Il cane distrugge la traversina? Ecco perché lo fa e come si può rimediare

Il cane distrugge la traversina anziché farci i bisognini? Ecco perché lo fa e come possiamo risolvere il problema con alcune soluzioni alternative

cane distrugge tutto

Fido a volte può essere una vera peste e fa delle monellerie che ci fanno mettere le mani nei capelli. Spesso, ad esempio, il cane distrugge la traversina in mille pezzi anziché usarla per fare i bisognini.

Un bel problema se consideriamo che la traversina è un accessorio indispensabile quando adottiamo un cagnolino ancora cucciolo ma anche quando il nostro Fido non può uscire fuori per la consueta passeggiata ed è costretto per un periodo a fare pipì e cacca in casa.

In genere i cani adulti non si accaniscono sugli oggetti a meno che non vi siano alle spalle una condizione di stress o disturbi comportamentali.

Ma con i cuccioli può essere davvero un’ardua impresa non solo insegnargli a utilizzare la traversina per fare i propri bisogni ma anche evitare che distruggano tutto ciò che gli capiti a tiro.

Vediamo innanzi tutto perché il cane distrugge la traversina, dopodiché cerchiamo di capire come risolvere questo spiacevole problema.

Cos’è la traversina e come si usa

Il cane distrugge la traversina? Ecco perché lo fa e come si può rimediare

La traversina non è altro che un panno assorbente progettato per far da “toilette” per tutti i cani che devono necessariamente fare cacca e pipì in casa.

Le traversine sono disponibili in diverse misure, da scegliere a seconda delle dimensioni del nostro Fido, ma hanno tutte una caratteristica in comune: sono morbide al tatto.

Questa precisazione non è superflua come si possa credere, perché in realtà è proprio questa caratteristica a rendere questi accessori perfetti per il cane che deve fare i bisognini dentro casa.

La traversina, in sostanza, funziona come la lettiera per i gatti: asseconda l’istinto del cane di fare i bisognini su una superficie morbida.

La differenza è che il micio usa la lettiera scavando nella sabbietta e simulando la deiezione come se si trovasse sul terriccio all’aperto mentre il cane usa la traversina limitandosi a depositarvi su i bisognini.

Quando adottiamo un cucciolo è indispensabile per i primi tempi piazzare la traversina in casa perché se ancora non ha fatto le vaccinazioni non possiamo portarlo fuori per la passeggiata.

La traversina evita che faccia cacca e pipì in tutti gli angoli del pavimento o, peggio, sul letto, sui tappeti o sul divano!

Perché il cane distrugge la traversina

Il cane distrugge la traversina? Ecco perché lo fa e come si può rimediare

I cuccioli, lo sappiamo bene, possono essere delle piccole pesti che combinano un guaio dietro l’altro e non stanno mai fermi neanche per un momento.

Di solito questa vitalità si traduce in corsette, salti, giochi e interazioni con il proprio padroncino. Ma quando il cane distrugge la traversina e altri oggetti cosa vuol dire?

In questo caso le ragioni vanno cercate altrove. Se è vero che da una parte i cuccioli spesso sono irruenti nei confronti degli oggetti, dall’altra arrivare a farli in mille pezzi è un po’ eccessivo.

Non dobbiamo di certo frenare la loro gioia di vivere ed esplorare il mondo che li circonda ma non possiamo neanche assecondare determinati comportamenti distruttivi.

Senza dimenticare, poi, che le traversine hanno un costo e non possiamo permetterci che le distrugga ogni volta che le sistemiamo sul pavimento!

Ma perché il cane distrugge proprio la traversina? Cosa lo spinge ad accanirsi contro un accessorio che tecnicamente serve per fare i bisognini?

Innanzi tutto se parliamo di un cucciolo, oltre alla sua naturale predisposizione a combinare guai, dobbiamo tener conto di un fattore importante.

Quando il cane è molto piccolo impara a vedere il padroncino come il suo punto di riferimento e, di conseguenza, tutto ciò che facciamo e tocchiamo con mano diventa per lui motivo di interesse.

La traversina è uno di quegli oggetti che ci vede maneggiare continuamente perciò è probabile che il cane vi interagisca in modo un po’ irruento semplicemente perché la associa a noi.

Non dobbiamo dimenticare che l’olfatto è il senso su cui i cani fanno maggiore affidamento in ogni ambito della propria vita.

Perciò è naturale che il cucciolo sia tanto attratto dagli oggetti che tocchiamo e sui quali rilasciamo il nostro odore.

