishmaniosi.

Tuttavia, se il vostro cane li sta manifestando per specifiche condizioni scatenanti, è molto probabile che sia davvero un cumulo di ansia. Ecco tutte le cause più comuni.

Depressione canina post trasloco

Se il cane è costretto a cambiare a casa perché state traslocando, può accadere che si senta demoralizzato. Cambiare non è quasi mai facile per nessuno, nemmeno per loro.

Cane depresso: le cause più comuni

In questo caso ci vorrà un po’ di tempo prima che si ambienti e trovi un nuovo equilibrio.

Arrivo di un membro in più

Che sia un bambino o che sia un altro cane, in questi casi può accadere che il cane si deprima.

Cane depresso: le cause più comuni

Spetta a voi fargli capire che per voi, lui o lei è sempre importante.

Morte di un membro della famiglia

I cani comprendono la morte e quando a morire è un membro della famiglia a cui il vostro cane è particolarmente legato è molto facile che il cane entri in una vera e propria depressione. Questa purtroppo è difficile da fare superare.

Cane depresso: le cause più comuni

Come nel caso degli uomini, è indispensabile un supporto familiare, un supporto medico e molto tempo. È altresì importante, come negli umani, cercare di mantenere attivo il cane depresso e di spronarlo a giocare, ad uscire e a socializzare con altri.

Senso d’abbandono

È tra le cause più comuni di un cane depresso. Questo può accadere nel caso in cui i padroni sono sempre fuori casa per motivi di lavoro o altro.

Cane depresso: le cause più comuni

La solitudine è la malattia dell’anima e un cane depresso per questo motivo ha necessariamente bisogno di aiuto, di compagnia, di coccole e di attenzioni. In questo caso è soltanto la vostra vicinanza il vero antidoto, la vera cura.

Malattie

Le malattie possono debilitare il cane non solo fisicamente ma anche mentalmente. In questi casi è necessario essere molto più presenti del solito, in modo tale che il cane depresso non si senta da solo nell’affrontare il problema.

Cane depresso: le cause più comuni

Questo atteggiamento potrebbe rendere più ottimista il cane che potrebbe reagire in maniera più propositiva anche nei confronti della malattia.

Gravidanza isterica

Questo ovviamente accade in un cane depresso di sesso femminile. Questa condizione è causata dalla mancata sterilizzazione di una cagnolina, che se non fatta accoppiare, ha il desiderio represso di avere dei cuccioli.

Cane depresso: le cause più comuni

Questa è una condizione che necessita di un intervento immediato, perché potrebbe degenerare e sfociare in qualcosa di molto più grave.

Cane depresso: supporto e sostegno

In sostanza un cane depresso è un cane che necessita di un supporto. È necessario intanto comprendere effettivamente se il vostro cane è depresso. Questo è possibile analizzando i suoi comportamenti. Se notate che si comporta diversamente dal solito e assume degli atteggiamenti che non rispecchiano assolutamente il suo carattere dovete indagare.

Cane depresso: le cause più comuni

Il veterinario è un grande aiuto per comprendere se il vostro cane è affetto da una malattia o se è un cane depresso.

In ogni caso è importante che vi facciate vedere dal vostro cane presenti e costanti, affinché questi possa comprendere che non sono lasciati soli e che non hanno nulla da temere.