10 modi infallibili per conquistare la fiducia del tuo cane

Ci sono tanti modi per conquistare la fiducia del cane, anche se a volte serve tempo. Se non sapete come fare, seguite i nostri consigli

Accogliere un cane in casa è un’emozione grandissima. Arriva un nuovo membro in famiglia e non si vede l’ora di poter trascorrere del tempo insieme, giocare e prendersi cura di lui. I cani amano stare con gli esseri umani ma alcune volte può capitare che siano diffidenti.

I motivi che portano un cane ad essere ostile sono tanti, a partire da traumi subiti in passato, che gli hanno fatto perdere la fiducia negli esseri umani. Se anche in vostro cane è diffidente nei vostri confronti, ecco 10 modi per conquistare la fiducia del cane, che vi aiuteranno a creare un rapporto sano, equilibrato e duraturo.

Mantieni la calma al primo incontro

Quando un cane è diffidente nei confronti degli esseri umani, lo dimostra con un certo nervosismo, perché non sa cosa lo aspetta. La cosa migliore che potete fare per conquistare la fiducia del cane al primo incontro è mantenere la calma.

Capiamo bene che c’è tanta trepidazione e si vorrebbe riempire quella palla di pelo di coccole e carezze, ma non è il momento giusto se siete al primo incontro. Quando lo vedete, mostratevi calmi e tranquilli, salutatelo con dolcezza e comportatevi serenamente.

Un cane che vi vede emozionati potrebbe essere portato ad agitarsi e saltarvi addosso o abbaiare. Il suo sarebbe semplicemente un meccanismo di difesa, ma renderebbe più difficile, all’inizio, instaurare un rapporto equilibrato tra di voi. Siete ancora degli estranei per lui e se vi mostrate agitati il cane potrebbe vedervi come una minaccia, al punto da scappare o addirittura aggredirvi.

Non avvicinarti troppo al cane

Come abbiamo detto, inizialmente per il cane siete degli estranei, pertanto potreste rappresentare una minaccia per lui. Non avvicinarsi troppo è uno dei modi per conquistare la fiducia del cane. Evitate di invadere i suoi spazi, mantenete la distanza di almeno un metro in modo che non si senta minacciato dalla vostra presenza.

Sarebbe addirittura meglio se per i primi momenti lo ignoraste. In questo modo il cane avrà il tempo di osservarvi e studiarvi. Vedendovi innocui sarà poi portato ad entrare in contatto con voi.

Trattalo bene e donagli amore

Come ogni essere vivente, anche il cane ha bisogno di amore per sentirsi sicuro di sé e di conseguenza potersi fidare degli altri. Voi dovete solamente limitarvi a trattarlo bene e a mostrargli tutto il vostro affetto senza essere troppo invadenti o esagerati.

Naturalmente ogni cane è diverso dagli altri e ha i suoi tempi di apprendimento, anche quando si tratta di cominciare a fidarsi di voi. Non forzatelo, rispettate i suoi tempi armandovi solo di tanta pazienza e carichi di amore.

Abbassati all’altezza del cane

Noi esseri umani possiamo sembrare dei giganti agli occhi dei cani, soprattutto se sono di piccola taglia. Per evitare che ci vedano come una minaccia, è opportuno abbassarsi al loro livello. Se li invadiamo con la nostra fisicità, possono essere portati alla diffidenza nei nostri confronti.

Per conquistare la fiducia del cane appena arrivato in casa, evitate di stargli davanti in posizione eretta e non guardatelo negli occhi. Avvicinatevi, invece, al suo fianco e inginocchiatevi, stando rivolti nella sua stessa direzione. In questo modo gli dimostrerete di occupare il suo spazio personale senza essere aggressivo.

Una socializzazione adeguata

Spesso i cani si mostrano diffidenti e aggressivi nei vostri confronti quando non sono stati educati ad una socializzazione adeguata. La socializzazione infatti insegna all’animale a relazionarsi in maniera pacifica con i suoi simili e con gli esseri umani.

È un passaggio fondamentale della loro educazione e generalmente inizia già dalle prime settimane di vita in compagnia dei suoi fratelli e sorelle, ma soprattutto della mamma. Ecco perché è importante che i cani non vengano adottati subito appena nati.

Se non è stato educato alla socializzazione sin da cucciolo, il cane può imparare la convivenza con altri esseri viventi. La cosa importante è farlo in maniera graduale. Sia che si tratti di un altro cane, sia che si tratti di un essere umano, i contatti devono essere inizialmente brevi e a distanza all’interno di un ambiente amichevole. A poco a poco potrete avvicinarvi sempre di più, addirittura toccarlo e portarlo in giro.

Esercizio fisico e passeggiate quotidiane

Eccoci arrivati ad un momento molto importante della giornata di un cane: la passeggiata. I cani sono animali molto attivi e hanno bisogno di muoversi, camminare e giocare. Ecco perché se fanno una vita troppo sedentaria si deprimono.

Uno dei modi per conquistare la fiducia del cane è portarlo in giro, lasciargli fare l’esercizio fisico di cui ha bisogno, correndo e camminando in un ambiente sicuro. Con il tempo potrete anche insegnare al cane a passeggiare senza guinzaglio o a passeggiare camminando al vostro fianco.

Conquistare la fiducia del cane con il gioco

Uno dei modi migliori per conquistare la fiducia del cane è il gioco. Serve infatti ad incentivare la sua abilità di integrazione e ci sono anche molti giochi per allenare il cervello del cane.

Inoltre è un momento in cui potrete trascorrere del tempo con il vostro amico a quattro zampe, divertendovi e migliorando la relazione tra di voi.

Premialo quando si comporta bene

Il cane ha bisogno anche di sentirsi gratificato e questo è molto importante se volete conquistare la sua fiducia. Ci sono dei momenti in cui il vostro amico a quattro zampe si comporta in un modo che non vi piace ma quando si comporta bene allora premiatelo.

Potete usare i complimenti. Anche un “Bravo” è già tanto per il vostro pelosetto. Per rendere la cosa più incisiva potete invece usare il rinforzo positivo. Si tratta di un premio che il cane riceve ogni volta che si comporta come desiderate.

Generalmente si usa un bocconcino o uno snack, ma il cibo può essere gradualmente sostituito con coccole e carezze per non interferire con il suo regime alimentare causando un aumento di peso. In questo modo inoltre favorirete il contatto fisico tra di voi e il cane apprezzerà la vostra presenza.

Evita di punirlo in modo esagerato

Se il premio è un ottimo modo per conquistare la fiducia del cane, la punizione invece è da evitare. Per addestrare il cane non serve la forza. È invece più efficace essere fermi e decisi ma non alzando la voce, punendo e rimproverando il cane.

Un comportamento del genere infatti porterebbe l’animale ad essere aggressivo e diffidente. Inoltre molti di loro, dal carattere più timido, potrebbero mostrare paura. Non è da escludere che l’ostilità di un cane nei vostri confronti dipenda da un trauma precedente generato proprio da comportamenti aggressivi da parte di esseri umani.

La giusta comunicazione

I cani, come gli altri animali, non parlano ma comunicano utilizzando il linguaggio del corpo. Se avete preso un cane per la prima volta, probabilmente non conoscete i suoi modi di comunicare con il corpo, ma con il tempo imparerete a comprenderlo.

Dovete solamente prestare attenzione ai comportamenti del vostro amico a quattro zampe e se vi sembrano strani o insoliti, non esitate a contattare un veterinario. Il cane potrebbe agire in un determinato modo perché sta male e se lo aiuterete a sentirsi meglio, sicuramente conquisterete la sua fiducia.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati