Perché il cane sotterra le cose?

Fido a volte si comporta in modi che non comprendiamo fino in fondo, come quando il cane sotterra le cose. Perché mai lo fa?

Avere un cucciolo in casa ci rilassa, tante volte ci diverte (qualche volta ci fa un po’ arrabbiare, con le sue marachelle). Ci sono comportamenti, insomma, che spesso non riusciamo a comprendere come vedere il cane che sotterra le cose praticamente ovunque.

Ma perché Fido si comporta in questo modo? Cosa lo spinge a nascondere giochi e oggetti (spesso i nostri, tra l’altro) come se temesse che qualcuno sia pronto a rubarglieli?

Come sempre c’è una spiegazione logica per tutto, cosa che vale per qualsiasi comportamento dei nostri amici a quattro zampe. Scopriamo, allora, perché il cane sotterra le cose e se questa “mania” dovrebbe preoccuparci.

Indice

Questione di istinto

cane che sotterra cose

Vi sarà capitato mille volte di vedere un cane che sotterra le cose, tutto indaffarato nel cercare un posticino sicuro prima e poi, una volta trovato, mentre inizia a scavare a più non posso. Vi diciamo subito che non occorre chiamare subito il veterinario o uno specialista: il cane si sta comportando in modo assolutamente naturale!

I cani si comportano in questo modo per semplice istinto di sopravvivenza, eredità che hanno ricevuto in dono dai loro antenati. Come ben sappiamo, i nostri amati amici a quattro zampe discendono dai lupi e di questi animali selvatici hanno conservato istinti ben precisi. Tutti quelli tipici di chi si ritrova a dover elaborare delle “strategie” per sopravvivere e assicurare la vita alla propria specie.

I lupi sopravvivono cacciando e, dato che la disponibilità di prede non è mai così scontata, hanno imparato a nascondere le loro riserve di cibo per evitare di restare a digiuno. Come se non bastasse, poi, questi incredibili quattro zampe hanno inconsciamente sviluppato la capacità di conservare il cibo in luoghi appropriati, scegliendone di sicuri e di facile accesso, lontani dalle grinfie dei altri animali.

Vi starete domandando come fanno a ritrovare il cibo che hanno sotterrato? Beh, la risposta è semplice: si servono del loro olfatto sopraffino e di una memoria infallibile! E queste sono due caratteristiche tipiche dei nostri cani!

Il cane sotterra il cibo

chihuahua con osso in bocca

Il cane sotterra tutte le cose che ritiene davvero importanti. Perciò se ad esempio ha nascosto una delle vostre ciabatte o qualsiasi altro oggetto vi appartenga, vien facile capire perché lo ha fatto. Per Fido il padroncino è un punto di riferimento, la persona più importante della sua vita e quindi nascondere ciò che gli appartiene (e che ha il suo odore) è un modo per esprimere quanto gli vuole bene!

Nella maggior parte dei casi, però, i cani sotterrano il proprio cibo, soprattutto le ossa che adorano sgranocchiare. La ragione è da ricercare esattamente in quel che abbiamo detto prima, cioè il naturale istinto di conservazione della specie che li spinge a nascondere le riserve di pappa per i tempi di magra. Insomma, ogni cane “teme” istintivamente che a un certo punto il cibo possa finire ed è per questo che lo nasconde in un posto sicuro, per evitare di restare a stomaco vuoto.

Succede anche quando Fido ha la ciotola piena, anche se appare inspiegabile perché lo faccia. In teoria se ha a disposizione tanta pappa non dovrebbe temere di restare a digiuno! E invece no, lo nasconde e lo sotterra per evitare che vada a male e che venga sprecato.

Il cane sotterra il suo giocattolo preferito

cane col suo giocattolo preferito

E poi c’è il cane che appena ha un giocattolo sotto il naso corre immediatamente a nasconderlo, spesso sotterrandolo in giardino oppure sotto il cuscino della cuccia. Anche questo è un comportamento che avrete visto milioni di volte!

