Affenpinscher, tutte le curiosità su questo cane

Tutto quel che avreste voluto sapere sull'Affenpinscher: curiosità e "chicche" su uno dei cani più simpatici e buffi che ci siano

affenpinscher tra i fiori

Quando parliamo del piccolo e dolce Affenpinscher, curiosità e chicche ne possiamo trovare davvero a bizzeffe.

Dagli aspetti del suo carattere al musetto “scimmiesco”, fino alla sua proverbiale indole da cacciatore, questo amico a quattro zampe ci riserva delle belle sorprese.

Affenpinscher: un nome, un perché

L’Affenpinscher è un cane di piccola taglia dall’aspetto unico e inconfondibile per via del muso schiacciato ricoperto da bizzarri baffoni.

Affenpinscher, tutte le curiosità su questo cane

Proprio all’espressione che lo ha reso famoso nel tempo si deve il suo nome che deriva dall’unione delle parole tedesche aff, che significa “scimmia”, e pinscher, ovvero “terrier”.

Quindi in tedesco letteralmente Affenpinscher si traduce come “terrier scimmia”.

Anche in Francia questo buffo e simpatico cane è conosciuto con un nome molto divertente: viene chiamato diablotin moustachu, che significa “diavoletto baffuto”.

Affenpinscher: un cane con i baffi

Se c’è una cosa che rende l’Affenpinscher semplicemente inconfondibile è il suo musetto “baffuto”.

La testa di questo cane, infatti, è ricoperta da un folto e cespuglioso pelo che si allunga sugli occhi, sul muso e sulle guance, proprio come se avesse sopracciglia e baffi.

Affenpinscher: curiosità sul carattere

Chiunque possieda un Affenpinscher, curiosità sul carattere e il temperamento di questo piccolino tutto nero potrebbe elencarne davvero molte.

Affenpinscher, tutte le curiosità su questo cane

Di certo parliamo di un perfetto cane da compagnia che adora trascorrere il suo tempo con la famiglia, alla quale si affeziona tanto.

Ma l’Affenpinscher ha un carattere davvero peperino e ama le coccole al punto che per attirare l’attenzione del padroncino lancia degli striduli acuti.

Proprio per questo motivo viene definito un piccolo ruffiano spavaldo: un cane affettuoso e coccolone che pretende che anche gli altri lo siano!

Un piccolo e coraggioso griffone

L’Affenpinscher appartiene alla famiglia dei Griffoni tedeschi e come questi fa parte del gruppo dei più noti Schnauzer, i cani “baffuti” per eccellenza.

Quel che non tutti sanno è che l’Affenpinscher è il più piccolo tra queste razze canine da caccia, con le quali ha però in comune non solo l’aspetto ma anche il carattere.

Un provetto cacciatore di topi

È risaputo che l’Affenpinscher sia un affettuoso e dolce cane da compagnia, tanto da esser considerato uno dei più adatti alla vita d’appartamento, anche in presenza di bambini.

Quel che però molti non sanno è che questo piccolo cane baffuto è un ottimo cacciatore di roditori e piccola selvaggina.

Nella caccia ai topi in casa a detta di molti potrebbe rivelarsi persino più abile di un gatto!

Affenpinscher: curiosità artistiche

L’Affenpinscher è una razza canina molto antica tanto da essere stata protagonista anche nel mondo dell’arte.

Le prime rappresentazioni di questo cane risalgono al Seicento e si possono ammirare nelle opere di grandi artisti del tempo come Albrecht Durer e Jan Van Eyck.

Un ottimo compagno di viaggio

Chiunque abbia avuto a che fare con un Affenpinscher può confermare quanto sia splendido il carattere di questo piccolino: allegro, affettuoso e sempre pronto alle coccole.

Affenpinscher, tutte le curiosità su questo cane

Ma non è soltanto questo a renderlo un cane speciale, infatti l’Affenpinscher si distingue per un’indole impavida e temeraria che lo porta ad affrontare qualunque sfida.

Se uniamo questo indomito coraggio alle piccole dimensioni e al legame profondo che instaura con il padrone, il gioco è fatto.

L’Affenpinscher ama gli spostamenti e i viaggi e seguirebbe il suo fidato amico umano praticamente ovunque.

Oltre a essere un’ottima compagnia in casa, si può rivelare anche un perfetto compagno di avventure con cui scoprire e curiosare tante cose nuove.

Affenpinscher: un cane ipoallergenico

La maggior parte delle persone non ha problemi a star vicino a un cane ma chi soffre di allergie deve rinunciare anche solo a una carezza.

L’Affenpinscher, essendo un cane che perde poco pelo, può essere considerato un cane ipoallergenico quindi adatto alle persone allergiche.

Joe, l’Affenpinscher più famoso del mondo

Se fino a non molto tempo fa l’Affenpinscher era una razza canina pressoché sconosciuta, oggi la sua fama si deve a un episodio in particolare.

Affenpinscher, tutte le curiosità su questo cane

Nel 2013 per la prima volta nella storia del Wenstminster Kennel Club Dog Show a vincere il premio come “Best in Show” fu proprio un Affenpinscher.

Parliamo di una tra le più celebri e importanti competizioni dedicate al mondo canino che si svolge in due giorni al Madison Square Garden di New York.

Il piccolo Banana Joe V Tani Kazari, chiamato più semplicemente Joe, con la sua esibizione convinse a pieni voti tutta la giuria, superando cani di ogni razza e dimensione.

Un momento storico per questa razza canina che fino a quel momento non era mai stata considerata per la sua “bellezza”.