Cuccioli di cane, oggetti pericolosi: con cosa non farli giocare

cuccioli di cane oggetti non consigliati

Se abbiamo preso da poco in casa con noi un piccolo cagnolino, ma non sappiamo bene come gestirlo, è meglio prendere qualche consiglio. Ad esempio, ecco dei suggerimenti sui cuccioli di cane e sugli oggetti pericolosi che potrebbero danneggiare la sua delicatezza.

Quant’è importante il gioco per un cucciolo di cane? E perché?

Cuccioli di cane, oggetti pericolosi: con cosa non farli giocare

Esattamente come succede per i bambini, anche i cuccioli di cane hanno assolutamente bisogno di giocare, soprattutto nei primi periodi della loro vita.

L’importanza del gioco è l’elemento principale di cui si deve tener conto quando si decide di prendere un cagnolino in casa. Perché bisogna investire così tanto nel gioco? Questo è un momento di crescita, sia fisica che psicologica. Aiuta il cucciolo a relazionarsi con le persone, con gli altri animali e con gli oggetti, a capire il valore delle cose e a scoprire le bellezze della socializzazione.

Il gioco è tutto quello di cui il cucciolo sente la necessità, soprattutto quando è molto piccolo. Cercherà sempre i suoi fratellini (se presenti) oppure il suo padroncino, non soltanto per ricevere e dare coccole, ma anche per investire il suo tempo con giochi divertenti.

L’obiettivo è quello istintivo di dover sfogare tutte le energie presenti in un cucciolo, di liberare le preoccupazioni, sentirsi vivo e imparare a scoprire ogni singola cosa.

Il gioco è visto sempre coma una sorta di sfida con l’altro, una. battaglia che il cagnolino vuole assolutamente vincere. Questo avviene un po’ perché il suo istinto primordiale lo costringe a voler imporre la sua superiorità, un po’ perché così capisce fino a che punto può fidarsi del suo padroncino.

Questo strano uomo che gli dà da mangiare, da bere e che si prende cura di lui, merita davvero il rispetto e l’amore? Il gioco è un momento bellissimo di condivisione che aiuta entrambi a instaurare quel bellissimo rapporto simbiotico che ci si porterà dietro per tutta la vita.

Quando si sceglie un cucciolo da tenere in casa, in fondo, si deve essere consapevoli che si sta facendo una scelta che durerà per sempre. Noi saremo la sua famiglia e lui farà parte della nostra, esattamente come un qualsiasi altro componente umano.

Come educare un cucciolo di cane al meglio? Ecco qualche consiglio al link.

Con cosa gioca Fido?

Cuccioli di cane, oggetti pericolosi: con cosa non farli giocare

La prima a cui si deve pensare quando parliamo di cuccioli è ovviamente il loro benessere. Qual è la cosa più bella che si trovano a fare durante le giornate? Giocare. Esattamente come fanno i bambini.

Inizialmente, non sanno controllare per niente i loro istinti, così tenderanno a giocare con tutto quello che trovano in giro. Ad esempio, quando ancora sono molto piccoli, non riescono a capire quanto possono stringere con quei piccoli dentini stra-affilati che spuntano pian piano.

Inizieranno infatti a mordicchiare qualunque cosa, che siano i mobili, le coperte, la cuccetta, la nostra gamba, le nostre scarpe: insomma, ogni oggetto che attirerà il loro interesse!

È normale avere un cucciolo di cane che morde? Tendenzialmente, è una cosa molto comuna, che si verifica praticamente sempre. Vediamo al link qualcosa consiglio su come gestire questo aspetto e insegnare al piccolo a non farlo più.

È inoltre importante vedere un altro elemento essenziale: con cosa può giocare il nostro amico a 4 zampe? Quali sono i giochi più sicuri per lui? Quali invece possono essere oggetti pericolosi per i nostri amici cuccioli di cane?

Quello di cui dobbiamo occuparci è capire come insegnare al cagnolino le giuste regole da seguire per la sua sicurezza: questo è un percorso che va cominciato fin dalla tenera età. Durante la crescita, i cuccioli sono più disponibili al dialogo e, nonostante la testardaggine che generalmente li contraddistingue, possono imparare molto velocemente come ci si comporta.

È bene, allora, preoccuparci di educarli fin dai primi mesi di vita: così facendo, il nostro piccolo amico diventerà un ottimo adulto con cui condividere una casa e stabilire degli ottimi rapporti di convivenza, come una grande famiglia quale saremo.

Cuccioli di cane: giochi divertenti e super sicuri? Quali sono?

Cuccioli di cane, oggetti pericolosi: con cosa non farli giocare

Ogni cucciolo di cane, per sua propria natura e indole, è predisposto al gioco. Tutti  piccoli cagnolini hanno voglia di giocare: anzi vorrano farlo praticamente per tutto il giorno! A volte, può anche capitare che siamo noi padroncini a stancarci, molto prima di quanto possano stufarsi loro.

Cerchiamo di dedicare ai nostri amici a 4 zampe tutto il tempo necessario per farli sentire bene e avere la possibilità di sfogare tutte le energie accumulate.

Quali sono i giochi più sicuri e divertenti con cui i cani si possono divertire, fin dalla tenera età? Ne esistono di tantissimi tipi, ma bisogna ovviamente stare attenti alla qualità del prodotto: capire bene di cosa è fatto, se il materiale è davvero adatto ai cani, se potrebbe rovinarsi e creare problemi se ingerito per sbaglio.

Insomma, non dobbiamo mai essere troppo disattenti quando andiamo a comprare un giochino per i nostri teneri compagni di viaggio!

Vediamo qualche gioco sicuro che può stimolare l’attività fisica e mentale del cucciolo di cane:

  • palline da tennis
  • oggetti vari in gomma da mordere, tipo ossi
  • frisbee pieghevole in silicone: assicurarsi che il materiale utilizzato non sia tossico ma fatto appositamente per gli amici animali
  • peluche: l’importante è che ciò che viene contenuto all’interno non sia fatto di ovatta o materiale simile che il cane potrebbe ingerire
  • oggetti in gomma dove si può mettere il cibo: questo è un gioco bellissimo perché stimolerà l’intelligenza del nostro cucciolo. Lui divertendosi a mordicchiarlo, dovrà trovare il modo per aprirlo: è questa una delle tipiche sfide di cui ha bisogno il piccolo! La soddisfazione nel riuscire nell’impresa sarà incredibile, lo riempirà d’orgoglio. Sicuramente, chiederà anche la nostra approvazione per il compito eseguito con successo

Ecco poi, al link, qualche consiglio sui giochi dai fa te per cuccioli di cane

Cuccioli di cane: oggetti pericolosi? Quali sono?

Cuccioli di cane, oggetti pericolosi: con cosa non farli giocare

Adesso invece passiamo ad un altro aspetto, non meno importante. Per i cuccioli di cane, quali sono gli oggetti pericolosi? Quali giochini potrebbe mettere in difficoltà il nostro piccolo amico?

Quando vogliamo comprare dei giochini per cani, assicuriamoci prima di tutto di comprarli nei negozi appositi per animali e poi cerchiamo di vedere il tipo di materiale con cui sono fatti tali divertimenti per i nostri amici.

Non sempre, tutti i negozi che vengono ANCHE oggetti per cani hanno una particolare licenza che gli dà la possibilità di farlo. Se vogliamo andare sul sicuro e fare in modo che il nostro cucciolo giochi liberamente senza problemi, è importante che mettiamo un occhio di riguardo sul posto in cui scegliamo di acquistare.

Oltre i giochini pericolosi per i piccoli amici, bisogna anche fare attenzione alla loro curiosità. Quando cominciano a camminare e esplorano tutta la casa, saranno interessati ad ogni oggetto della casa: nessun angolo potrà più rimanere ignoto con un cucciolo nei paraggi!

Ancora una volta, dovremmo avere la stessa attenzione che metteremmo con un bambino! Vediamo un piccolo elenco di oggetti che per noi fanno parte della quotidianità ma che possono essere anche fatali per i nostri cuccioli a 4 zampe:

  • piante: se abbiamo un giardino e giustamente facciamo gironzolare il cagnolino liberamente, assicuriamoci che le piante presenti non siano velenose. Lui potrebbe mangiare o mordicchiare qualunque cosa si trova di fronte: meglio evitare un avvelenamento sul giardino di casa!
  • scarpe o ciabatte: queste sembrano essere gli oggetti preferiti dai nostri piccoli amici. I cagnolini tendono a mordicchiare le nostre scarpe con un interesse alquanto bizzarro. Questa azione, però, oltre ad essere estremamente buffa, è anche molto pericolosa: se le nostre calzature hanno degli oggetti attaccati, ad esempio perline, borchie, payette o simili, la cosa non va sottovalutata! Il cagnolino potrebbe ingerirli e sentirsi male. Dunque sarebbe meglio togliere immediatamente questa abitudine e fare in modo che il cane adulto non si porti dietro questo brutto vizio
  • cavi elettrici: questi possono essere davvero fatali! Il cane in tenera età, esattamente come i bambini, non ha la percezione del pericolo, soprattutto, ovviamente, di fronte alle cose che non conosce. I cavi elettrici potrebbero essere un’attrattiva per lui, perché sembrano allettanti da tirare, mordicchiare, acciuffare con la zampetta. Meglio coprirli fin da subito, in modo da non farli sembrare interessanti ai suoi occhi

Cuccioli di cane, oggetti pericoli? Ecco, quelli elencati sono sono alcuni esempi di entità critica per i cagnolini: sono cose comuni e presenti in tutte le case, a cui a volte non si pensa minimamente per quanto risultino scontati. Se si sceglie di prendere un piccolo amico in casa, però, si devono tenere assolutamente in considerazione al fine di salvaguardare la buona salute del piccolo.