Il cane è pronto per farsi castrare (o sterilizzare)?

Abbiamo messo in conto di farlo, ma non sappiamo qual è il momento adatto per il nostro Fido. Quando il cane è pronto per farsi castrare?

a che età i cani si accoppiano

Pensiamo di procedere, ma vogliamo essere abbastanza informati per non mettere in pericolo la vita di Fido. Vediamo quando il cane è pronto per farsi castrare.

È un intervento che produce degli effetti permanenti nei nostri cani. Prima di procedere, quindi, è il caso di sapere cosa è la castrazione, cosa comporta e in che età è consigliata.

Cosa è

In alcuni paesi non viene praticata a meno che non vi siano dei problemi di salute particolari nel cane.

Il cane è pronto per farsi castrare (o sterilizzare)?

La castrazione ha degli effetti permanenti e bisogna essere informati prima di sottoporre Fido all’intervento.

Consiste nella rimozione delle ovaie nei cani femmina e dei testicoli nei cani maschi. Ma quando il cane è pronto per farsi castrare?

Cosa comporta

La rimozione delle ovaie, nei cani femmina, elimina la secrezione di ormoni estrogeni e progesterone. La rimozione dei testicoli, nel cane maschio, elimina la secrezione dell’ormone testosterone.

L’eliminazione di questi ormoni porta ovviamente a una variazione di comportamenti e di conformazione fisica del cane.

Il cane è pronto per farsi castrare (o sterilizzare)?

Ad esempio, la fase del calore sarà totalmente stravolta e l’accoppiamento non sarà più possibile perché i cani vengono resi sterili.

Tuttavia, gli ormoni riproduttivi hanno effetti anche su altri tessuti del corpo e la rimozione di tali ormoni può avere un impatto negativo su tali sistemi. 

Quando sterilizzare il cane femmina

Quando il cane è pronto per farsi castrare? In linea generale, il momento scelto per eseguire l’intervento di sterilizzazione è quello che va dai 6 ai 9 mesi di età, dopo il primo calore.

La fascia di età varia al variare della dimensione del cane. I cani di grossa taglia, infatti, raggiungono la pubertà in maniera tardiva.

Il cane è pronto per farsi castrare (o sterilizzare)?

Alcuni veterinari però suggeriscono anche la cosiddetta sterilizzazione precoce ovvero quella da effettuarsi in un range di età che può andare dalle 6 alle 14 settimane.

Altri, invece, sono contro la sterilizzazione prima dei tre mesi di età, perché porterebbe dei problemi di salute nel cucciolo.

Quando castrare il cane maschio

La castrazione implica la mancata produzione di determinati ormoni quali quelli tiroidei e il testosterone.

Al fine di essere in grado di sviluppare ossa e articolazioni forti e in salute e produrre tutti gli ormoni necessari per la crescita, aspettare fino a quando la produzione di testosterone è iniziata nel vostro cane è importante.

Il cane è pronto per farsi castrare (o sterilizzare)?

Sia il testosterone che ormoni tiroidei T3 e T4 sono essenziali per il normale sviluppo e una crescita sana, e la produzione di questi ormoni accompagna l’insorgenza della maturità sessuale.

Castrare un cane prima che la produzione di questi ormoni sia cominciata, può significare che il vostro cane non sarà in grado di produrli in quantità sufficiente, il che può influenzare la sua salute, il sistema immunitario e lo sviluppo.

Proprio per questo motivo, il veterinario consiglia di aspettare almeno i primi sei mesi di età del cane.