Perché il cane morde?

Tutti i motivi del perché il cane morde, che sia un cucciolo o già in età adulta, e come farlo smettere velocemente.

cane nero e bianco con macchie

Tutti i cani per un motivo o per un altro tendono a mordere. Che un cane sia un cucciolo o che sia già grande hanno l’abitudine di mordere. Anche se il morso non crea nessun dolore o nessuna lesione è comunque fastidioso. Ecco quindi i motivi del perché il cane morde e come farlo smettere.

Perché il cane morde?

Gioco

Chi decide di prendere un cucciolo di cane scoprirà quanto sia divertente ma anche fastidioso il loro modo di giocare. I cani utilizzano la bocca allo stesso modo di come gli uomini utilizzano le mani, ed è da precisare che un cucciolo morde molto di più di un cane adulto e lo fa per motivi diversi.

Mordono qualsiasi persona e qualsiasi cosa. Anche i cani adulti possono mordere per gioco, e il loro morso non sarà mai un morso che fa male.

Perché il cane morde?

Inoltre possono mordere pure mentre giocano con altri cani; in questo caso non preoccupatevi è solo il loro modo di giocare: è un po’ come quando il cane ringhia per la stessa ragione. Chiaramente, se durante il gioco riscontraste un comportamento aggressivo da parte di uno dei cani in questione, è bene attirare l’attenzione del vostro cane per evitare liti tra loro.

Imparano a conoscere

Attraverso il morso, i cani imparano a conoscere le cose e le persone, le consistenze che hanno e se qualcosa è buono o meno.

Perché il cane morde?

In questa fase, infatti, l’educazione è fondamentale per evitare di far crescere un cane col vizio di mordere, perché anche se il morso in sé non arreca nessun danno, crea comunque molto fastidio.

Fastidio alle gengive

Il perché un cane morde può essere spiegato e ricollegato ad un fastidio presente in bocca, come un piccolo corpo estraneo incastrato tra i denti o per alleviare il prurito delle gengive.

Perché il cane morde?

In questo caso è necessario il controllo del veterinario che potrebbe anche consigliarvi un sistema di pulizia gengivale per alleviare il problema del vostro cane.

Territorialità

Questo è il caso di un cane adulto. In presenza di cani estranei, un cane potrebbe rivendicare il territorio e lo fa anche attraverso i morsi.

Perché il cane morde?

Se il cane che tende a mordere è il vostro è consigliabile richiamare la sua attenzione e calmarlo affinché non litighi con gli altri cani che potrebbero sentirsi minacciati dal comportamento del vostro cane.

Stress e aggressività

Un cane abbandonato o un cane maltrattato tenderà a mordere e soprattutto a fare male. Questa è una peculiarità dei cani che sono particolarmente stressati. In questo caso è fondamentale, se è un cane che non conoscete, stargli lontano.

Perché il cane morde?

Nel caso in cui dovesse essere il vostro cane che dal nulla ha iniziato ad aggredirvi è fondamentale l’ausilio di un veterinario e di un comportamentalista affinché si scoprano le cause di questo cambiamento radicale del carattere.

Come farlo smettere

In caso di un cucciolo di cane, farlo smettere dipende esattamente da voi. Il cane cucciolo che morde troppo deve essere rimproverato, anche più volte, per comprendere che mordere non è un atteggiamento da adottare.

Se il cane in questione è un adulto, le cose sono più complicate, perché un cane adulto soprattutto se di stazza medio-grande può fare molto male attraverso il morso.

Se si escludono, in questo comportamento, patologie gravi è importante risalire all’origine del problema e risolvere il problema con l’ausilio di un esperto del settore a cui vi può indirizzare direttamente il vostro veterinario.

Perché il cane morde?

Un cane adulto che morde compulsivamente è comunque un cane con dei problemi. È importante aiutarlo a risolvere il problema, stando anche attenti anche alla vostra incolumità. Per rendere più efficace la vostra strategia, provate a consultare un veterinario.