Altri motivi per cui il cane distrugge la traversina

Il cane distrugge la traversina? Ecco perché lo fa e come si può rimediare

Quando i cani sono molto piccoli tendono a “imitare” il comportamento del padroncino. Quindi se maneggiamo un oggetto perché non dovrebbe farlo anche il cucciolo?

Per il cane adulto possiamo addurre questo comportamento a ragioni completamente diverse, perché non essendo più cucciolo non possiamo di certo limitarci a parlare di “eccessiva vitalità”.

Tecnicamente il cane adulto ha già imparato a usare la traversina e sa perfettamente che il suo utilizzo è dedicato ai bisognini.

In questo caso Fido potrebbe nascondere un problema molto più profondo che lo fa vivere in una condizione di disagio e malessere.

Qualsiasi cambiamento comportamentale in senso negativo, sia nei cuccioli che nei cani più grandi, è segno che qualcosa non va e soprattutto è frutto di una causa ben precisa.

Un cane che distrugge gli oggetti, li strappa con i denti, li rosicchia o li graffia con le zampe esprime una condizione di stress.

Quando Fido è tranquillo sfoga le sue energie in modo costruttivo, giocando con il padroncino oppure con i giocattoli che abbiamo acquistato per lui.

Se lo fa con il mobilio o gli oggetti presenti in casa è evidente che c’è un problema alla radice che lo affligge.

Di solito questo atteggiamento distruttivo e aggressivo nei confronti degli oggetti è tipico di cani che hanno vissuto esperienze traumatiche, come quelli abbandonati o rinchiusi in gabbia.

È naturale che in questi casi il cane sfoghi la sua ansia e il suo disagio distruggendo la traversina o tutto ciò che gli capiti sotto il naso.

L’ansia è una condizione che va assolutamente studiata e per cui dobbiamo trovare una soluzione e una terapia con l’aiuto del veterinario.

Cosa fare se il cane distrugge la traversina

Il cane distrugge la traversina? Ecco perché lo fa e come si può rimediare

Di certo vedere che il cane distrugge la traversina ogni volta che ne sistemiamo una nuova sul pavimento non è piacevole. Anzi, non possiamo negare che ci faccia perdere la pazienza!

Ma chiariamo subito questo punto: anche se ci fa tanto arrabbiare non dobbiamo assolutamente lasciarci andare a urla e punizioni.

Il cane, sia esso adulto o cucciolo, va educato all’utilizzo della traversina e non basta di certo sgridarlo per ottenere il nostro scopo.

Al contrario un simile atteggiamento negativo non solo non gli insegna niente ma alimenta le sue ansie e il suo stress. Dobbiamo concentrarci sul fargli associare alla traversina una sensazione positiva.

Al bando le punizioni allora, cerchiamo di mantenere e saldare sempre più il rapporto di fiducia tra cane e padroncino, quello che poi caratterizzerà la nostra convivenza per tutta la vita!

Mentre educhiamo il cane all’utilizzo della traversina possiamo cercare delle alternative che in qualche modo lo distolgano dal distruggerla.

Di certo non è un compito molto semplice perché se Fido ha bisogno della traversina vuol dire che deve fare i bisognini in casa e non possiamo portarlo fuori.

Quel che potremmo tentare è evitare di lasciare la traversina sul pavimento quando non deve usarla, in modo che non abbia la possibilità di giocarci né tanto meno di strapparla.

Potremmo anche cercare un punto della casa “alternativo” per i bisognini in modo da non aver necessità di usare le traversine. Ma in questo caso dobbiamo proprio esser sicuri perché significa pulire cacca e pipì dal pavimento ogni volta che le fa.

Alternative alla solita traversina

Soluzioni estreme a parte, in commercio possiamo acquistare alcuni prodotti che sono stati progettati proprio per ovviare al problema di Fido distruttore di traversine.

Anziché comprare le traversine usa e getta possiamo optare per quelle riutilizzabili, realizzate in cotone lavabile in lavatrice proprio come si fa con i pannolini di cotone per i bambini o con gli assorbenti in tessuto.

Se l’idea di mettere in lavatrice i panni sporchi di Fido proprio non ci entusiasma, possiamo tentare con un altro escamotage: la cornice!

Nei negozi per animali vendono delle cornici in plastica che bloccano la traversina igienica lungo tutto il suo perimetro e impediscono al cane di distruggerla.