Proptosi nel cane: tutto ciò che c’è da sapere su questa condizione

Colpisce l'occhio di Fido in seguito a un trauma. Bisogna intervenire rapidamente per evitare ulteriori danni. Cosa è la proptosi nel cane?

L’occhio di Fido è soggetto a numerose patologie e infezioni. Una patologia particolare e poco conosciuta è la proptosi nel cane.

L’intervento del veterinario è necessario ed è preferibile che sia tempestivo. Un trattamento esiste, ma può avere degli effetti negativi sulla salute del cane. Scopriamone di più.

Cosa è

La proptosi è una condizione medica che provoca lo spostamento dell’occhio di un cane dalla sua posizione.

emorragia retinica nel cane

Questa condizione in genere evidente è spesso associata a trauma cranico e, nella maggior parte dei casi, minaccia la vista del cane.

Pertanto, l’esame e il trattamento veterinari immediati sono fondamentali per ripristinare o salvare la vista del cane.

Cause

La causa più comune che evidenzia la presenza della patologia della proptosi, è un trauma.

Questo problema all’occhio, infatti, si manifesta dopo colpi subiti al viso. Non è necessario incassare un forte colpo per creare questo danno.

cane cucciolo

Anche una lieve testata o sbattere in un mobile, infatti, potrebbe essere causa di questo trauma all’occhio di Fido.

Sintomi

In caso di proptosi nel cane, il sintomo più comune rilevato è un bulbo oculare che sporge significativamente più del normale.

Altri possibili segni utili a riconoscere la patologia includono:

proptosi nel cane

  • Pupilla anormale, dilatata o di dimensioni ridotte;
  • Ulcera sulla cornea dell’occhio;
  • Infiammazione agli occhi;
  • Emorragia dell’occhio interno;
  • Rottura nel globo dell’occhio;
  • Shock.

Diagnosi

Dopo aver osservato le condizioni degli occhi di Fido ed essersi informato circa traumi recenti, il veterinario identificherà una di queste due diagnosi:

proptosi nel cane

  • Bupthalmia – È presente quando il globo oculare si è ingrandito. Le palpebre sono ancora posizionate correttamente, ma non sono in grado di colpire l’occhio che non riesce a chiudersi;
  • Esoftalmia – Si verifica quando il globo oculare è stato spostato in avanti, facendolo sporgere dalla normale posizione dell’orbita.

Trattamento

Il trattamento prevede generalmente il riposizionamento dell’occhioQuesto è tipicamente fatto sotto sedazione per garantire che il cane rimanga stabile. 

gocce al cane

Successivamente, vengono spesso somministrati antibiotici per prevenire l’infezione fino alla rimozione delle suture. 

Se una lesione grave rende impossibile salvare l’occhio, si consiglia di rimuoverlo completamente per evitare ulteriori complicazioni.

Intervento

L’intervento chirurgico all’occhio per poterlo riposizionare al proprio posto, può avere conseguenze rilevanti. Di seguito un elenco degli effetti negativi che possono verificarsi:

pupilla cane

  • Cecità
  • Pupille dilatate
  • Diminuita capacità di produrre lacrime
  • Riduzione della sensibilità della cornea

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati