Il cane sotterra le cose: è normale?

I cani hanno comportamenti inconsueti e a volte strani, ma perché il cane sotterra le cose?

Avere un cucciolo in casa ci rilassa, il più delle volte e molte altre ci diverte, poche volte ci fa arrabbiare.
I cani hanno un loro preciso carattere e di conseguenza tanti comportamenti differenti, molti dei quali inspiegabili, per esempio, cosa significa quando il cane sotterra le cose?

Vi sarà capitato di vederlo intento a sotterrare un gioco o del cibo, questo atteggiamento ha origini molto lontane, appartiene al loro dna, è impossibile evitare che lo facciano.

Perché il cane sotterra le cose: è un comportamento che appartiene ai loro antenati

cucciolo con bambino

Se lo vedete particolarmente indaffarato o intento a cercare un posto sicuro o se lo vedete scavare con particolare veemenza ovunque, non correte a chiamare il veterinario o lo specialista in comportamenti canini.
É tutto sotto controllo, è assolutamente normale che i cani facciano così, scavano per istinto e per spirito di sopravvivenza.

I cani hanno una discendenza molto lunga, nascendo dai lupi, hanno conservato quello spirito di conservazione e custodia per le poche risorse che hanno a disposizione.

I lupi, costretti a cacciare, sotterravano le loro riserve di cibo per i tempi in cui non ci sarebbe stata più la possibilità di cibarsi.
Il comportamento di sotterrare qualcosa, inoltre, deriva dal loro senso inconscio di proteggere in un luogo sicuro e asciutto il cibo in eccesso, per ritrovarlo successivamente possibilmente intatto, fresco e lontano dalle grinfie di altri animali.

Questo accadeva in particolari periodi dell’anno in cui i lupi erano consapevoli che ci sarebbe stato poco cibo a disposizione e che quindi era necessario metterlo da parte per far fronte a periodi di magrezza.

Attuando questo comportamento riuscivano a sopravvivere e non morire di fame.
Vi starete domandando, ma come ritrovavano il cibo che avevano sotterrato?
Utilizzando due metodi infallibili: l’olfatto sopraffino e la memoria infallibile.
Due elementi che i nostri amati cuccioli portano ancora con loro.

Ma cosa sotterrano i cani?

cucciolo che attende

Qualsiasi cosa sia prezioso per loro.

Ovviamente sotterreranno il cibo, è una risorsa fondamentale che non va assolutamente sprecata e se è in abbondanza lo nasconderanno.
Ma vi sarà capitato di vederli sotterrare o comunque nascondere i loro giochi preferiti o gli ossi.
Vediamo nel dettagli i motivi!

Cibo, anche se ne hanno abbastanza: sempre per evitare che venga sprecato e per ritrovarlo successivamente, nel caso dovesse essercene bisogno, in questo modo sono sicuri di non rimanere accorti di cibo e provviste.

Giochi: non vogliono soltanto sotterrare il cibo, ma nascondono anche i loro giochi preferiti. Il motivo è molto semplice: gli appartengono e in questo modo li custodiscono, per ritrovarli successivamente o per evitare che altri loro simili possano trovarli.
Capita spesso però, che oltre i giochi, nascondano soprattutto ciabatte vecchie e coperte. Il motivo è perché gli ricordano le carcasse delle prede e sempre per lo stesso principio è bene nasconderle in vista di un futuro incerto.

L’osso: l’osso rappresenta per il cucciolo una parte importante della preda che ha cacciato. In particolar modo le ossa sono fonte di sostanze nutritive e vitali per il cane. Sotterrandolo è sicuro di avere sempre a disposizione le sostanze di cui ha bisogno.

E quando non può scavare? Cosa succede?

cane cucciolo di labrador

Non tutti abbiamo un bel giardino dove passare il nostro tempo in relax noi e scavare in tranquillità lui.

Se vivete in appartamento sarà più difficile per lui trovare dei luoghi sicuri dove custodire cibo, giochi e ossa.
Ma non sarà impossibile, troverà comunque un modo per farlo!

Attenzione dunque ai tappeti: sotto il tappeto potrebbe nascondersi un mondo, vi consigliamo di dargli un’occhiata di tanto in tanto, soprattutto prima di pulire.

Dietro i mobili: sicuramente la pallina che gli avete regalato a Natale sarà nascosta lì dietro.

Letti e divani: sotto letti e divani potreste scoprire cose mai viste.

Come arginare questo comportamento?

cane dalmata

Ve lo diciamo subito, è impossibile evitare che abbiano determinati comportamenti, soprattutto questi che fanno parte della loro natura.

Quello che vi consigliamo è di non rimproverarli se dovesse accadere di vederli scavare in giardino o provare a scavare nel pavimento.
Non è un comportamento errato, è solo istinto.

Possiamo comprendere che non vorreste trovare il parquet totalmente rovinato, cercate quindi di fargli capire che non va fatto, senza punizioni, mi raccomando e tranquillizzatelo in altro modo.

Per quanto riguarda il cibo invece, provate a ridimensionare le razioni giornaliere di bocconcini, in questo modo saprà che ha a disposizione cibo a sufficienza e che non dovrà temere per il domani.

Abituatelo ad avere una sua routine e fate in modo che questa non venga sconvolta.
Avrà i suoi orari, sarà abituato alla puntualità e al controllo della sua fame fino ad un certo orario, oltre il quale vi consigliamo di non andare.
In questo modo non avrà paura che gli mancherà qualcosa e tenderà a non nascondere nulla.

Lasciatelo fare: nei limiti del possibile, lasciate che si esprima nella sua natura e soprattutto non toglietegli ciò che sta sotterrando o cerca di nascondere.
Questo atteggiamento potrebbe scaturire in lui l’atteggiamento contrario, improvvisamente siete diventati dei rivali e in quanto tali dovete essere sfidati.
Il vostro rapporto deve essere sempre equilibrato, sano e di stima reciproca.

Non rubategli ciò che ha nascosto: nessun dispetto. Si sono impegnati per trovare un nascondiglio sicuro e lontano da occhi e mani indiscrete, non toglietegli ciò che ha nascosto, almeno per quanto vi sia possibile farlo.

Se il cane sotterra le cose, quando bisogna preoccuparsi?

cucciolo sul divano

Non c’è da preoccuparsi in realtà, è un comportamento che rientra assolutamente nella norma. Non soffrono di alcun disturbo comportamentale, anzi, stanno esprimendo a loro modo loro stessi e il loro essere.
Aiutateli a fidarsi di voi e della vostra presenza.

Non abbiate la necessità di limitare i loro comportamenti istintivi, in fondo se avete adottato un cucciolo è per arricchire le vostre giornate e siamo sicuri che riuscirà a farlo.

Dal loro punto di vista inoltre, devono riconoscere in voi la figura che lo aiuterà nei casi di difficoltà, la persona da stimare e amare incondizionatamente e che non intervenga negativamente nella sua vita e nel suo essere il vostro migliore amico!

Articoli correlati