Nel caso dei giochi il discorso cambia poco, solo che non ha a che vedere con la fame e il bisogno di cibo. I giocattoli gli appartengono e così facendo li custodiscono, assicurandosi di non perderli (e che nessuno glieli rubi) e soprattutto di ritrovarli esattamente nel punto in cui li hanno nascosti.

Vale per i giocattoli, ma anche per gli oggetti che appartengono al padroncino (lo abbiamo spiegato prima) e per delle cose apparentemente senza senso, come ciabatte vecchie o coperte tutte rovinate. Anche in questo caso c’è una spiegazione logica: questi oggetti ricordano al quattro zampe le carcasse delle prede, perciò per istinto di sopravvivenza li nascondono.

E quando il cane sotterra le ossa? L’osso rappresenta per qualsiasi quattro zampe una parte importante della preda che ha cacciato (se non la più importante). Sapete perché? La carne e le altre parti della preda vanno a male, mentre le ossa sono un’ottima fonte di sostanze nutritive che si mantiene a lungo nel tempo!

Come impedire al cane di scavare in giardino

cane bianco che sotterra cose

Il giardino è come il paradiso di qualsiasi cane. Fido può correre, giocare, fare baldoria ma soprattutto scavare buche! Ed eccoci al grande classico, il cane che sotterra le cose in giardino rovinando tutti i fiori e le piante che abbiamo fatto crescere con cura. Tutto distrutto!

Considerate che è praticamente impossibile impedire al cane di scavare buche in giardino, piuttosto potremmo attrezzarci per evitare che distrugga le zone a cui teniamo di più. Senza contare, poi, che alcune piante dovrebbero essere interdette al cane, perché potrebbero fargli male se le mangia!

Cerchiamo di organizzare gli spazi in modo consono, tenendo il cane lontano dalle piante velenose e dagli attrezzi appuntiti e pericolosi. Dopodiché cerchiamo di evitare i momenti di noia, che poi sono proprio quelli che lo spingono a lanciarsi in attività e comportamenti distruttivi, quelli che derivano da stati di ansia e nervosismo.

E se sotterra le cose in casa?

cane nasconde qualcosa nella cuccia

C’è chi ha un bel giardino in cui far scorrazzare Fido in tutta libertà e chi, al contrario, vive in appartamento e può limitarsi al piacere di una capatina in balcone. Niente di strano, sono tanti i padroncini che vivono così con il proprio amico a quattro zampe e sì, anche loro hanno hanno il problema del cane che sotterra le cose!

Come fa se non ha una zolla di terra a disposizione? Fido riesce a esprimere il proprio istinto in mille modi e trova sempre la strada per farlo, anche quando l’ambiente non glielo consentirebbe. Non c’è la terra in cui scavare? Allora il cane sotterra le cose in altri luoghi sicuri della casa come la cuccia, sotto i tappeti, dietro ai mobili e persino in mezzo a coperte e cuscini su letti e divani!

Il cane si ricorda dove nasconde le cose?

cane buffo tra le foglie

Ovviamente la risposta a questa domanda è sì! Il cane si ricorda dove nasconde le cose, anzi la sua memoria funziona benissimo e gli consente di recuperare tutti gli oggetti che ha sotterrato o nascosto, quelli che insomma ritiene più importanti.

Avete presente quando abbiamo parlato dei lupi? Il discorso è il medesimo perché Fido è in grado di ritrovare i suoi “tesori” ogni volta che vuole, grazie a un sapiente mix di buona memoria e capacità olfattive. Il naso dei cani è un vero portento e con le centinaia di minuscoli recettori che possiedono riuscirebbero a scovare una cosa (o anche una persona) a distanza di chilometri!

Insomma, per il cane è una pura e semplice questione di DNA. Poco importa se il grado di addomesticamento è decisamente diverso rispetto ai lupi che vivono allo stato selvatico, determinati comportamenti resteranno per sempre impressi nei nostri amici a quattro zampe!

Come evitare questo comportamento

cane che sorride

Dobbiamo essere onesti: è impossibile evitare che i cani abbiano determinati comportamenti, soprattutto quelli come questo, che fanno parte della loro natura e rientrano tra i loro istinti primordiali. Quello che vi consigliamo è di non rimproverarli se dovesse accadere di vederli scavare in giardino di provare a scavare nel pavimento. In fondo non si tratta di un comportamento sbagliato, ma di puro e semplice istinto!

Capiamo bene che non vorreste trovare il parquet totalmente rovinato, né tanto meno letti e mobili in disordine e pieni di oggetti (a volte anche sporchi e puzzolenti). Cercate di fargli capire che non deve nascondere lì le sue cose ma senza punizioni, che sono solo controproducenti. Più che impedirgli un’azione, il cane deve essere invogliato a trovare delle alternative altrettanto soddisfacenti!

E se il cane sotterra il suo cibo? Provate a ridimensionare le razioni giornaliere di crocchette, in modo tale da fargli capire di avere a disposizione cibo a sufficienza. Vedendovi riempire regolarmente la ciotola, in sostanza, il cane si sentirà maggiormente rassicurato e non temerà di restare a digiuno! Altra cosa importantissima è la routine: date al cane degli orari ben precisi in modo da abituarlo alla puntualità e a “controllare” la fame fino a un certo orario. In questo modo non avrà paura che gli mancherà qualcosa e tenderà a non nascondere nulla.

In definitiva, non impedite al vostro cane di sotterrare le cose. Nei limiti del possibile, lasciatelo fare e consentitegli di esprimere la sua natura in totale libertà. Soprattutto non toglietegli ciò che sta sotterrando o cerca di nascondere, sarebbe un dispetto davvero crudele ai suoi occhi e vi comincerebbe a percepire come dei rivali da evitare! Ricordate che il rapporto bipede-quadrupede deve essere sempre equilibrato, sano e di stima reciproca.

Quando bisogna preoccuparsi

cane che ha trovato qualcosa

Non c’è da preoccuparsi in realtà se il cane sotterra le cose perché, come abbiamo visto, si tratta di un comportamento che rientra assolutamente nella norma. Non soffrono di alcun disturbo, anzi, stanno esprimendo il loro modo di essere! Aiutateli a fidarsi di voi e della vostra presenza.

Lo abbiamo già detto, ma lo ripetiamo: non impuntatevi perché non serve limitare i loro comportamenti istintivi. In fondo se avete adottato un cucciolo è per arricchire le vostre giornate e siamo sicuri che Fido riuscirà a farlo, pur con le sue “stramberie”!

E poi mettetevi nei suoi panni. Voi per Fido siete la persona più importante del mondo ed è importante che riconosca in voi la figura che lo aiuterà nei casi di difficoltà, quella da stimare e amare incondizionatamente e che non penserebbe mai di intervenire negativamente nella sua vita!

Razze di cani che scavano più delle altre

cane che cerca qualcosa

Una piccola curiosità, i cani non scavano tutti allo stesso modo! Esistono, infatti, alcune razze di cani che scavano più delle altre e che si impegnano in questa attività a più non posso. Forse non ci avete mai pensato, ma è importante conoscere l’indole propria di ciascuna razza canina. Quando arriva il momento di valutare se andare sino in fondo con l’adozione o meno dobbiamo valutare tutti i pro e i contro prima di prendere la decisione definitiva!

Qualche esempio? Le razze di cani come il Chow Chow, l’Alaskan Malamute, gli Husky e i vari tipi di Spitz sono degli abilissimi scavatori. Così come i segugi, specialmente i cani da caccia per piccole prede che sono dei veri “professionisti” del settore (Fox Terrier, Basset Hound, Cocker Spaniel). Anche il cane molecolare sono abituati a scavare, quando vengono impiegati nelle operazioni di ricerca.

LEGGI ANCHE: Il cane dove può nascondere le cose, quando gioca?

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati