Come insegnare al cane il comando piede

In questo mondo di caos è importante insegnare al cane il comando piede per evitare che questo possa allontanarsi senza il vostro permesso

Insegnare al cane il comando piede è una di quelle azioni ritenute fondamentali per far comprendere al cane che non deve tirare assolutamente con il guinzaglio, quando lo portate a passeggio. Insegnando al cane questo esercizio, vi assicurerà che nel caso in cui non doveste usare il guinzaglio, il vostro cane non si allontanerà e camminerà sempre accanto a voi. Questo allenamento è fondamentale per evitare che una bella giornata possa trasformarsi in un giorno da dimenticare.

cane per terra

Collare

Scegliete il giusto collare, possibilmente scegliete una pettorina, anziché il classico collare per evitare che il vostro cane possa levarselo mentre lo portate in giro. Inoltre cercate di comprarlo abbastanza lungo in modo tale che non si senta imprigionato ogni volta che lo fate uscire. Lo stress del cane è controproducente sia per lui che per voi per questo è importante mantenere i suoi spazi, ma sempre mentre sta con voi.

cane con guinzaglio in bocca

Inoltre, soprattutto durante questa fase, è del tutto sconsigliabile utilizzare la catena, perché potrebbe tirare a tal punto da farsi male e strozzarsi.

Comando

Trovate la giusta parola come “piede” o “qui” o “andiamo” affinché il vostro cane possa capire quando è arrivato il momento di fare una passeggiata.

cane che abbaia

È consigliabile utilizzare sempre parole brevi e che non possano essere confuse con altre parole che avete insegnato al vostro cane e che sono riferite ad altri tipi di comando. In caso contrario il vostro cane potrebbe confondersi e non capire più le differenze tra un comando e un altro.

Cominciamo

Mettete quindi il collare al vostro cane e cominciate con questi nuovi esercizi. Cercate, come ogni nuova fase di addestramento richiede, di portare dei biscotti per cani o degli snack premio per ricompensare il vostro cane ogni volta che compie le giuste azioni. Quando il cane inizia a tirare con il guinzaglio, fermatevi subito e non muovetevi.

cane che tira

Non permettete mai al vostro cane di tirarvi con il guinzaglio; facendo il contrario gli insegnerete tutto l’opposto; ovvero che potrà andare dove vuole, ogni volta che vuole semplicemente tirandovi. Riprendete quindi a camminare normalmente e fermatevi ogni volta che il vostro cane tira. Nel caso in cui il cane dovesse sempre tirare, cercate di cambiare direzione, perché magari è attratto da qualcosa.

Usa gli snack

Gratificare il cane in queste situazioni risulta fondamentale soprattutto visto e considerato il fatto che, fuori casa, il cane si sente attratto e viene distratto da qualsiasi cosa. Gratificarlo quindi focalizzerebbe l’attenzione solo su di voi ed eviterete quindi che Fido possa distrarsi e che voi facciate tutto questo lavoro inutilmente.

cane che guarda

Accompagnate sempre i biscotti premio a delle carezze e a delle gratificazioni e ogni volta che vi guarda premiatelo; in questo modo capirà che sta facendo delle azioni corrette. Sicuramente all’inizio dovrete usare molti premi per insegnare al cane il comando piede, ma a poco a poco potete anche togliere il cibo e lodarlo soltanto con parole e carezze affettuose.

Pazienza

Soprattutto all’inizio non sarà facile focalizzare l’attenzione del cane solo e soltanto su di voi; questi saranno attratti da tantissime altre cose e quindi risulta normale il fatto che all’inizio l’esercizio di addestramento non riuscirà correttamente.

Quando vedete che il vostro cane è troppo distratto risulta necessario che vi allontaniate dalla distrazione e che continuiate l’addestramento in una zona più tranquilla. Camminate quindi nella direzione opposta, senza tirare il guinzaglio; il vostro cane non potrà fare altro che seguire voi. Ricompensatelo quindi con degli snack premio in modo tale da comprendere che quell’azione è stata corretta.

cane al guinzaglio

In definitiva insegnare al cane il comando piede non è facile; questo addestramento richiede tempo e costanza. Cercate quindi di far fare al cane frequenti passeggiate in modo tale che possa abituarsi a questo modo di uscire con voi. Con il passare del tempo però non solo riuscirete ad insegnare al vostro cane questo comando, ma riuscirete anche a togliergli il guinzaglio quando uscite. Per arrivare a questa fase finale è richiesto davvero molto tempo e tanto esercizio; purtroppo non è una fase semplice a cui si arriva velocemente. Abbiate quindi molta pazienza e dedizione.

Esistono inoltre altri comandi base per cani, utili per riuscire ad insegnare al cane diversi comandi e per rendere la sua e la vostra vita più facile e senza troppi ostacoli.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati