Vitiligine del cane: tutto ciò che c’è da sapere

Un cane completamente nero può diventare bianco? La risposta è sì: ecco cos'è la vitiligine del cane e in cosa consiste

macchie bianche sulla fronte

Può accadere che un cane nero “si scolorisca”, diventando pian piano bianco, almeno in parte. La vitiligine del cane è rara, ma esiste.

Di fatto non è un’infezione della pelle ma un’anomalia della sua pigmentazione. Scopriamo cos’è.

Cause

L’origine della vitiligine del cane è sconosciuta e, sebbene gli scienziati non ne siano del tutto sicuri, si pensa sia ereditaria.

Vitiligine del cane: tutto ciò che c'è da sapere

Si verifica quando le cellule che producono la melanina, ovvero quelle che donano colore alla pelle, al pelo e ad altre parti del corpo, vengono attaccate.

Perciò il colore del nostro amico Fido lentamente comincia a scomparire, causando l’insorgere delle caratteristiche macchie bianche sul pelo.

Sintomi

I sintomi della vitiligine del cane sono chiari ed evidenti: pelle e pelo perdono i pigmenti, perciò il nostro amico a quattro zampe inizia a perdere il suo colore.

Vitiligine del cane: tutto ciò che c'è da sapere

A volte la vitiligine causa semplicemente delle chiazze bianche sul pelo, mentre in rari casi interessa tutto il corpo del cane.

Secondo alcuni studi la vitiligine si manifesta nei cani molto giovani e principalmente sul viso.

A volte provoca delle lesioni cutanee o una produzione eccessiva di forfora, tuttavia resta una patologia completamente indolore.

Razze

Meno dell’1% dei cani viene colpito da vitiligine, che ad oggi resta una condizione estremamente rara e difficile da riscontrare in un piccolo pelosetto.

Vitiligine del cane: tutto ciò che c'è da sapere

Tuttavia statisticamente ci sono delle razze che hanno più probabilità di manifestarla rispetto ad altre come Rottweiler, Pastore Belga, Pastore Inglese
Pastore Tedesco e Bassotto.

Trattamento

Non esiste una cura per la vitiligine del cane, ma di contro non serve neanche un trattamento specifico perché è completamente indolore e innocua.

Vitiligine del cane: tutto ciò che c'è da sapere

L’unico inconveniente sono le macchie bianche sul pelo, ma si sa: anche con un aspetto diverso Fido resta sempre il nostro più caro amico da amare e coccolare.

Curiosità

Da patologia completamente sconosciuta, la vitiligine del cane è diventata famosissima in tutto il mondo grazie a una storia che ha fatto commuovere tutti.

Vitiligine del cane: tutto ciò che c'è da sapere

È la storia dell’incredibile amicizia tra il Labrador Rowdy e Carter, un bimbo di otto anni: entrambi affetti da vitiligine insieme hanno trovato la felicità, affrontando questa loro “stranezza” con tanto amore e tanti sorrisi.