Trovare un cane smarrito, come procedere

Molto spesso capita di trovare un cane smarrito. Ecco quindi cosa bisogna in queste situazioni e a chi rivolgersi per cercare aiuto

Molto spesso purtroppo capita di imbattersi in un cane che vaga per strada stanco e chiaramente confuso. In questi casi è fondamentale saper riconoscere la situazione e saperla affrontare in maniera adeguata. Ecco quindi come comportarsi quando si ha la sfortuna di trovare cane smarrito e a chi rivolgersi per farlo tornare a casa.

Trovare un cane smarrito, come procedere

Chiama le autorità competenti

Di solito questa è la prima cosa da fare. Cercare l’aiuto della polizia municipale è fondamentale per  risalire tempestivamente all’identità e alla famiglia del cane smarrito.

Trovare un cane smarrito, come procedere

Tuttavia può accadere che per motivi diversi, le autorità competenti non riescano ad intervenire rapidamente.In ogni caso è possibile attuare altri comportamenti.

Cerca di avvicinarti al cane

In questi casi è fondamentale che un cane smarrito ritorni a casa. L’apprensione, che hanno i padroni di un cane che si è allontanato da casa e non è riuscito a trovare la strada si casa, è enorme. Se vi imbattete nelle circostanze di trovare un cane smarrito, mantenete la calma e cercate di approcciarvi con altrettanta calma con il cane.

Trovare un cane smarrito, come procedere

Provate ad avvicinarvi al cane smarrito e cercate di portarlo in una zona sicura dove non può allontanarsi di nuovo. Cercate però di portarlo in un posto accogliente e con della luce. I posti bui spaventano e irritano i cani, soprattutto se è un cane non abituato o che non vi conosce affatto.

Controllate se sta bene

Cercate di attirarlo a voi e di instaurare un rapporto di fiducia alimentando il cane  con dell’acqua e del cibo. Trovare un cane smarrito è sempre un’incognita, ma se comprendete che il cane è mansueto e nutre fiducia nei vostri confronti, potete provare a controllare se è ferito.

Trovare un cane smarrito, come procedere

Qualora dovesse sembrare in salute, cercate comunque di portarlo da un veterinario: potrebbe infatti essere cane disidratato e avere bisogno di reintegrare sali minerali. In più, il veterinario potrà verificare se è provvisto di microchip in modo tale da risalire facilmente ai padroni.

Non dategli subito del cibo

Una delle cose da non fare quando capita di trovare un cane smarrito è dargli subito del cibo. Questo vale soprattutto se ci troviamo davanti a un cane con evidenti segni di malnutrizione, il quale trovandosi a ingerire carne o crocchette potrebbe vomitare e stare peggio di prima.

Se vogliamo subito dargli da mangiare, cerchiamo almeno di ammorbidire le crocchette o di dargli pochissimo cibo in umido, che è più facile da digerire.

Cercare uno stallo

Se il cane non è provvisto di microchip, potete scegliere se tenerlo qualche giorno con voi o se portarlo in un canile o rifugio. È consigliabile, sempre se possibile, di trovare uno stallo in modo tale che il cane già stressato, non si stressi ulteriormente.

Trovare un cane smarrito, come procedere

Il cane infatti a questo punto si fida di voi e se, anche voi, lo lasciate nelle mani di altre persone potrebbe addirittura non riuscire a tornare mai a casa.

Spargete la voce

Indipendentemente dalla scelta compiuta, cercate di spargere la voce. Fotografate il cane, cercando di immortalare dettagli particolari che possano permettere un’identificazione sicura. Condividete le foto attraverso i social media e cercate di stampare degli annunci da appendere soprattutto nella zona dove avete trovato il cane.

Trovare un cane smarrito, come procedere

Più circola la voce, più è facile ritrovare i padroni. Inoltre attraverso sempre i social media è possibile vedere se qualcuno è in effetti in cerca di un cane smarrito. In questo modo risalire all’identità del padrone è molto più semplice.

Riducete lo stress del cane

Un cane smarrito è un cane stressato. Cercate di accarezzarlo spesso, di fargli comprendere che ora è al sicuro e che può tranquillamente fidarsi di voi.

Trovare un cane smarrito, come procedere

Un cane smarrito è come un bambino smarrito. Entrambi hanno paura e hanno bisogno di sentirsi al sicuro. Cercate di farlo giocare in modo tale che si rilassi e che possa comprendere che di voi può fidarsi.

Decisioni da prendere nel trovare un cane smarrito

Se ancora dopo qualche giorno, nessuno ha reclamato il cane, allora è molto probabile che si tratti di un caso di abbandono. In questo caso avete delle scelte da fare. O tenere il cane con voi o lasciarlo in canile.

Cercate di prendere in considerazione tutti i pro e i contro, però nella decisione è giusto tener presente che se il cane in questione è un cane adulto o malato, con molta probabilità non solo è stato abbandonato per queste ragioni, ma non verrebbe comunque adottato da altre persone.

Trovare un cane smarrito, come procedere

Spesso infatti si tende ad adottare dei cuccioli, perché si ragiona sul fatto che possono vivere più a lungo, quando in realtà ha più bisogno un cane adulto.
Se quindi vi ritrovate nelle condizioni di trovare un cane smarrito adulto, prima di decidere, ponderate sulle scarse possibilità che avrebbe di vivere una nuova vita.

Trovare un cane smarrito non è mai una cosa semplice. Le decisioni da prendere possono sconvolgere o meno la vita del cane e anche la vostra. Cercate comunque in ogni modo di fare tutto ciò che è nelle vostre possibilità per farlo tornare a casa o in tal caso per fargli trovare una casa.